Cerca: Città e territorio, Atti FORUM PA 2010, Anci

7 risultati

Risultati

"M.U.S.A. - Mobilità Urbana e Sostenibilità Ambientale": verso il modello nazionale?

Filippo Bernocchi conferma la piena condivisione politica del progetto MUSA Mobilità Urbana e Sostenibilità Ambientale da parte dell’Anci. “Le questioni ambientali – spiega -  sono molto sentite dai Comuni. Ma spesso per ristrettezze di bilancio hanno difficoltà ad investire in questo campo”.  Da qui nasce l’Accordo di collaborazione con la Regione Siciliana, per l’avvio della sperimentazione e i lavori successivi per portarlo nei territori italiani.

Leggi tutto

Intervento al convegno "M.U.S.A. - Mobilità Urbana e Sostenibilità Ambientale"

Il ruolo centrale dei Comuni italiani per l’innovazione.

Dopo aver sottolineato che sono proprio i momenti di crisi quelli in cui bisogna investire sull’innovazione, Mattero Renzi evidenzia come l’attuale dibattito sul federalismo non stia dando la giusta importanza alla centralità dei Comuni. L’innovazione tecnologica, dice ancora Renzi, non può essere lasciata solo agli addetti ai lavori, ma deve permeare tutti i settori ed essere al centro della proposta politica. Condizione necessaria, però, è che il Parlamento prenda il coraggio per semplificare in modo trasparente le procedure burocratiche immobiliste che stritolano le Municipalità.

Le città come attrattori di talenti: nuovi modelli di sviluppo urbano. Il contesto italiano

Assenza di  grandi città, 15 aree metropolitane, diversissime tra loro per popolazione e servizi, che complessivamente producono il 21% del PIL, 7000 comuni con popolazione inferiore ai 5000 abitanti.  “Un modello di sviluppo basato su attrazione di capitale umano nel nostro Paese – spiega Walter Tortorella -  deve tener conto di questo contesto come del fatto che l’Italia produce ricchezza in tantissimi luoghi. Di conseguenza l’attrattività dei talenti  potrà risultare dalla somma di tante possibilità  che i nostri centri abitati hanno”.

Giovani amministratori e talenti

La classe dei giovani amministratori  - secondo Giacomo D’Arrigo – gioca un ruolo fondamentale nell’accrescere la capacità delle comunità di attrarre talenti. “Oltre ad essere essi stessi portatori di  conoscenze e creatività  - spiega – rappresentano un importante punto di contatto con una serie di target  interessanti che la politica non riesce ad intercettare”.

Presentazione del convegno “ELI-CAT/FIS Strumenti integrati di governance intelligente”

Gianpiero Borghetti introduce e coordina il convegno “ELI-CAT/FIS. Strumenti integrati di governance intelligente”. Il convegno si articola su due fasi: un prima parte istituzionale, in cui verranno analizzati i temi e l’inquadramento normativo toccati verticalmente dai progetti ELI-CAT, ELI-FIS e FED-FIS, e una seconda parte, di stampo tecnico-pratico, in cui verranno presentati i sistemi informativi realizzati dai progetti con particolare attenzione alla loro utilità a livello locale e nazionale.

Piattaforme centrali e piattaforme unitarie: il ruolo dell’ANCI nazionale nella discussione politica

In un ottica di attuazione del federalismo fiscale è necessario difendere la relazione tra la ricostruzione del processo di digitalizzazione edilizia, con la relativa banca dati affidabile ed aggiornata, con le opportunità che queste offrono ad una azione fiscale efficace.

Leggi tutto