Cerca: Articolo, Città e territorio, digital divide

5 risultati

Risultati

Senza Fili Senza Confini: soluzioni partecipate contro il divario digitale

A Verrua Savoia, in Piemonte, è nato un singolare operatore di comunicazione. Un’associazione di promozione sociale ha sviluppato infatti una soluzione per superare divario digitale. La condivisione delle risorse in forma solidale consente una significativa riduzione dei costi di acquisto della banda e delle apparecchiature. La partecipazione attiva dei cittadini al processo gestionale minimizza quelli di mantenimento. A questo modo gli abitanti di un piccolo Comune di campagna possono avere Internet a banda larga, pagando solo 50 Euro all’anno.

Leggi tutto

The UK is preparing to move to 4G and starts planning for 5G mobile

The meaning of 4G defines the fourth generation of wireless mobile broadband communications. A 4G system should allow, with a new and powerful data processing system to provide seamless, high-performance connections to different types of networks in an area.

Leggi tutto

Il Regno Unito si prepara a passare al 4G ma con la mente già rivolta al 5G

Tra le promesse del 4G, quarta generazione wireless di comunicazioni mobili a banda larga, c'è quella di attenuare il digital divide andando a coprire aree rurali in cui l’Adsl latita. Nel Regno Unito sembrano avviati a cogliere questa opportunità, anzi il governo britannico sta già studiando soluzioni per lo sviluppo del 5G nonostante il 4G debba ancora entrare a regime. E in Italia? Limiti di frequenza e di copertura ci parlano di un ritardo nello sviluppo del 4G...e la tecnologia 5G sembra una sfida ancora lontana.

Leggi tutto

Raccontaci l'innovazione nel tuo territorio

Pubblichiamo le esperienze più interessanti trasmesse dalla nostra community e vi invitiamo a segnalarci altri progetti e servizi innovativi rispondendo a questo breve questionario.

Leggi tutto

Nelle Valli Orco e Soana connettività a banda larga e servizi

Continuiamo ad occuparci di banda larga e digital divide, questa volta per raccontarvi un’esperienza positiva: la rete a banda larga della comunità delle Valli Orco e Soana.

Promossa dalla Regione Piemonte con il programma pluriennale WI-PIE per dotare il Piemonte di un sistema di connettività a banda larga, la rete delle Valli Orco e Soana ha superato la fase di sperimentazione, avviata nel 2005, e dal primo giugno 2009, a seguito di un bando di affidamento, potrà essere disponibile per i cittadini attraverso il rilascio di servizi di connettività da parte di un operatore privato.

Leggi tutto