Cerca: News, scuola digitale

Risultati 1 - 10 di 20

Risultati

Scuola, giustizia e sanità, a #FPA2015 i grandi temi dell'Italia digitale

L'Italia digitale, la PA connessa e informatizzata sono solo parole se questi obiettivi non incidono poi nella nostra vita. Tre grandi servizi pubblici: scuola, sanità e giustizia, possono essere trasformati da un'innovazione radicale se applichiamo intelligentemente le tecnologie. Nel prossimo FORUM PA ci confronteremo su quel che si è fatto e quel che resta da fare.

Leggi tutto

Torino, Scuola 2.0: banda ultralarga e lezioni di infomatica per docenti

Dodici scuole elementari e medie di Torino saranno connesse con rete a banda larga in tutto l’edificio scolastico, agli insegnanti si farà formazione informatica e sarà prevista nelle aule l’assistenza tecnica. In quegli istituti scolastici si lavorerà a diffondere la didattica innovativa e digitale, l’informatica, il pensiero computazionale.

Leggi tutto

Decollo della scuola digitale? La bolletta per internet veloce è di 7,9 euro al mese per studente

La vera spina nel fianco per la scuola del futuro è il fabbisogno di connettività. Per il decollo della scuola digitale servono 650 milioni di euro all'anno. Il Censis stima una bolletta per internet veloce nelle scuole «chiavi in mano» di 7,9 euro al mese per studente. Da finanziare con nuovi impegni di spesa sul bilancio dello Stato o delle amministrazioni territoriali o con un maggiore coinvolgimento dei privati.

Leggi tutto

Dal MIUR 15 milioni per il Wi fi: un decreto spiega come accedere ai finanziamenti

Firmato il decreto che spiega alle scuole come accedere al finanziamento di 15 milioni di euro, precisamente 5 per il 2013 e 10 per il 2014, previsto dal decreto legge “L'Istruzione riparte” per il potenziamento delle loro connessioni wireless.

Leggi tutto

Nuove linee del garante privacy sulla tecnologia in classe

Mancano pochi giorni all'apertura delle scuole e il Garante per la protezione dei dati personali ritiene utile fornire a professori, genitori e studenti, sulla base dei  provvedimenti adottati e dei pareri resi, alcune indicazioni generali in materia di tutela della privacy. Obbligo del consenso per video e foto sui social network. Scrutini e voti pubblici. Sì alle foto di recite e gite scolastiche. No alla pubblicazione on line dei nomi e cognomi degli studenti non in regola coi pagamenti della retta.

Leggi tutto

Il kit wi-fi a 1700 scuole

Si è riunito oggi presso il Dipartimento per la digitalizzazione della PA e l’Innovazione tecnologica il Comitato incaricato di esaminare le richieste delle istituzioni scolastiche per l’assegnazione dei Kit Wi-Fi previsti dall’iniziativa “Scuole in Wi-Fi”, voluta dal ministro Renato Brunetta.

Leggi tutto

Come fare domanda per il kit wi-fi nelle scuole

È partita il 9 maggio l'iniziativa "Scuole in WiFi", che mira a realizzare reti di connettività senza fili negli istituti scolastici italiani per offrire servizi innovativi, sia di tipo didattico sia amministrativo. Gli istituti scolastici coinvolti saranno 5mila per i prossimi mesi e altrettanti entro il 2012.Tutte le istituzioni scolastiche principali statali di ogni ordine e grado possono prenotarsi sul portale Scuola Mia per richiedere la fornitura tecnica.

Leggi tutto

Innovascuola 2011. Le scuole vincitrici a FORUM PA il 12 maggio

Sono 534 le candidature arrivate per il Premio “Innovascuola”, l’iniziativa promossa dal Ministro per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione e dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca in collaborazione con FORUM PA, con l’obiettivo di promuovere e valorizzare l’utilizzo della didattica digitale nelle scuole italiane.

Queste le candidature articolate per ordine scolastico e per ognuna delle cinque categorie del Premio:

Leggi tutto

Premio "Innovascuola": iscrizioni prorogate al 5 aprile

Sono già più di trecento le candidature arrivate per la seconda edizione del Premio “Innovascuola”, iniziativa che vuole promuovere e valorizzare la didattica digitale nelle scuole italiane, incentivando la produzione di materiali multimediali realizzati da studenti e docenti e distribuiti con licenza Creative Commons. Per iscriversi c’è tempo fino alle ore 12 del 5 aprile prossimo: visto il successo dell’iniziativa, infatti, è stato prorogato.

Leggi tutto