Cerca: Città e territorio, formazione

9 risultati

Risultati

Aperte le iscrizioni al Master in "Design of People Centered Smart Cities" - II edizione

Sono aperte le iscrizioni per la seconda edizione del Master in "Design of People Centered Smart Cities" di Università Roma Tor Vergata, Dipartimento Scienze e Tecnologie della Formazione, in convenzione con FORUM PA, I.S.I.A – Istituto Superiore per le Industrie Artistiche e IBM.

Leggi tutto

Reggio Emilia, la città smart è educante

Ci sono diversi modi di declinare il paradigma smart city, ma nessuno di questi può prescindere dall’identità e dal patrimonio umano di un territorio. Presentare modelli operativi replicabili, che seguano cioè una logica di riuso, non significa standardizzarne i processi. Ogni realtà urbana deve partire da una analisi del proprio territorio, che ne evidenzi i punti deboli, ma soprattutto i punti forza e iniziare da lì. Rafforzare le proprie competenze distintive è una chiave del cambiamento. Così ha fatto il Comune di Reggio Emilia, che ha scelto di puntare proprio sulla formazione e la ricerca per ripensarsi come città smart.

Leggi tutto
  • Cod. lab.56
  • 11/05/2011
  • 10:30 - 11:00
  • Padiglione 9
  • Stand 1A

Nuova proposta legge polizia locale e iniziative formative 1° Forum Nazionale delle Polizie d’Italia – Campobasso 23 – 24 giugno 2011.

  • Cod. lab.68
  • 09/05/2011
  • 12:00 - 13:00
  • Padiglione 9
  • Stand 1A

Le minoranze linguistiche nel Molise

  • Cod. T.9
  • 13/05/2009
  • 15:00 - 18:00

RIN.GIOVANI.MENTI

Per una nuova p.a. nel mezzogiorno
  • Cod. lab.101
  • 14/05/2009
  • 10:00 - 10:50

La valorizzazione del patrimonio immobiliare pubblico attraverso i partenariati pubblico-privati: da obbligo a opportunità.

in collaborazione con Alma Graduate School e Ervet SpA

Le reti dello sviluppo come attori per la competitività internazionale. Il caso lombardo

I temi discussi nell’intervento di Federico Rappelli riguardano lo sviluppo locale, non tanto dal punto di vista di chi fa governo o governance, ma dal punto di vista di chi ha una posizione intermedia tra la struttura che governa il territorio e le realtà che dovrebbero fornire conoscenza per il governo, in questo caso l’università e il sistema di ricerca in Lombardia. Il relatore presenta un esempio di come la Regione Lombardia interpreta il suo ruolo di governance rispetto ai poli formativi, specificandone le caratteristiche del modello, gli obiettivi e le criticità.

Come si sviluppa il progetto “Vicini alle imprese"

Gigliola Mariani illustra i passaggi che hanno portato alla strutturazione del progetto “Vicini alle imprese” presso la Provincia di Milano. Iniziato con una survey sui temi della responsabilità sociale di impresa rivolta alle imprese iscritte all’Albo dei fornitori on line, il progetto ha risposto a una più articolata esigenza di formazione emersa dalle stesse imprese. Fondamentale si è rivelata la collaborazione con la Camera di Commercio di Milano, il sindacato e le associazioni sul territorio. Ad oggi aderiscono 60 imprese.

Urban Center: come accompagnare le trasformazioni

foto di paolo verriUrban Center, ovvero un luogo a disposizione di istituzioni, enti e cittadini per riflettere e confrontarsi sulle trasformazioni che investono la città. Quali sono i tratti che caratterizzano questo tipo di esperienza in Italia e all’estero? E quale il ruolo dei cittadini nelle trasformazioni urbane? Ne abbiamo parlato con Paolo Verri, coordinatore organizzativo dell’Urban Center di Torino.

Leggi tutto