Cerca: Articolo, open data regione emilia-romagna

3 risultati

Risultati

On line Guida per lo scambio dati con catalogo DATI.GOV: opportunità per le PA e la comunità openGov

Per le pubbliche amministrazioni dialogare con il portale dati.gov.it da oggi è più facile. Il Dipartimento della Funzione Pubblica rilascia una Guida sintetica per lo scambio dati con l’intento di supportare le PA nella creazione di cataloghi open data interoperabili. Un documento work in progress, pubblicato sul portale nazionale in formato aperto per accogliere i contributi della comunità open government.

Leggi tutto

Dal dato grezzo alla visualizzazione dei consumi energetici su Google: un buon esempio di gestione innovativa dei dati

Una mappa dei consumi energetici nazionale con gli edifici più efficienti e quelli più energivori indicati chiaramente e accessibili liberamente da chiunque per operare controlli incrociati, per pianificare le politiche energetiche e valutarne i risultati o semplicemente per innescare meccanismi di imitazione virtuosa di risparmio energetico. Non si tratta di un progetto fantascientifico. Al comune di Anzola nell’Emilia lo hanno già fatto, primi in Italia, utilizzando dati già in possesso di tutte le amministrazioni e portandosi avanti con il lavoro previsto la Patto dei Sindaci (PAES).

Leggi tutto

Dati territoriali come Linked Open Data: il modello Emilia-Romagna

Un ruolo rilevante nella Smart City è rivestito delle informazioni geografiche e dai sistemi a supporto dell'integrazione di fonti dati esterne ed interne alla pubblica amministrazione con il territorio. I dati geografici pubblicati dagli enti locali sono gli Open Data più utilizzati dalla rete perché permettono la geolocalizzazione di altre informazioni pubbliche, così come di dati provenienti da banche dati private. Per contribuire alla realizzazione del modello di Smart City, la Regione Emilia-Romagna, in collaborazione con Sinergis, società di Dedagroup ICT Network, e Planetek Italia, ha sviluppato GetLOD: una soluzione innovativa che consente, in maniera automatica, di rendere disponibili come Open Data e come Linked Open Data dati e metadati gestiti dall’infrastruttura di dati territoriali, facilitandone così l’aggregazione con altri dati, l’elaborazione e l’analisi.

Leggi tutto