Cerca: Articolo, comunicazioni obbligatorie

2 risultati

Risultati

Pubbliche amministrazioni e imprese: dal 2013 rapporti completamente informatizzati

A partire dal 1° luglio 2013 i rapporti tra pubbliche amministrazioni e imprese si instaureranno solo attraverso gli strumenti telematici. Lo dice il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 22 luglio scorso e pubblicato qualche giorno fa in Gazzetta Ufficiale. Nuovi obblighi già a partire da oggi e sanzioni per i dirigenti inadempienti. Finalmente, dopo 6 anni dall'emanazione della prima versione del Codice della PA digitale, la pa senza carta comincia a diventare uno scenario possibile.

Leggi tutto

La telematica a supporto del mercato del lavoro

Il 1° marzo le comunicazioni obbligatorie che i datori di lavoro, o i consulenti in loro vece, devono trasmettere agli organi competenti viaggeranno solo in via telematica. E' quanto prevede un decreto firmato dai ministri Damiano e Nicolais per eliminare adempimenti burocratici ormai superflui ed effetturare un monitoraggio del mercato del lavoro utile a realizzare politiche basate sulla conoscenza puntuale delle esigenze del Paese.

Leggi tutto