Cerca: Anci

Risultati 31 - 40 di 52

Risultati

I sindaci in sciopero contro i tagli: “con questa manovra a rischio i servizi per i cittadini”

L’85% dei sindaci ha aderito allo “sciopero” indetto dall’Anci per manifestare contro i tagli previsti dalla manovra. Ieri in molte città sono rimasti chiusi simbolicamente gli Uffici anagrafe per denunciare che le amministrazioni potrebbero non essere più in grado di garantire i servizi essenziali.

Leggi tutto

La formazione dei dipendenti pubblici tra riforma e manovra: l'esperienza di ANCI

Annalisa D'Amato sottolinea come il taglio delle spese per la formazione dei pubblici dipendenti disposto dal decreto legge n. 78/2010 si sia inserito in un contesto in cui, al contrario, la domanda di formazione è molto forte, soprattutto da parte degli enti locali. Questi da una parte si trovano impossibilitati a un ricambio generazionale del personale, visto il blocco delle assunzioni, dall'altra devono tenersi al passo con continui cambiamenti normativi. Questo quadro richiede una reingegnerizzazione dei processi interni delle amministrazioni locali.

Leggi tutto

DIGIT PA - ANCI

DigitPa ed ANCI, in qualità, rispettivamente, di Ente nazionale per la digitalizzazione della Pubblica Amministrazione e di Associazione nazionale dei Comuni italiani, profondono da tempo il proprio impegno, mediante la sottoscrizione di un’apposita Convenzione, in attività di supporto, analisi e ricognizione, comunicazione e promozione rivolte ai Centri Servizi Territoriali (CST) o Alleanze Locali per l’Innovazione (ALI) con il fine di sostenere i processi di innovazione tecnologica nei piccoli Comuni, di promuovere l’ampliamento ed il rafforzamento delle ge

Leggi tutto

ANCI RIVISTA

ComuniCare – Anci Comunicazione ed Eventi è la società di comunicazione ed informazione dell’Anci Nazionale costituita con l’obiettivo di rispondere alla richiesta crescente di servizi ai Comuni, all’Associazione a livello nazionale, alle strutture collegate, alle Anci regionali. La sua struttura agile e flessibile è in grado di soddisfare le esigenze della Pubblica Amministrazione e del settore privato favorendo anche la sinergia fra queste realtà.

Leggi tutto

Protocollo di intesa tra MiSE e ANCI per sviluppo banda larga

Il Ministro dello Sviluppo Economico Paolo Romani e il Presidente dell’ANCI Sergio Chiamparino hanno sottoscritto un accordo mirato a favorire il rilancio economico dei Comuni attraverso la realizzazione delle reti in banda larga e ultra larga. Il protocollo d’intesa si inserisce all’interno delle azioni del Piano Nazionale Banda Larga ed Ultra Larga del Governo ed è mirato ad incrementare la collaborazione tra Amministrazione centrale e i Comuni.

Leggi tutto

"M.U.S.A. - Mobilità Urbana e Sostenibilità Ambientale": verso il modello nazionale?

Filippo Bernocchi conferma la piena condivisione politica del progetto MUSA Mobilità Urbana e Sostenibilità Ambientale da parte dell’Anci. “Le questioni ambientali – spiega -  sono molto sentite dai Comuni. Ma spesso per ristrettezze di bilancio hanno difficoltà ad investire in questo campo”.  Da qui nasce l’Accordo di collaborazione con la Regione Siciliana, per l’avvio della sperimentazione e i lavori successivi per portarlo nei territori italiani.

Leggi tutto

Intervento al convegno "M.U.S.A. - Mobilità Urbana e Sostenibilità Ambientale"

Intervento al convegno " L’importanza della dimensione territoriale nelle politiche di coesione comunitarie"

"L'Europa prima ancora di essere il luogo della moneta unica di un grande mercato è il luogo dove costruire politiche di riequilibrio territoriale". E' così che Vito Santarsiero apre il suo intervento, sottolineando l'importanza delle politiche di coesione destinate a compensare gli svantaggi territoriali. "Far venir meno le politiche di coesione nella comunità europea significherebbe far venir meno l'idea dell'Europa come il luogo di sviluppo territoriale dove si può costruire un futuro migliore".

Leggi tutto

Conclusioni al convegno "Semplificazione amministrativa e gestione del territorio"

Ogni Comune deve avere l'opportunità di intraprendere nella propria autonomia gestionale e decisionalele le strade che ritiene più ottimali rispetto al proprio impianto quando si trova di fronte al sistema normativo inerente l'edilizia. Il Comune non può semplicemente adattarsi ad un modello che viene dall'alto ma deve poter usufruire di una rete di servizi che lo aiutino ad aumentare l'efficacia delle proprie risorse.

Leggi tutto

Tavola rotonda "Come collaborare per migliorare la gestione dell’edilizia con le moderne tecnologie"

Agostino Bultrini modera la tavola rotonda "Come collaborare per migliorare la gestione dell’edilizia con le moderne tecnologie" che costituisce una importante occasione di confronto tra quei soggetti che hanno una scrivania in "comune" e che si trovano quotidianamente a risolvere le problematiche relative all'applicazione delle normative sull'edilizia.