Cerca: News, Cultura e turismo, cultura e turismo

8 risultati

Risultati

Roma, Convegni: Cultura&Turismo. Una strategia di sistema per l'Italia

“Cultura&Turismo. Una strategia di sistema per l'Italia” è il titolo dell’evento promosso da Formez PA e Federculture, in programma il 12 febbraio a Roma presso la Biblioteca Nazionale Centrale a partire dalle ore 8.30. Interviene il Presidente di FORUM PA Carlo Mochi Sismondi.

Leggi tutto

Made in Italy 2.0: on line la vetrina promossa da Google e Ministero delle Politiche Agricole

Ci voleva BigG per dare una vetrina internazionale alle eccellenze agroalimentari e artigiane del nostro Paese. E’ infatti on line la piattaforma web google.it/madeinitaly progettata dal Google Cultural Institute e promossa dal Ministero per le Politiche Agricole con l’intento di promuovere i nostri prodotti Dop e Igp sfruttando la pervasività della rete. Lanciata il 21 Gennaio, contestualmente al progetto “Made in Italy: eccellenze in digitale” tra i cui promotori anche Unioncamere e l’Università Ca’ Foscari di Venezia, la piattaforma racchiude 47 distretti nazionali e 100 filiere produttive dell’artigianato e dell’agroalimentare. Fiori all’occhiello della produzione italica che si mostrano attraverso la loro storia: foto d’epoca, racconti, video, documenti storici che tracciano una tradizione e il legame con un territorio che vanta circa 260 prodotti tipici, di cui meno della metà conosciuta nel mondo.

Leggi tutto

Parte oggi Wiki Loves Monuments il concorso fotografico più grande del mondo

E’ partita oggi l’edizione 2013 di Wiki Loves Monuments, concorso fotografico di respiro internazionale aperto a tutti i cittadini dei Paesi aderenti e nato 3 anni fa nei Paesi Bassi con l’obiettivo di documentare, valorizzare e diffondere l’importanza della tutela del patrimonio culturale mondiale, preservandone la memoria.

Leggi tutto

Wiki Loves Monuments: un concorso fotografico per il patrimonio culturale italiano su Wikipedia

Nel 2012 l’Italia partecipa per la prima volta a Wiki Loves Monuments, il concorso fotografico internazionale che invita tutti a contribuire a Wikipedia documentando il patrimonio culturale del proprio paese. Tra il 2010 e il 2011 Wiki Loves Monuments ha coinvolto 15 nazioni europee e ha contribuito ad arricchire Wikimedia Commons, la banca dati multimediale di Wikipedia, con oltre 160,000 fotografie.In Italia Wiki Loves Monuments è promosso e coordinato da Wikimedia Italia.

Leggi tutto

Ai Musei Capitolini visite high tech: lo smartphone diventa "cicerone"

Il museo più antico sposa la tecnologia Nfc. Da oggi basta avvicinare lo smartphone al tag, all’“etichetta” posizionata accanto all’opera, per far aprire una pagina di approfondimento con tutte le informazioni: titolo e autore (quando conosciuto), descrizione e interpretazione, datazione, contesto artistico e così via. E chi non ha lo smartphone, può ritirarne uno gratuitamente all'ingresso.

Leggi tutto

Il Comune di Orvieto su google maps per nuovi servizi turistici

La Regione Umbria ha deciso di effettuare un’analisi per un servizio web su piattaforma Google Maps per la pubblicazione e la ricerca di itinerari urbani e lo sviluppo di un prototipo in un Comune umbro. Il Comune prescelto, per il consistente flusso di fruitori, per il suo notevole potenziale espansivo in termini di nuova offerta di mete visitabili ed un consistente patrimonio informativo, è stato quello di Orvieto.

Leggi tutto

ArtWireless: la cultura viaggia senza fili

Costituire una rete di musei e gallerie attraverso l’offerta di molteplici servizi online: visite virtuali, audioguide, consultazione di cataloghi, vendita e prenotazione di singoli biglietti e prenotazione di pacchetti culturali completi, informazioni via sms e mms. Questa l’aspirazione di ArtWireless, il portale dedicato all’arte e alla cultura presentato il 22 giugno scorso presso il Palazzo delle Esposizioni di Roma.

Leggi tutto

Identità e cultura in Sardegna: al via progetti per l'utilizzo della lingua sarda negli uffici dell'amministrazione.

39 progetti sono stati presentati da consorzi di comuni e province per l'utilizzo della lingua sarda nella Pubblica amministrazione finanziabili con la Legge statale sulle minoranze linguistiche storiche. La Giunta Regionale rilancia la centralità della lingua sarda nelle sue politiche identitarie e mette in programma una serie di azioni positive per sensibilizzare e stimolare sempre più all'utilizzo della lingua madre nei contesti formali ed informali.

Leggi tutto