Cerca: News, giustizia digitale

Risultati 1 - 10 di 13

Risultati

Scuola, giustizia e sanità, a #FPA2015 i grandi temi dell'Italia digitale

L'Italia digitale, la PA connessa e informatizzata sono solo parole se questi obiettivi non incidono poi nella nostra vita. Tre grandi servizi pubblici: scuola, sanità e giustizia, possono essere trasformati da un'innovazione radicale se applichiamo intelligentemente le tecnologie. Nel prossimo FORUM PA ci confronteremo su quel che si è fatto e quel che resta da fare.

Leggi tutto

Solo 5 tribunali dicono NO alla sperimentazione digitale

La settimana scorsa, nel corso di una conferenza stampa a Palazzo Chigi, il ministro per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione Renato Brunetta e il ministro della Giustizia Angelino Alfano hanno illustrato il secondo report sullo stato d’attuazione del Piano straordinario per la digitalizzazione della giustizia.

Leggi tutto

On line gli atti del convegno "Piano straordinario per la digitalizzazione della giustizia"

Pubblichiamo in anteprima gli atti del convegno "Piano straordinario per la digitalizzazione della giustizia" che si è svolto oggi lunedì 9 maggio alle ore 15.00 a FORUM PA 2011.


Il Piano straordinario e gli strumenti attuativi

Leggi tutto

Come sta la giustizia digitale? Presentati numeri 2010 e obiettivi futuri

La presentazione degli obiettivi per il 2011 del Piano Giustizia Digitale, in conferenza stampa congiunta dei Ministri della Pubblica Amministrazione e innovazione, Renato Brunetta e della Giustizia, Angelino Alfano, è stata l’occasione per fare il punto sullo stato dell’arte dell'informatizzazione della giustizia italiana partita, non senza difficoltà, con il Protocollo d'intesa del novembre 2008.

Leggi tutto

Modena, si sperimenta il "tribunale informatico"

È stata presentata ufficialmente venerdì scorso, 9 luglio, una convenzione per l’avvio della sperimentazione, presso il tribunale di Modena, della gestione digitale dei fascicoli dei procedimenti penali. L’accordo è stato sottoscritto da Procura della Repubblica, Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi, Fondazione Cassa di Risparmio di Mirandola, Fondazione di Vignola, Camera di Commercio, Tribunale e Comune di Modena. Tra i finanziatori dell’iniziativa, anche il Ministero della Giustizia.

Leggi tutto

La Cassazione entra nell'era digitale: ricorsi on line per gli avvocati

Consultazione on line e senza oneri dello stato dei ricorsi in Cassazione, sia civili che penali, per gli avvocati.

Leggi tutto

Giustizia digitale al tribunale di Roma

Ieri mattina 17 marzo il Ministro per la Pubblica Amministrazione e l'Innovazione Renato Brunetta e il Ministro della Giustizia Angelino Alfano hanno presentato il nuovo sistema informatico del Tribunale di Roma che consente di velocizzare il lavoro degli operatori della giustizia (avvocati, cancellieri, ecc.) rendendo più sicure tutte le comunicazioni; migliorare la qualità del lavoro delle cancellerie, accorciare i tempi delle sentenze.

Leggi tutto

Brunetta: giustizia digitale in anticipo rispetto a e-gov 2012

La dematerializzazione entra in tribunale per iniziare la sua rivoluzione che renderà la giustizia più veloce. E Brunetta dice: “Siamo in anticipo sui tempi ed entro il 2011 tutti gli obiettivi del piano e-Gov per la giustizia potrebbero essere raggiunti”.

Leggi tutto

Protocollo di intesa per la realizzazione di programmi di innovazione digitale nel settore della Giustizia

Nell'ambito del Piano industriale dell'innovazione, il ministro  Renato Brunetta  prosegue le iniziative  di informatizzazione delle pubbliche amministrazioni.
Dopo l'accordo già firmato il 30 ottobre scorso, con il ministro dell'Istruzione Maria Stella Gelmini, oggi viene firmato un Protocollo d'intesa per la realizzazione di programmi di innovazione digitale nella Giustizia con il Ministro Angelino Alfano.
Il protocollo prevede l'utilizzo delle tecnologie informatiche e delle telecomunicazioni per:

Leggi tutto

Un armadio intelligente risolve i problemi di archiviazione del tribunale

Un "armadio intelligente", vale a dire un avanzato sistema di archiviazione, rintracciabilità e gestione dei fascicoli cartacei capace di coniugare segretezza e tutela della privacy, è stato consegnato il 30 settembre scorso dalla società informatica regionale Insiel al Tribunale di Trieste, nell'ambito di un'iniziativa congiunta con l'Amministrazione regionale.

Leggi tutto