Cerca: enti locali

Risultati 31 - 40 di 82

Risultati

Quale dirigenza pubblica locale per accrescere la produttività del sistema paese

Continua la discussione attorno al tema del rapporto tra politica e dirigenza. Dopo l'editoriale di Carlo Mochi Sismondi, e la risposta della settimana scorsa da parte di Mauro Bonaretti, ecco un bell'intervento di Maria Angela Danzì, Segretario Generale del Comune di Novara che si sofferma sul rapporto tra funzioni di controllo del Governo centrale gestione dell'ente locale.

Leggi tutto

Sulla dirigenza locale: anziché guardare indietro, il coraggio di alzare l’asticella

Il dibattito proposto da Carlo Mochi Sismondi, sulla necessità di superare le attuali modalità di accesso alla dirigenza, ha acceso una discussione vivace alla quale vorrei contribuire, piantando alcuni paletti e punti fermi e lanciando una proposta operativa, che, senza grandi stravolgimenti degli ordinamenti istituzionali, potrebbe contribuire a produrre immediatamente potenti dinamiche di innovazione all’interno delle amministrazioni pubbliche locali.

Leggi tutto

I direttori generali in difesa di Silvana Riccio e delle regole

Riceviamo e volentieri pubblichiamo il comunicato dell'Andigel su un tema così delicato su cui siamo spesso intervenuti e ancora interverremo: quello della distinzione tra politica e amministrazione e della governance dell'ente locale. 

Leggi tutto

Le città a colori: diversità, disomogeneità, relazioni siano valori non problemi

L'Italia ha un drammatico problema di rapporto debito/PIL. Per uscirne occorre ridurre il debito e tornare a crescere. Per fare questo in modo più rapido possibile e in un quadro di competizione globale, le città rappresentano i nodi decisivi di rete da rafforzare, aiutare, stimolare. Questa volta come editoriale vi voglio regalare un breve saggio sul tema di Mauro Bonaretti, direttore generale di Reggio Emilia e presidente di Andigel che i nostri lettori ben conoscono. Mauro parte dallo stato dell'arte, non certo soddisfacente, del rapporto tra governo centrale e autonomie locali per lanciare un appello che è anche un manifesto culturale: abbandoniamo la visione delle città in bianco e nero e abbracciamo il progetto di una città a colori dove diversità, disomogeneità, relazioni sono valori non problemi.

Leggi tutto

"LocalNET": una raccolta di idee innovative per rilanciare le zone terremotate

In programma dal 26 al 27 agosto a Bondeno, in provincia di Ferrara, la seconda edizione di LocalFEST, il cui sottotitolo è per quest’anno “edizione straordinaria,Territori alla riscossa”. A seguito del terremoto del maggio scorso, infatti, l’evento cambia pelle e sarà dedicato non solo alle eccellenze del territorio, ma anche e soprattutto a quelle delle comunità colpite dal sisma.

Leggi tutto

Ottomila comuni, 50mila software? No grazie! Razionalizzare si può

Come è noto l’Italia è il paese dei municipi, degli ottomila municipi, per la precisione qualcuno in più di 8100. La PA deve essere più snella per rispondere ai cittadini: iniziamo dall'organizzazione interna. La tanto attesa riforma delle istituzioni statali non può prescindere dalla revisione della Governance della ICT nelle amministrazioni locali.

Leggi tutto

Innovazione, sostenibilità ambientale e risparmio: l’esperienza di San Giovanni in Persiceto

Renato Mazzucca, sindaco di San Giovanni in Persiceto, ci racconta l’avventura del suo Comune che dal 2008 ha cominciato a lavorare sulla telegestione della pubblica illuminazione, ottenendo un risparmio di 200mila euro nella spesa per questa voce e un risparmio nelle emissioni di CO2 pari a 950mila tonnellate.

Leggi tutto

Piccolo è intelligente? La smart city nelle soluzioni dei comuni italiani

Nei piccoli centri le tecnologie non trasformano la vita del cittadino facilitandone l’accesso ai servizi pubblici né ha molto senso applicarle a sistemi di mobilità urbana, come accade nei modelli dominanti di smart city. Per questi centri c'è invece la necessità di individuare esigenze, problemi e soluzioni applicabili alla propria realtà. Come fare? Si può partire con l'individuare le esigenze ma si può anche partire con il condividere le soluzioni. Perciò nasce Piccolo è Intelligente?, uno spazio on line di condivisione di pratiche intelligenti e sostenibili per le città d’Italia. Ce ne parla Dimitri Tartari, assessore a Innovazione tecnologica, Comunicazione e Politiche giovanili di San Giovanni Persiceto, tra i promotori dell'iniziativa.

Leggi tutto

Quale dirigenza per quale amministrazione?

Il video del keynote è disponibile su innovatv.it a questo link.

Open Data e controllo civico: l'iniziativa Open Municipio