Cerca: riforma pa

Risultati 81 - 90 di 192

Risultati

The Future of Government Group (FoGG) a lavoro per la Riforma Madia #RivoluzionePA #FPA14

The Future of Government Group (FoGG) è un gruppo di lavoro facilitato da FORUM PA e nato dall'impegno comune di soggetti e organizzazioni in questi anni si sono occupate di studiare e applicare nuovi modelli di governo e sviluppo per i territori, le istituzioni e le imprese.

Leggi tutto

FORUM PA 2014: laboratorio di innovazione

Nelle ultime settimane si è messo in moto un vorticoso processo di cambiamento nella politica e nell’organizzazione stessa della Repubblica che avrà importanti conseguenze anche sulla vita delle amministrazioni, delle imprese e dei cittadini. E’ stata annunciata una riforma dell’amministrazione, che ancorché vada meglio definita, presenta già importanti e rivoluzionari segnali di discontinuità. In questo contesto a cosa serve e cosa può fare FORUM PA?

Leggi tutto

Modelli innovativi di policy making: ecco chi è William D. Eggers, il teorico di "Governare con la rete"

Sarà William D. Eggers, direttore generale della Deloitte Reasearch e direttore esecutivo del Deloitte's Public Leadership Institute, l’ospite d’eccezione del convegno "Dal governo con la rete allo stato partner: favorire la collaborazione e la partnership tra i diversi attori sociali, economici, culturali e istituzionali", in programma il 27 maggio a FORUM PA 2014.

Leggi tutto

A che serve la PA? La Riforma non basta, vogliamo la vera rivoluzione*

Dalla rilettura dei 44 punti della riforma Renzi/Madia cresce la sensazione che manchi qualcosa e che le azioni proposte potrebbero non essere sufficienti. La PA che ne uscirebbe, infatti, è una PA rinnovata ma anche incredibilmente uguale a se stessa, soggetto diverso e lontano dalle dinamiche sociali e culturali in atto in questo paese. La riforma elude una domanda: la PA che abbiamo è quella che ci serve?

Leggi tutto

[27/05 a #FPA14] Nel convegno inaugurale il Ministro Madia risponde in diretta sulla riforma

Alla luce della nuova proposta di riforma presentata nei giorni scorsi dal Governo Renzi, FORUM PA apre l'edizione 2014 con un dibattito dalla forma rinnovata. Sarà lo stesso Ministro Madia ad illustrare alla platea i punti programmatici del progetto, rispondendo al contempo ai quesiti che arriveranno dalla sala. Ma è chiaro fin da ora che bisogna agire su due fronti per liberare la nostra PA, da una parte sbloccando la geografia istituzionale costruita tutta sulla sopravvivenza degli Enti e non sulle loro missioni, dall'altra scongelando il pubblico impiego, immobile tra fermo dei contratti, assenza di mobilità, tradimento della valutazione e blocco del turnover.

Leggi tutto

[28/05 a #FPA14] Il Ministro Padoan all'incontro su responsabilità e crescita

Confermata la presenza del Ministro dell'Economia e delle Finanze al FORUM PA 2014 (27 - 29 maggio). Nella seconda giornata al Palazzo dei Congressi di Roma si discuste di revisione della spesa pubblica, fatturazione elettronica e piattaforme tecnologiche di controllo.

Leggi tutto

Le tre gambe della riforma Renzi/Madia

La prima sensazione ascoltando ieri sera la conferenza stampa di Matteo Renzi e Marianna Madia sulla riforma della PA, madre di tutte le riforme, è di abbondanza. Tre grandi linee di azione a loro volta suddivise in 44 futuri provvedimenti, molti dei quali necessiteranno a loro volta di più strumenti normativi. Tanta roba che richiederà un’analisi attenta che cominciamo con questo editoriale e proseguiremo nei prossimi giorni fino a farne il tema portante del prossimo FORUM PA, dove potremo approfondire e discutere ogni aspetto. Provo quindi, in una prima lettura, a fare un po’ d’ordine distinguendo nel documento diffuso sotto forma di lettera ai dipendenti i pilastri dell’azione riformatrice, che ne costituiscono lo scheletro e il sostegno, dai mattoni, che servono a definire meglio spazi e funzioni, e dalle mattonelle decorative che aiutano a trasmettere il mood complessivo, ma non sono essenziali.

Leggi tutto

Per la riforma della PA targata Renzi-Madia ancora 30 giorni: ecco i punti in discussione

Non è un Decreto quello uscito oggi dal Consiglio dei Ministri che si è chiuso attorno alle 18.00, ma una lettera. Una missiva firmata Matteo Renzi e Marianna Madia, indirizzata a tutti gli oltre 3 milioni di dpendenti pubblici e contenente una serie di punti (44 per la precisione) da discutere insieme attraverso una sorta di consultazione on line.

Leggi tutto

L’evoluzione del ruolo dirigenziale pubblico negli enti locali: modelli di sviluppo

Un mercato della dirigenza pubblica è quello che Michele Bertola individua come una delle direzioni del cambiamento della nostra PA. Nel contributo che ci perviene e che volentieri pubblichiamo,  Bertola propone ampi elenchi certificati o accreditati da cui i responsabili degli enti possano attingere sia per la scelta del nominativo da indicare, sia per confrontare il tipo di profilo da individuare. Cambia la PA e deve cambiare la figura del Dirigente: da specialista a professionista polivalente in grado di dirigere diverse strutture.

Leggi tutto

Ottima la ruspa di Renzi, ma qual è il bersaglio?

Alla ruspa Renzi è avvezzo, anche fuor di metafora, come quando, da sindaco, abbatté personalmente le brutte pensiline che da troppi anni e troppi sindaci rovinavano il profilo della Stazione di Santa Maria Novella. Lì l'obiettivo era chiaro: una superfetazione architettonica, nata per essere temporanea (antico vezzo che suol aver l’Italia) diventa permanente e si imbruttisce ogni giorno di più: ergo viva la ruspa! Quando invece il Presidente del Consiglio si propone di "entrare con la ruspa dentro la burocrazia" è lecito chiedersi cosa vuole abbattere. Quale bruttura è il suo bersaglio. La risposta non è scontata e da questa dipende una mia adesione entusiasta o una mia scettica perplessità. Perché quando si è ai comandi di una ruspa, bisogna essere sì decisi, ma anche molto molto attenti.

Leggi tutto