Cerca: crisi

Risultati 1 - 10 di 15

Risultati

Il buco e la foca

Sì, lo confesso, l’immagine pulita di un buco nel ghiaccio, intorno a cui stiamo tutti aspettando che emerga la mitica “ripresa” mi piace assai di più del famoso tunnel con una luce in fondo, che poi non sai mai se è l’uscita o un treno che ci viene addosso! Il punto è che, per quanto posso vedere, stiamo tutti aspettando infreddoliti che la foca esca di nuovo dallo stesso buco in cui si è inabissata. Ecco io credo che non sarà quello il buco da cui riuscirà e che con grande probabilità neanche sarà la stessa foca. Fuor di metafora già tre anni fa in un editoriale dal titolo “La crisi e poi?” citando Rampini incitavo a non sprecare la crisi, ma ad operarci per cambiamenti sostanziali non tanto e non solo nei processi e nei contesti (un po’ di liberalizzazioni, una spruzzata di incentivi, un goccio di semplificazione, un bicchierino di ricostituente alle nuove imprese), quanto nel nostro stesso immaginare il futuro e quindi nelle scelte strategiche di fondo. Molta acqua è passata sotto i ponti, ma ancora non vedo quella svolta che potrebbe aiutarci a non congelarci in un’attesa forse vana.

Leggi tutto

Una PA efficiente per un Paese competitivo: quali frecce al nostro arco?

In un periodo di forte riduzione delle risorse economiche come quello che stiamo vivendo, la semplificazione e l’efficienza della Pubblica Amministrazione sono fondamentali per l’oggi e per favorire la crescita delle future generazioni. L’efficienza del settore pubblico, infatti, costituisce - in un contesto di crescente integrazione dei mercati e di interdipendenza dei sistemi economici - un fattore determinante del grado di competitività e delle opportunità di sviluppo delle singole economie nazionali. Da questa premessa prende le mosse questo articolo di Giovanni Urbani - uscito sulla rivista “Consumatori, Diritti e Mercato” - che riceviamo e volentieri pubblichiamo.

Leggi tutto

Andigel: le proposte dei direttori generali per vincere la sfida dell’innovazione

La XIII Assemblea nazionale Andigel, che si è tenuta a Bologna il 24 e 25 febbraio scorsi, ha eletto Mauro Bonaretti, direttore generale del comune di Reggio Emilia, come suo nuovo Presidente. Vi proponiamo le tesi approvate dall'Assemblea con le proposte dell'Associazione per rispondere alle sfide di innovazione che l'attuale momento di crisi impone alla pubblica amministrazione.

Leggi tutto

Donne in cerca di guai, ma forse anche capaci di risolverli

I ruoli-chiave occupati dalle nuove ministre del Governo Monti sottolineano chiaramente i tratti di un cambiamento in atto nel nostro Paese che si può definire epocale. Il caso di Elsa Fornero, che si deve “misurare” quotidianamente con Susanna Camusso e Emma Marcegaglia. E gli uomini? Quasi ridotti a spettatori, e forse è meglio così…

Leggi tutto

"La tua idea per una PA migliore": il contest si chiude il 15 novembre. E dopo?

C’è tempo ancora una settimana per mettere nero su bianco “la tua idea per una PA migliore” e iscriverla al nostro contest on line. Alla chiusura del contest FORUM PA riesaminerà tutte le idee pervenute e ne sceglierà cento che, riorganizzate e approfondite, saranno oggetto di una pubblicazione con l’obiettivo di farle conoscere soprattutto ai decisori politici. La redazione di FORUM PA, inoltre, realizzerà degli approfondimenti con interviste agli autori delle dieci idee giudicate più rappresentative.

Leggi tutto

La tela di Penelope dell’Italia digitale

Nonostante tutto  e nonostante la lettura mattutina dei titoli dei giornali, voglio essere ottimista e quindi, prima di commentare il fatto che nella famosa lettera programma del Governo all’Ue “per lo sviluppo e la crescita” non sia mai nominata la rete, mai nominato Internet, mai accennato all’economia digitale che pure impatta per il 5% del PIL nei Paesi sviluppati e più smart e solo il 2% in Italia; prima di andare a vedere se le indiscrezioni di questa mattina su un ennesimo stanziamento (gli altri sono stati tutti disattesi) sulla banda larga sarà reale o solo annunciato, prima di ogni delusione voglio raccontarvi tre fatti positivi, anzi tre e mezzo.

Leggi tutto

La protesta dei poliziotti fra beneficenza inutile e auspicabile solidarietà reale

Stavolta a scendere in piazza sono i tutori dell’ordine pubblico che così vogliono informare e sensibilizzare i cittadini sulle loro reali condizioni di lavoro, ulteriormente penalizzate dai tagli contenuti nell’ultima legge di stabilità. Una iniziativa eclatante e insolita che culmina con la richiesta (provocatoria?) di un contributo in danaro.

Leggi tutto

Formazione ed efficienza: le vostre parole chiave per una PA migliore

Di cosa si sta discutendo all’interno del nostro contest “La tua idea per una PA migliore”? Soprattutto di formazione ed efficienza, come si può vedere dalla nuvola dei tag presente sulla pagina web dell’iniziativa. Queste due parole chiave, infatti, spiccano tra tutte quelle utilizzate dagli utenti e ci raccontano quali sono gli argomenti che ricorrono con maggiore frequenza all’interno delle idee pubblicate.

Leggi tutto

Il "Progetto delle imprese per l'Italia": una proposta in cinque punti per tornare a crescere

Spesa pubblica e riforma delle pensioni, riforma fiscale, cessioni del patrimonio pubblico, liberalizzazioni e semplificazioni, infrastrutture ed energia: sono i cinque capitoli per la crescita contenuti nel “Progetto delle imprese per l'Italia”, il documento presentato oggi da Confindustria, Abi, Rete imprese, Alleanza delle Cooperative ed Ania.

Leggi tutto

Aspettiamo la tua idea per una PA migliore!

Sono già oltre 90 le idee inviate per il nostro contest "La tua idea per una PA migliore", l’iniziativa lanciata appena una settimana fa in un editoriale che metteva in evidenza l’importanza della partecipazione per costruire una PA che funzioni meglio e costi meno. Un appello a non arrendersi ai tagli indiscriminati e alla visione secondo cui in tempo di crisi non si può innovare; un appello a cui finora hanno risposto 170 persone, che si sono iscritte al contest e, oltre a proporre le proprie idee, hanno partecipato commentando le idee degli altri utenti (220 i commenti pubblicati) e votandole (562 i voti registrati finora).

Leggi tutto