Cerca: scuola ed educazione

Risultati 1 - 10 di 63

Risultati

  • Cod. sc.05
  • 28/05/2015
  • 10:30 - 12:30

La buona scuola: portare i sistemi educativi nel XXI secolo

  • Cod. co.12
  • 27/05/2015
  • 14:00 - 16:30

#ASOC15 AWARDS: i migliori progetti di monitoraggio civico dell'edizione 2014/2015 di A Scuola di OpenCoesione si raccontano.

  • Cod. co.55
  • 26/05/2015
  • 09:00 - 11:30

L’Educazione nell’era digitale

  • In collaborazione con: Logo TIM

Intervento di Giovanna Di Ielsi al seminario "Costruire efficienza: Spesa storica e fabbisogni standard, metodologia ed applicazione #OpendataLab"

OpenCivitas è stato concepito come un ambiente di analisi e diffusione online dei dati dei Comuni e delle Province appartenenti alle Regioni a statuto ordinario, che aiuta a migliorare l’organizzazione delle funzioni e/o servizi, orientando verso una pianificazione strategica nell’ottica dell’efficienza e della riduzione della spesa. E’ uno strumento di supporto della governance a disposizione dei cittadini.

Leggi tutto

Intervento di Francesco Porcelli al seminario "COSTRUIRE EFFICIENZA: Misurare l’efficienza degli enti locali, OpenCivitas #OpendataLab"

OpenCivitas è stato concepito come un ambiente di analisi e diffusione online dei dati dei Comuni e delle Province appartenenti alle Regioni a statuto ordinario, che aiuta a migliorare l’organizzazione delle funzioni e/o servizi, orientando verso una pianificazione strategica nell’ottica dell’efficienza e della riduzione della spesa. E’ uno strumento di supporto della governance a disposizione dei cittadini.

Leggi tutto

Formazione in Italia tra presente e futuro

Il mondo richiede sempre più spesso professionalità che l’Italia è raramente capace di offrire. I giovani emigrano per adeguare le proprie conoscenze ed esperienze alle richieste del mondo del lavoro, il quale ricerca più strette connessioni tra teoria e pratica. Nell’articolo si delinea, in sintesi, lo stato della formazione in Italia, offrendo dei punti di vista operativi e funzionali per adeguarla ai tempi. Continuiamo il nostro viaggio tra i modelli più adatti a formare le nuove generazioni di "cittadini digitali". Questa volta lo spunto ci viene da Pasquale Stefanizzi dell'Università del Salento e tra i responsabili dell'iniziativa "A scuola di impresa".

Leggi tutto

Serve un nuovo modello educativo, l'educazione per la vita

È dal 1977 che in Italia non si registra un tasso di disoccupazione giovanile così elevato, oltre il 35 per cento. Il lavoro è finito? Come aveva predetto anni fa l’economista Jeremy Rifkin, c’è sicuramente un lavoro che è finito, quello legato alla carriera e agli scatti di anzianità, all’occupazione unica di tutta una vita. Insieme alle nuove generazioni, a partire dalla scuola, dobbiamo imparare ad essere job creator, il lavoro si crea. Ma come? Da dove cominciamo? Se è vero che i mestieri del futuro non esistono ancora, non bastono le competenze digitali. Serve un nuovo modello educativo e uno strumento per diffonderlo sul territorio, dal basso. Per questo abbiamo lanciato la Rete nazionale delle Palestre dell’Innovazione, per una cultura diffusa dell’educazione per la vita. Servono conoscenze, competenze e valori.

Leggi tutto

Roma, progetto Scuole Aperte: un ponte tra educazione e territorio

In Italia si stanno diffondendo esperienze di riappropriazione dello spazio scolastico da parte della cittadinanza, organizzata principalmente sotto forma di associazioni di genitori. L’esigenza è quella di costituire vere e proprie scuole di comunità che possano fare da ponte con il territorio. Esperienze di sussidarietà orizzontale, casi pilota che hanno potuto confrontarsi il 22 Marzo 2014 a Roma in occazione del convegno “Scuole aperte, un modello sostenibile” organizzato dai genitori dell’Associazione Scuola Di Donato, con il patrocinio del Comune di Roma, che è stata pioniere tra i primi plessi scolastici a fare della partecipazione diretta e volontaria alla cura degli spazi scolastici e di quartiere il proprio principio guida, promuovendo circoli virtuosi di responsabilizzazione dei cittadini e delle istituzioni. Abbiamo chiesto a Giulia Pietroletti, Assessore all'ambiente, decoro, intercultura e innovazione nella Pubblica Amministrazione nel Municipio Roma V e membro dell’Associazione Scuole Aperte di raccontarci il progetto della scuola Pisacane di Roma, che ha seguito l'esempio della scuola Di Donato.

Leggi tutto

Talent Italy, il MIUR lancia la sfida Open Education

Il 3 Marzo si apre la sfida lanciata dal MIUR dal titolo Open Education, volta a promuovere il nuovo modello didattico offerto dai Massive Online Open Courses  “MOOC”: corsi online aperti ad un numero illimitato di studenti che stanno diventando sempre più popolari, grazie alla possibilità che danno di espandere l'esperienza in aula e raggiungere, in maniera economica ed efficace, autod

Leggi tutto

Partnership pubblico private open e collaborative, quale è l’impatto? Il caso del liceo su schoolraising

Quattro studenti del Liceo Roiti di Ferrara usando la piattaforma schoolraising hanno lanciato un progetto per acquistare una stampante 3D da usare all’interno del corso di informatica. Un operazione di successo per tutti, studenti, insegnanti, genitori, finanziatori che dimostra come il modello Partenrship pubblico-privato di tipo collaborativo crei valore pubblico e sociale. Ma quale è l’obiettivo comune che ha mosso i diversi attori e su quali indicatori il raggiungimento di tale obiettivo può essere valutato?

Leggi tutto