Cerca: Articolo, Governance, osservatorio smart city anci

6 risultati

Risultati

Le città dell’Osservatorio ANCI passano dal confronto al trasferimento di progettualità intelligenti

Anche quest’anno le città dell’osservatorio nazionale Smart City di ANCI si sono date appuntamento a FORUM PA. L’evento è stata occasione per immaginare le possibili evoluzioni della piattaforma www.italiansmartcities.it, promossa e realizzata da ANCI che raccoglie le esperienze progettuali implementate dalle città italiane nell'ottica smart, e definendo con le città le modalità di uso migliori per rendere i dati funzionali a un reale trasferimento di progettualità smart. 

Leggi tutto

Le città europee corrono: le italiane tengono il passo?

Nel panorama europeo la maggior parte delle città sono oggi chiamate a valorizzarsi in modo flessibile e rapido, definendo delle strategie di governo per svilupparsi in modo innovativo. L’obiettivo è riuscire a competere a livello globale, in un’economia che premia soltanto chi riesce ad eccellere. Per questo sono necessarie strategie e soluzioni con una forte e chiara visione di medio-lungo periodo. Nel vecchio continente sono numerose le città che stanno dando prova di grande creatività e determinazione nel portare avanti politiche per reinventarsi. Molte di queste avremo occasione di conoscerle a Smart City Exhibition, 22-24 ottobre a Bologna.

Leggi tutto

Cambiamo marcia: diamo forma concreta alla Smart City!

Dopo ragionamenti complessivi e più teorici di pianificazione della città intelligente, sarebbe interessante che le città italiane comiciassero a lavorare sui processi di implementazione e sui casi concreti di gestione dei servizi. Con Smart City Exhibition, Federutility e l’Osservatorio Nazionale Smart City di ANCI proviamo ad avviare una riflessione su una visione di città in cui l’aggettivo smart non stia ad indicare il singolo progetto, ma l’essenza stessa del modo in cui la città si rapporta ai suoi utenti. Alla ricerca di una visione integrata che dia forma concreta al paradigma della Smart City.

Leggi tutto

Misurare e valutare l’intelligenza di un contesto urbano gli strumenti ci sono…

Per “valutare” se un contesto urbano è intelligente occorre sapere cosa guardare, cosa misurare e come farlo. Occorre confrontarsi con le altre realtà di riferimento e programmare politiche pubbliche per recuperare terreno e migliorare i valori misurati. In una parola servono indicatori statistici, gestione, analisi e indicizzazione dei dati, metodologie di analisi su stato di attuazione. Tutti elementi che il "Piano nazionale delle comunità intelligenti" indica come necessari per accompagnare il percorso di programmazione delle Smart City. Se ne è parlato oggi a #SCE2013 in occasione dell’incontro “Una statistica Smart per prendere le misure alle comunità intelligenti”.

Leggi tutto

Un vademecum smart city per passare dalla teoria alla pratica

Presentato oggi il vademecum sulle città intelligenti elaborato dall’Osservatorio Nazionale Smart City di ANCI in collaborazione con Forum PA.

Leggi tutto

Al via la community dell’Osservatorio Smart City ANCI

La smart city da progetto ideale a realtà concreta: entra nel vivo il lavoro dell’Osservatorio Nazionale Smart City ANCI, condotto in partnership con FORUM PA. A partire da oggi, 14 maggio 2013, le 30 città che hanno aderito all’Osservatorio si incontreranno on line, in un’area dedicata del sito osservatoriosmartcity.it, e costruiranno insieme un Vademecum proponendo le proprie idee per tracciare la “via italiana” alla smart city. Il Vademecum è visibile a tutti ed è sufficiente registrarsi per poterlo commentare: l’Osservatorio vuole in questo modo aprirsi il più possibile ai contributi di esperti e persone interessate al tema.

Leggi tutto