Cerca: Protagonisti, smart cities

2 risultati

Risultati

Tecnologie "parlanti" e interconnesse: la visione 'smarter town' di IBM

Gestire in modo integrato tutte le informazioni che si possono ottenere, ormai in grande quantità, grazie alle tecnologie, così da tradurle in servizi di qualità e in un migliore governo del territorio. È questa la premessa per avere città più intelligenti, secondo la visione di IBM. Una visione fondata, quindi, sull’interconnessione e già adottata da cinque Comuni italiani, che con IBM hanno firmato protocolli per l’innovazione. Cristina Farioli, Business and Innovation Development Director di IBM ITALIA, ci spiega meglio di cosa si tratta e ci anticipa alcuni temi che, a FORUM PA 2010, saranno al centro dello zoom tematico “Smart city: progetti e tecnologie per città più intelligenti”.

Leggi tutto

Come saranno le città del futuro?

Lo abbiamo chiesto a Carlo Ratti, fondatore e direttore del SENSEable City Lab del Massachussets Institute of Technology (MIT). Nella sua visione, il digitale entra nello spazio fisico, bit e atomi si fondono per restituirci città più intelligenti e vivibili, e le reti possono essere utilizzate per studiare e capire meglio le dinamiche urbane.

Leggi tutto