Cerca: Città e territorio, sostenibilità

8 risultati

Risultati

Opportunità di mobilità sul cambiamento climatico

Il programma Pioneers Into Practice, giunto alla quarta edizione, offre la possibilità di partecipare a un progetto europeo sul tema del cambiamento climatico nel quadro della Climate-KIC, una delle Knowledge and Innovation Communities create dallo European Institute of Innovation and Technology per catalizzare l'eccellenza,

Leggi tutto

Nel Sulcis un progetto di sensibilizzazione sull’acqua di rete, pura e pubblica

Entra nel vivo nei primi mesi del 2014 a Santadi, nel Sulcis, il progetto “Abba2O. Pura e pubblica”, con due eventi aperti a tutta la cittadinanza e numerose altre attività sul tema dell’acqua. Il progetto - il cui nome nasce dall’assonanza tra il termine abba, che significa acqua in sardo, e la formula chimica H2O - è promosso dal Comune di Santadi e prevede delle azioni di sensibilizzazione per favorirne un uso consapevole e sostenibile.

Leggi tutto

Cortili ecologici a Padova: l'abitare sostenibile per l'ambiente e il portafoglio

Quando si comincia a parlare di condomini, vengono subito alla mente interminabili riunioni serali e confronti concitati con il proprio dirimpettaio. Eppure sono il luogo ideale dove avviare azioni collettive che favoriscano la razionalizzazione dei consumi e la riduzione dei rifiuti. A tutto beneficio dell’ambiente e del proprio portafoglio. Dimenticate la vostra idea di vita in condominio, perché a Padova è possibile scenario di azioni virtuose e strategie energetiche che possano essere da supporto alle politiche pubbliche in materia di green economy: è il miracolo Smart City.

Leggi tutto

Città intelligenti e sostenibili: temi di lavoro

Qual è il nesso tra “città intelligente” e “città sostenibile”? In quale modo l’evoluzione verso la smart city contribuisce a realizzare gli obiettivi di qualità ambientale e di uso sostenibile delle risorse? Questo articolo vuole fornire alcuni spunti di riflessione per una lettura originale di temi già da tempo presenti nell’agenda di chi governa le città.

Leggi tutto

Innovazione, sostenibilità ambientale e risparmio: l’esperienza di San Giovanni in Persiceto

Renato Mazzucca, sindaco di San Giovanni in Persiceto, ci racconta l’avventura del suo Comune che dal 2008 ha cominciato a lavorare sulla telegestione della pubblica illuminazione, ottenendo un risparmio di 200mila euro nella spesa per questa voce e un risparmio nelle emissioni di CO2 pari a 950mila tonnellate.

Leggi tutto

Piccolo è intelligente? La smart city nelle soluzioni dei comuni italiani

Nei piccoli centri le tecnologie non trasformano la vita del cittadino facilitandone l’accesso ai servizi pubblici né ha molto senso applicarle a sistemi di mobilità urbana, come accade nei modelli dominanti di smart city. Per questi centri c'è invece la necessità di individuare esigenze, problemi e soluzioni applicabili alla propria realtà. Come fare? Si può partire con l'individuare le esigenze ma si può anche partire con il condividere le soluzioni. Perciò nasce Piccolo è Intelligente?, uno spazio on line di condivisione di pratiche intelligenti e sostenibili per le città d’Italia. Ce ne parla Dimitri Tartari, assessore a Innovazione tecnologica, Comunicazione e Politiche giovanili di San Giovanni Persiceto, tra i promotori dell'iniziativa.

Leggi tutto

Triddles: un modo diverso di viaggiare e scoprire il territorio

Una caccia al tesoro in giro per l’Europa per giovani dai 20 ai 35 anni, di diversa nazionalità, che non si conoscono e si incontrano solo al momento della partenza, quando vengono formati i team. I partecipanti conoscono solo la località di partenza e quella di arrivo, si spostano in treno e lungo il percorso, che va a toccare diverse località europee, devono superare una serie di prove. La caccia al tesoro dura due settimane ed è interamente coordinata via web.

Leggi tutto

Città sostenibili al centro delle strategie Ue

A rilanciare il tema della sostenibilità urbana è la Presidenza di turno spagnola dell’Ue, che nel corso della riunione informale dei ministri dello sviluppo urbano di Toledo ha chiesto agli Stati membri una maggiore attenzione allo sviluppo urbano e alla riqualificazione energetica degli edifici. Nel corso della due giorni di incontri, presieduti dalla ministra spagnola dell’housing Beatriz Corredor, i ministri dei ventisette Stati membri hanno siglato un comunicato finale sul risparmio energetico degli edifici e la Dichiarazione di Toledo, che prosegue il lavoro svolto dalla presidenza di turno francese con il Vertice di Marsiglia del novembre 2008.

Leggi tutto