Cerca: Città e territorio, mobilità sostenibile

Risultati 11 - 20 di 22

Risultati

Copenhagen: le biciclette come strategia per il successo della città

Copenhagen, già dal 1995, ha attuato politiche lungimiranti che prevedono la chiusura del centro storico alle automobili in favore di un piano di mobilità “slow”. La bicicletta diventa così il mezzo di trasporto principe per tutti i cittadini e, nel contempo, un nuovo “strumento” per la riduzione delle emissioni di CO2. Il cambio di mentalità proposto dall’amministrazione pubblica è stato accettato da tutti gli abitanti della città che hanno contribuito, con la loro conversione ad abitudini “sostenibili”, a rendere la capitale danese la città più “green” d’Europa. Ogni giorno, circa 150mila persone si recano a scuola o al lavoro con il “mezzo di trasporto ecologico”.

Leggi tutto

MiMobilito

Mimobilito appNome applicazione - MiMobilito

Amministrazione proponente - Comune di Torino

Leggi tutto

Città a misura di ciclisti. "Cities fit for Cycling” anche in Italia

Si fa un gran parlare di mobilità sostenibile e bike sharing, ma la sicurezza dei ciclisti nelle città europee ha bisogno di maggiore attenzione e misure aggiuntive. A chiederlo sono le comunità di ciclisti urbani, italiane ma non solo, e gli stessi numeri delle vittime su strada. In Italia nel 2010 i ciclisti morti su strada sono stati 263, in Europa dietro solo a Germania (462 morti) e Polonia (280). Negli ultimi 10 anni in Italia sono state 2.556 le vittime della strada in bici, oltre il doppio dell'Inghilterra nello stesso arco temporale. E dal quotidiano britannicoThe Times parte la campagna che “Cities fit for Cycling” per chiedere al governo britannico maggiori tutele a favore dei ciclisti, raccolta da bloggers e tesate giornalistiche di tutta Europa per chiedere ai rispettivi amministratori città a misura di bici. Con un Manifesto in 8 punti.

Leggi tutto

Eco-mobilità nelle città italiane. Dalla bici al car sharing alle auto a gas, a che punto siamo

Forse anche per merito della benzina alle stelle, la bicicletta sta riprendendo velocemente piede nelle città italiane, in testa Milano e Torino. Quest’ultima si classifica al primo posto nella classifica italiana delle città eco-mobili, pur mantenendo allarmanti livelli di inquinamento, seguita da Milano e Venezia. Battuta d’arresto per car sharing e mobility manager, boom di auto a gas a Ravenna, Ferrara e Bologna. Questo ed altro nel 5° Rapporto di Euromobility sulla mobilità sostenibile nelle principali 50 città italiane, rilasciato dall’Associazione Mobility Manager in chiusura del 2011.

Leggi tutto

Roma pioniera del car sharing condominiale

Si tratta di una novità assoluta che verrà sperimentata dagli abitanti di un nuovo condominio, nel quartiere Casal Bertone, progettato secondo criteri di massima sostenibilità. I residenti potranno prenotare e utilizzare in condivisione le auto (per ora le due sono due) messe a disposizione dell'Agenzia Roma Servizi per la Mobilità di Roma Capitale.

Leggi tutto

Emilia Romagna regione a mobilità elettrica

In contemporanea con la settimana Europea della Mobilità Sostenibile, sono state inaugurate a Bologna, Modena e Imola le prime infrastrutture per la ricarica di mezzi di trasporto elettrici. Allo stesso tempo è partito anche il progetto di interoperabilità dei sistemi di ricarica di Enel ed Hera su base regionale, come prevede il protocollo di intesa firmato dalle due aziende e dalla Regione. Si tratta del primo caso in Italia ed è il primo tassello per la realizzazione di una rete di mobilità elettrica che presto darà ai cittadini di Bologna, Reggio Emilia, Rimini, Imola e Modena la possibilità di ricaricare i mezzi elettrici indifferentemente in una delle 5 città.

Leggi tutto

Più auto ecologiche nelle città italiane

Diminuiscono le auto di proprietà e aumentano quelle alimentate a metano e GPL nelle 50 città italiane esaminate nel quarto rapporto sulla mobilità sostenibile redatto da Euromobility. È Venezia la città più "eco-mobile", seguita da Parma e Torino.

Leggi tutto

Progetti e tecnologie per città più intelligenti. Ascolta gli interventi

"L’innovazione è necessaria proprio nei momenti di crisi, noi pensiamo che proprio questi siano i momenti giusti per cambiare ed innovare”, lo ha sottolineato Carlo Mochi Sismondi in occasione del convegno dedicato alle smart city, le città intelligenti, un tema centrale nel discorso sull’innovazione in un mondo che cambia sempre più velocemente.

Leggi tutto

In centro, in minicar elettrica. Il progetto di Provincia di Pordenone

I temi della sostenibilità ambientale e della mobilità sono in vetta alle agende locali dell’intero pianeta. Diverse sono le soluzioni che vengono dalle amministrazioni territoriali.
E in Italia? Non mancano interessanti sperimentazioni, tra cui segnaliamo l’iniziativa della Provincia di Pordenone che ha deciso di acquisire sul mercato privato, con la formula del comodato d’uso, 20 minicar elettriche da distribuire alle amministrazioni comunali più popolose.

Leggi tutto

L'uso dello spazio pubblico nelle città intelligenti

Da Cittalia, una riflessione sulle trasformazioni che stanno investendo le nostre città, modificando il modo di vivere lo spazio pubblico (in primo luogo piazze e strade), la percezione di sicurezza, gli spostamenti (con conseguenti alti costi sociali e ambientali causati dall’aumento e dalla congestione del traffico). Quali soluzioni e strumenti innovativi possono contribuire a migliorare la qualità della vita nelle città? Una risposta potrebbe arrivare, da una parte dalla riconquista dello spazio pubblico come luogo di incontro e non solo di consumo, dall’altra dallo sviluppo e dalla diffusione dei sistemi di infomobilità.

Leggi tutto