Cerca: Città e territorio, Qualità della vita, smart cities

Risultati 81 - 90 di 141

Risultati

Smarter Cities...secondo IBM

Il Programma delle Nazioni Unite per gli Insediamenti Umani nel suo report “State of the world's city 2011” è stato chiaro: le città ospitano la maggior parte della popolazione mondiale. E il trend è in ascesa, i centri urbani continuano a crescere, consumare e inquinare in proporzione. Intervenire sulle città, riuscire a renderle più efficienti, sicure e produttive vorrebbe dire quindi migliorare la qualità della vita di milioni di persone. Ed è per questo che IBM, sorretta dalla sua visione dello “Smarter Planet”, da più di tre anni sta investendo sul programma “Smarter Cities” in tutto il mondo. In Italia ha già toccato più di cento città, siglando dodici protocolli strategici, avviando diversi progetti di innovazione e consolidando una comunità di circa 40 città in partnership con FORUM PA.

Leggi tutto

Smart Cities Learning: la tecnologia per una città partecipata e formativa

Carlo Giovannella docente di Interfacce e Sistemi Multimodali e Fisica generale presso la laurea di Scienze e Tecnologie dei Media e di Design delle Esperienze presso la laurea di Teoria e Dedign dei Nuovi Media del Dip. di Scienze e Tecnologie della Formazione dell’Università di Roma Tor Vergata. Si occupa da 20 anni di linguaggi della contemporaneità a base tecnologica: la sua attività ha come focus principale la il “Design per le esperienze” e in particolare la comunicazione mediata dalle tecnologie, l’interazione naturale uomo-macchina, gli ambienti fisici aumentati e sensibili, gli ambienti virtuali collaborativi e socializzanti, le città e i territori smart, l’ innovazione di processo e di prodotto. Con lui abbiamo parlato di Smart Cities Learning e affrontato i temi relativi alla tecnologia che aiuta la città ad essere partecipata e formativa.

Leggi tutto

"Connected life": se le città imparano dai cittadini ad essere più intelligenti

Alberto Marinelli, docente di Teoria e Tecnica della Comunicazione e dei Nuovi Media alla facoltà di Comunicazione dell’Università La Sapienza di Roma, ci spiega qual è il ruolo della comunicazione multimediale in una smart city e quali sono gli strumenti attraverso i quali le PA possono incidere sui comportamenti dei cittadini creando le condizioni per la realizzazione di una città intelligente.

Leggi tutto

Vite sempre connesse grazie alla tecnologia: ecco come si delinea lo stile di vita degli smart citizens

Lo sviluppo della società dell'informazione è considerato indispensabile per migliorare il benessere delle popolazioni e la competitività dei territori. Mai come in questi ultimi decenni le tecnologie dell’informazione e della comunicazione hanno influenzato la vita quotidiana dei cittadini e ne hanno modificato comportamenti e abitudini. L’attenzione si focalizza sui cambiamenti del tessuto sociale determinati dalla diffusione di queste nuove tecnologie che facilitano la partecipazione e la coesione sociale. È a questi cambiamenti che gli amministratori devono porre la giusta attenzione per riuscire ad attuare una lungimirante azione politica di governo del territorio e delle città.

Leggi tutto

Helsinki Smart City: come migliorare i servizi ed i prodotti attraverso piattaforme di condivisione dati

La città di Helsinki si è trasformata in laboratorio urbano per testare tutte le tecnologie necessarie per migliorare la vita dei suoi cittadini. Open Data, Living Labs, crowdsourcing e rete internet sono i quattro temi su cui si sviluppano i progetti disegnati da Forum Virium Helsinki’s Smart City Project Area. Lo scopo è sviluppare servizi urbani digitali, fruibili da dispositivi mobili, che permettono un miglioramento dello stile di vita e del lavoro. Una sperimentazione strategica che integra la vita di tutti i giorni con l’ambiente urbano.

Leggi tutto

SmartiesBo: pillole di intelligenza innovativa a SMART City Exhibition

Una call on line per individuare le esperienze da raccontare, attraverso incontri e presentazioni, presso lo stand di “Bologna Smart City” organizzato dal Comune in collaborazione con l’Università di Bologna e con ASTER nei tre giorni di SMART City Exhibition (Bologna, 29-31 ottobre 2012). Lo stand ospiterà infatti una serie di eventi per valorizzare le iniziative di network, associazioni, imprese, che stanno lavorando per fare di Bologna una città più smart. La call on line si chiude lunedì 1 ottobre alle ore 12.

Leggi tutto

Anci e Miur insieme per lo sviluppo delle smart city

Obiettivo dell'accordo siglato dal ministro dell'Università, Istruzione e Ricerca, Francesco Profumo, e dal presidente dell'Anci, Graziano Delrio, è censire le azioni già intraprese dalle città italiane per individuare modelli facilmente replicabili e modalità di intervento comuni.

Leggi tutto

Le città intelligenti viste dal resto del mondo: a SMART City Exhibition i “guru” internazionali dell’innovazione

Non si può parlare di smart city senza confrontarsi con le esperienze internazionali: è un passo necessario per acquisire nuove conoscenze, stimolare la riflessione, sviluppare collaborazioni, imparare dagli errori e dai successi già sperimentati in altri contesti, pur tenendo sempre presenti le specificità irripetibili dei singoli territori. Ecco perché abbiamo scelto di dedicare ai “Casi” una rubrica di Smartinnovation, raccontando le città che stanno scommettendo sull’innovazione per una migliore qualità della vita. Ma tra poco più di un mese ci sarà un’inedita occasione per gettare lo sguardo oltre i nostri confini e la offriranno gli appuntamenti di SMART City Exhibition, evento in programma a Bologna dal 29 al 31 ottobre 2012.

Leggi tutto

Appunti per la città intelligente

“Trovo più intelligente quel servizio che ha gli orari sulle paline scritti in un cartoncino plastificato, ma che garantisce l'arrivo del bus entro 10 minuti piuttosto che il servizio della mia città attrezzato in alcune zone con pannelli elettronici che mi avvisano immancabilmente che il bus arriverà dopo 30 o 40 minuti. Il fatto che ‘informa in tempo reale’ è secondario e in qualche caso irritante”. Questo semplice ed emblematico esempio riassume bene l’intervento di Mario Spada che propone una serie di riflessioni su alcuni concetti portanti della città intelligente, dalla tecnologia all’architettura.

Leggi tutto

Songdo City: l’utopia che diventa realtà tra tecnologia e natura

Dalla Corea del Sud arriva la città green e smart per eccellenza. Costruita strategicamente su 6 kmq di terra bonificata, a 40 miglia a sud di Seul, Songdo City ospiterà 65.000 abitanti offrendo la più alta qualità della vita mai avuta fino ad ora. Circondata da 240 ettari di parchi e spazi aperti, Songdo City rappresenta l’utopia delle città Smart del nuovo millennio.

Leggi tutto