Cerca: Intervista, gestione dell'emergenza

3 risultati

Risultati

Apps in the City. Quando le apps arrivano in città

La città è per vocazione al centro dell'amministrare 2.0. Così, seguendo il paradigma di una amministrazione partecipata, smart e capace di resilienza le città sviluppano la loro multiforme anima digitale. Cosa succede quando arrivano le Apps? Ne abbiamo parlato in skype video con Paolo Coppola, assessore all'Innovazione di Udine, Lorenzo Marchionni, presidente della fiorentina Lineacomune spa e Elena Rapisardi, esperta Protezione Civile - Emergency management. 

Leggi tutto

Le emergenze al tempo dei social network: quando l’allerta viaggia in rete

È stata la tragica alluvione che ha colpito Genova dieci giorni fa ad accendere i riflettori, come mai era avvenuto nel nostro Paese, sul ruolo che la rete può ricoprire in una situazione di emergenza. Ma in Italia i tempi sono maturi per un utilizzo del web 2.0 e dei social network in situazioni di crisi? Ne abbiamo parlato con Elena Rapisardi, che dal 2005 si occupa di Comunicazione in Protezione Civile ed Emergency Management e, in particolare, di progetti per un utilizzo ad ampio raggio del web 2.0 in emergenza, e che è tra gli organizzatori del primo Crisis Camp Italy, in programma a Bologna il prossimo 19 novembre.

Leggi tutto

L'azienda ospedaliera davanti all'emergenza da "influenza A". Parla il DG del Cotugno di Napoli

 E’ di ieri la notizia della morte di una paziente colpita da influenza A a Cesena.
Nei giorni scorsi l’ospedale Cotugno di Napoli era balzato alla cronaca per quella che i media avevano riportato come la prima morte causata, seppur indirettamente, dal virus A/N1H. Proprio al direttore generale dell’ Azienda Ospedaliera "Domenico Cotugno", Antonio Giordano abbiamo chiesto una riflessione sui temi portati alla ribalta da questa ultima emergenza in sanità, dall’appeal decisamente mediatico. 

Leggi tutto