Cerca: Articolo

Risultati 41 - 50 di 1606

Risultati

La scuola multiculturale fa la città più “povera” o più “ricca”? #lamultiscuola verso #SCE2015

Non a caso il MIUR ha recentemente stanziato un milione di euro per l'integrazione degli alunni con cittadinanza non italiana. L’immigrazione ha cambiato la scuola: sono più di 800.000 gli alunni e gli studenti di origine non italiana, la percentuale nazionale supera il 9% sul totale della popolazione scolastica, i Paesi di provenienza sono 190. Quando pensiamo alla smart city, non possiamo dimenticare la scuola e in questo tempo meno che mai, la scuola multiculturale. Lo facciamo in vista di Smart City Exhibition 2015, a partire da questo documento di lavoro, frutto dell’incontro tra otto scuole tra le più multiculturali d’Italia , in occasione della scorsa Biennale dello Spazio Pubblico, in un laboratorio coordinato da Vinicio Ongini, del MiUR con il supporto di FORUM PA.

Leggi tutto

Sviluppare strategie smart city in città europee di grandi dimensioni: una possibile roadmap 
(Parte 4 di 5)

Il vademecum per gli amministratori locali che vogliono avviare progetti in un'ottica smart è giunto alla quarta puntata. Scopriamo grazie agli autori Mora e Bolici, quali sono i passi da fare una volta definito il team di lavoro e aver effettuato un primo screening degli eventuali progetti da adottare.

Leggi tutto

''Rating di legalità'': una nuova opportunità per le imprese

Un articolo di Finotti Simone estratto dalla Rivista "FMI - Facility Management".

Leggi tutto

Città Metropolitana di Firenze: il Global Service della FI-PI-LI

Un articolo di Ferrante Carlo estratto dalla Rivista "FMI - Facility Management".

Leggi tutto

La normativa volontaria a supporto dei servizi di Facility Management

Un articolo di Curcio Silvano, Paganin Giancarlo e Talamo Cinzia estratto dalla Rivista "FMI - Facility Management".

Leggi tutto

Mercato servizi pulizia UE: fuori dalla crisi?

Un articolo di Icona Federico estratto dalla Rivista "FMI - Facility Management".

Leggi tutto

Arriva OpenProf.com, la startup che aiuta gli studenti alle prese con la matematica

Avete mai avuto problemi a scuola con la matematica? Se la risposta è sì, allora potete entrare a far parte della community di OpenProf, se invece è no... anche. OpenProf infatti è una community che mette insieme insegnanti e studenti. I primi creano esercizi svolti di matematica e fisica e pubblicano annunci di ripetizioni, i secondi studiano gli esercizi, chiedono spiegazioni e commentano. L'idea è nata in Slovenia ma a Trento ha trovato terreno fertile per svilupparsi. In compagnia di Paolo, uno dei due fondatori, vi raccontiamo la storia di questa startup che unisce gli studenti di due nazioni diverse nel nome della matematica (e non solo).

Leggi tutto

Sviluppare strategie smart city in città europee di grandi dimensioni: una possibile roadmap 
(Parte 3 di 5)

Terza puntata della riflessione di Luca Mora e Roberto Bolici su quale percorso intraprendere per una smart city. In questa "puntata" come costruire il framework della città. Avere una visione è infatti il punto di partenza per fissare obiettivi, stabilire le priorità e selezionare le azioni, perché collega i principi strategici e i valori fondamentali al processo decisionale. 

Leggi tutto

Il Welfare Pubblico in Italia: Voucher Sociali 2.0 per una corretta finalizzazione dei contributi economici ai Cittadini

L’adozione dei Voucher Sociali è ormai nell’agenda di molti enti locali, come risposta all’esigenza di tracciamento e controllo dei contributi economici alle fasce di popolazione in difficoltà. Uno strumento efficace per il conseguimento delle finalità sociali che, inoltre, garantisce grande trasparenza, mettendo fine all’incertezza che caratterizza le erogazioni dirette di denaro ai beneficiari dei programmi pubblici di sostegno economico

Leggi tutto

Approvate le linee guida per la prevenzione della corruzione nelle partecipate pubbliche

La normativa in materia di anti corruzione coinvolge anche le società a controllo pubblico e tutti gli altri enti partecipati dalle amministrazioni. Il mese scorso l'Autorità Nazionale Anticorruzione ha pubblicato le linee guida che chiariscono gli aspetti della norma e che obbligano - tra le altre cose - le PA ad effettuare un censimento di tutte le loro partecipate. Nell'ambito della collaborazione con lo Studio Legale Lisi presentiamo il punto fatto da Stefano Frontini.

Leggi tutto