Cerca: Intervista, Accountability

Risultati 31 - 40 di 60

Risultati

eGov europeo. Abbastanza "open"? David Osimo su Action Plan 2011-2015

Nella dichiarazione di indirizzo politico dello European eGovernment Action Plan 2011 -2015 viene citata, accanto alla Dichiarazione ministeriale e a quella dell'Industria, l'Open declaration on public services, nata dal "basso", in rete e presentata lo scorso anno a Malmo.
David Osimo, tra i fautori della Open declaration, commenta da Bruxelles l'Action Plan: le dichiarazioni, le azioni, la governance, le prospettive per l'Italia. Aldilà dei contenuti, l'accento sul metodo e una proposta di azione per "aprirlo", ancora una volta, dal basso.

Leggi tutto

"Dimmi dove sei e ti dirò..." Quali opportunità dal social check in?

In occasione del convegno "E-Government, e-Democracy" dell’8 ottobre scorso, FORUM PA ha chiesto ai partecipanti di fare il check-in dell'evento e commentare il convegno in diretta. Com’è andata? E quali sono le prospettive per un utilizzo dei servizi di geo-referenziazione come servizi di pubblica utilità? Lo abbiamo chiesto a Gino Micacchi, Fondatore, CTO e Business Development Manager di Mobnotes.

Leggi tutto

Anche in Italia il civil haking è possibile: Linked Open Camera

La discussione italiana sugli open data e sul loro utilizzo si è arricchita, da un paio di settimane, di un nuovo progetto che ha suscitato curiosità e aspettative. Si tratta di Linked Open Camera il portale che riorganizza i dati del bilancio della Camera e li rende disponibili per un nuovo utilizzo. Dopo gli USA e la Gran Bretagna anche l’Italia ha il suo portale dedicato ai Linked Data pubblici. Ne abbiamo discusso con l’ideatore dell’iniziativa Michele Barbera.

Leggi tutto

Le interviste al Barcamp InnovatoriPa 2010

Su Linea Amica Video, il canale youtube del formez (lapachesivede) sono state rese disponibili le interviste fatte in occasione del Secondo Barcamp degli innovatoriPA il 19 maggio scorso a FORUM PA 2010. Le riportiamo di seguito, per tutti i nostri lettori.

Leggi tutto

La comunicazione come leva per raccontare un'identità. Stefano Rolando a FORUM PA 2010

Comunicazione pubblica e privata stanno convergendo verso un’identità competitiva che deve servire come strumento per raccontare gli interessi complessivi e rilanciare lo sviluppo. Questi concetti richiedono, però, un sistema partecipativo che ancora deve trovare il suo spazio nel nostro paese.

ABC TV ha intervistato Stefano Rolando, protagonista a FORUM PA 2010 di un ciclo di “Interviste a scena aperta” e Giuseppe De Rita, presidente del Censis.

Leggi tutto

Il difensore civico comunale e il “famigerato” comma 186 in Finanziaria

Tra i “tagliati” via dal comma 186, art. 2 dell’ultima Finanziaria rientra il difensore civico comunale. Chi era? Perché è stato fatto fuori? Quali sono i costi che pagheremo per questa dipartita? Come nelle migliori famiglie, di fronte alla scomparsa di un buono, troppo tranquillo e mai abbastanza conosciuto parente lontano, ci interroghiamo sull’eredità che ci ha lasciato e sull'opportunità di dare a questo istituto, generato negli anni ’70 dagli ottimi principi della buona amministrazione, una seconda opportunità. Ne parliamo con l’avv. Samuele Animali, Difensore civico Regione Marche e attuale Coordinatore nazionale, in una riflessione sul sistema della difesa civica in Italia e una proposta di riforma in tre punti.

Leggi tutto

Questa class action non ci piace perché nasce vecchia. Il punto di Cittadinanzattiva

“Ci piacerebbe essere smentiti dai fatti ma temiamo che questo strumento sia sostanzialmente inutile”, così l’avv. Liliana Ciccarelli, Responsabile nazionale settore conciliazione di Cittadinanzattiva, sulla class action contro la PA in vigore da gennaio 2010. L'handicap principale di questo strumento, per Cittadinanzattiva, è nella scelta miope di ignorare importanti innovazioni già in campo e di nascondere dietro parole dal suono "nuovo" la solita, vecchia dinamica: il cittadino contro la pubblica amministrazione in un labirinto di ricorsi, appelli, tempi dilatati e nessuna certezza di soluzione.
Cittadinanzattiva articola in tre punti la sua critica al testo sulla class action approvato in Consiglio dei Ministri e all'esame delle Commissioni parlamentari.

Leggi tutto

Privacy: primo passo verso una regolamentazione globale

Le Autorità per la protezione dei dati personali di 50 Paesi, riunite a Madrid per la 31ma Conferenza internazionale sulla protezione dei dati, hanno approvato un documento che contiene il primo pacchetto di standard condivisi a livello mondiale. Francesco Pizzetti, presidente dell’Autorità Garante per la Privacy, ci spiega cosa rappresenta la “Risoluzione di Madrid” e perché segna un passaggio tanto importante.

Leggi tutto

La comunicazione pubblica: il dire e il fare. Intervista a Eugenio Iorio.

it was a secret!

Foto di melanie b

Tra il 19 e il 23 ottobre si terrà a Bari il Public Camp, il Meeting dei Comunicatori Pubblici. Cinque giornate di incontri sulla comunicazione pubblica che coinvolgeranno esperti ed operatori del settore. Del ruolo del comunicatore che opera in una pubblica amministrazione, tra sfide e criticità, abbiamo parlato con Eugenio Iorio, dirigente della comunicazione istituzionale della Regione Puglia.

Leggi tutto

Come si fa la PA 2.0? Il progetto POWER in Emilia Romagna

Invocato come importante fattore di contrasto alla crisi di fiducia del cittadino verso il “pubblico”, il paradigma della PA 2.0 apre nuovi scenari di  partecipazione e democrazia elettronica. Ma come si “fa” la PA 2.0? Un interessante modello è quello elaborato nel progetto POWER - Portali web 2.0 partecipativi per l'Emilia Romagna che, riconoscendo nel nuovo paradigma uno strumento dirompente e altamente produttivo, parte dalla consapevolezza che “più la PA è impegnata, visibile e coinvolta nella messa in campo di strumenti web 2.0 tanto più alta è la sua responsabilità”. Ne parliamo con Leda Guidi, project manager di POWER.

Leggi tutto