Cerca: Articolo, Governance, governance dell'innovazione

8 risultati

Risultati

Sviluppare strategie smart city in città europee di grandi dimensioni: una possibile roadmap 
(Parte 3 di 5)

Terza puntata della riflessione di Luca Mora e Roberto Bolici su quale percorso intraprendere per una smart city. In questa "puntata" come costruire il framework della città. Avere una visione è infatti il punto di partenza per fissare obiettivi, stabilire le priorità e selezionare le azioni, perché collega i principi strategici e i valori fondamentali al processo decisionale. 

Leggi tutto

Il Consiglio di Stato si pronuncia sulla comunicazione istituzionale via tweet: attenzione ai cinguettii inopportuni

Nell'ambito della collaborazione con il Digital&Law Department dello studio Legale Lisi presentiamo un articolo di Sarah Ungaro che tocca un tema ormai di gran moda: la comunicazione politica e i social media. Nello specifico l'articolo prende spunto dalla recente sentenza del Consiglio di stato che ha giudicato un "tweet" del Ministro Massimo Bray come "segnale" (spia) di abuso.

Leggi tutto

Digital Champion e Digital Minion

Riceviamo e pubblichiamo volentieri un commento di Andrea Lisi sulla govenance e sul management dell'innovazione in Italia. Presidente di ANORC e Coordinatore del Digital&Law Department dello Studio Legale Lisi con cui FORUM PA collabora proficuamente da anni sui temi della digitalizzazione della PA, nel suo commento Lisi ci propone una riflessione sulla differenza tra comunicare la digitalizzazione e gestirla, perchè "Non possiamo più giocare a provare". La posizione di Lisi ci sembra intellettualmente onesta. Dobbiamo però, per altrettanta onestà, lasciare all'autore la responsabilità delle sue opinioni. Nel dargli spazio sul nostro sito speriamo di aprire un dibattito utile e saremo lieti di ospitare tutte le voci che vorranno intervenire scrivendo a redazione@forumpa.it, nella certezza che il dibattito aperto ed inclusivo sia il principio su cui costruire insieme il miglioramento.

Leggi tutto

Il moto circolare dell'innovazione nella sanità digitale

Un cosa è certa: o l'innovazione segue un moto circolare o non è sostenibile.
Questo è vero anche per le politiche di innovazione digitale in sanità. La tesi di Carlo Mochi Sismondi - Presidente FORUM PA, alla presentazione dei risultati dell'indagine LITIS - Livelli di Innovazione Tecnologica in Sanità, il 25 febbraio 2010, presso il Ministero della Salute a Roma.

 

Leggi tutto

Un quadro futurista? Opinioni a confronto su un nuovo modello per la sanità digitale

Lo scorso 25 febbraio il Ministero della Salute ha ospitato un nutrito gruppo di rappresentanti della sanità italiana, dai vertici aziendali a quelli istituzionali, in un confronto sui risultati dell’indagine Livelli di Innovazione Tecnologica in Sanità – LITIS. Il quadro sintetico è “visivamente” sconcertante. Ciò che emerge dalla sua interpretazione lo è un po’ meno, ma non per questo può dirsi rassicurante. Carlo Mochi Sismondi ha così concluso: “Sanità digitale in Italia, avanti piano…ma con gli occhi aperti.”. Ripercorriamo i punti salienti di un’analisi a più voci.

Leggi tutto

“Non chiamateci periferia”. I modelli delle Regioni meridionali al centro dell’innovazione?

A Napoli, i pubblici amministratori meridionali e i partner aziendali si sono confrontati su una tesi: la tecnologia è un fattore abilitante in un processo di riforma della PA orientato a merito e a trasparenza? Su questo punto tutti d’accordo. Ma la riflessione successiva ha fatto emergere posizioni decisamente più interessanti. Riconoscendo la responsabilità assoluta della PA nei processi di sviluppo del mezzogiorno, gli amministratori regionali si sono chiesti: quale è di fatto il relè che fa scattare la molla dell’innovazione? La risposta composita nelle strategie adottate da Calabria, Campania e Puglia.

Leggi tutto

Responsabilità sociale chiama pubblica amministrazione

“Pensare che tutti gli attori del territorio hanno comportamenti responsabili aiuta il vivere, la convivenza e la produttività”. Così, in occasione del FORUM INNOVAZIONE Nord Est, Luigi Giacomon, della Fondazione CUOA, aveva introdotto il tema della responsabilità sociale del territorio. Con un esempio, aveva chiamato in causa proprio la pubblica amministrazione. In un momento in cui la dimensione comunitaria dello sviluppo si afferma quale condizione alla sua sostenibilità, apriamo la riflessione a nuovi spunti con Roberto Orsi, Docente LUMSA Governance Territoriale e Responsabilità Sociale e promotore dell’Osservatorio Socialis.

Leggi tutto

Una matura multilevel governance per l’innovazione

Engineering Information

by Calistobreeze

Il problema è evidente e chiaro da tempo: le strategie di sviluppo dell’e-Government intraprese fino ad oggi hanno prodotto numerose eccellenze, ma non si sono tradotte in un concreto beneficio per i cittadini. Non riuscendo a mettere a sistema le best practice si è andata a formare l’ormai famosa situazione a “macchia di leopardo".
Più volte si è dichiarato che, se si vuole uscire da questa situazione, occorre una forte discontinuità rispetto al passato, ma cosa vuol dire? Come procedere? Che modelli utilizzare?
Se ne è discusso ieri a Roma,

Leggi tutto