Cerca: Editoriale, FORUM PA 2012

7 risultati

Risultati

I risultati di FORUM PA 2012: se c’è crisi, non è certo di iniziative e progetti!

Quello che si è chiuso sabato scorso è stato un FORUM PA del tutto particolare, pur nelle difficili situazioni in cui ci troviamo la 23^ edizione della manifestazione è stata infatti ricca come non mai di segnali di speranza, così necessari in questi tempi di crisi. Proviamo a leggerli insieme.

Leggi tutto

No win situation? Non ci stiamo e riapriamo il gioco!

Si chiama una "no-win situation" la situazione in cui esistono più opzioni, e quindi il gioco non è bloccato, ma nessuna di queste ci porta a poter vincere la partita. Così sembra essere lo stato della Pubblica Amministrazione tra una riforma, che continua a essere molto più discussa che applicata, e un domani fatto di prospettive incerte, di tagli, di riduzione del personale, di blocco contrattuale e quindi di diminuzione reale dei salari; il tutto in uno scenario di corruzione sia percepita sia reale crescente. Come si vince in una no-win situation?

Leggi tutto

Pubblico impiego: il chiaro e l’oscuro

 La 23^ edizione del FORUM PA, che si apre il 16 maggio alla Fiera di Roma e che vede come suo tema centrale il concetto di "Open Government", si situa in un momento molto delicato del complesso processo di riforma del lavoro pubblico.
Dopo l’incompiuta stagione della Riforma Brunetta e il contemporaneo congelamento della dinamica salariale, tre appaiono, a mio parere le questioni sul tavolo, tutte complesse e di non facile né immediata soluzione. Di tutte parleremo a FORUM PA e su tutte cercheremo di fare chiarezza, aiutati in questo anche dal Dipartimento della Funzione Pubblica che si è lodevolmente impegnato a gestire uno spazio interattivo per rispondere pubblicamente ai quesiti posti in diretta o anticipati tramite Internet. Il nemico principale in questo momento appare, infatti, l’ambiguità, la non chiarezza, il tenere i piedi in due staffe.

Leggi tutto

Avvisi ai naviganti

Se c’è tempesta e il tempo sta cambiando velocemente è meglio non spegnere la radio di bordo e rimanere connessi. Noi siamo in onda.
Mesi difficili e contraddittori quelli che stiamo vivendo nel continuo processo di riforma e di innovazione della macchina pubblica e, con essa, del Paese. Il rischio, paventato qualche settimana fa, di “Universi paralleli” tra chi decide e progetta e chi lavora sul campo appare sempre più reale e richiede segnali forti nel senso della condivisione, della partecipazione, della consapevolezza. In questo contesto di movimento, ma anche di estremo bisogno di chiarezza e di formazione, proponiamo oggi, sperando di essere un “segnale utile”, quasi un faro, la prima bozza, già abbastanza stabile, del nostro programma congressuale per la 23^ edizione del FORUM PA che è in programma a Roma dal 16 al 19 maggio.

Leggi tutto

E' con l'innovazione che si può e si deve recuperare efficienza e produttività

Così scrive il Ministro della Pubblica Amministrazione e della semplificazione, Filippo Patroni Griffi nella sua lettera con cui ha presentato la prossima edizione di FORUM PA ai vertici delle amministrazioni e delle principali aziende di tecnologie e servizi avanzati.
Siamo in momenti difficili, inutile negarcelo, ma il motore della nostra azione è proprio questa comune convinzione: che si possa uscire dalla crisi solo con più innovazione e con più impegno. Altrettanto concordiamo con il Ministro quando ci invita a fare di FORUM PA sempre più un’occasione non di rappresentanza, ma di utile aggiornamento e necessaria formazione. Vista la consonanza degli obiettivi, in questo editoriale mi faccio quindi da parte e do la parola alla lettera del Ministro:

Leggi tutto

L’innovazione collaborativa per l’Agenda Digitale

Gruppi di lavoro, regia, raccordo, collaborazione, coinvolgimento: se si dà retta al vocabolario del comunicato che annuncia l’insediamento della cabina di regia per il programma dell’Agenda Digitale Italiana, c’è da credere che finalmente si sia preso atto che l’innovazione è un risultato di squadra. L’esperienza pregressa, nella mia memoria degli ultimi governi,  purtroppo non è gran che: spesso quando una politica ha avuto più di un responsabile si sono create gelosie, piccoli screzi, veti incrociati e demarcazioni di territorio che hanno avuto il risultato di rallentare, se non bloccare l’innovazione. Ma sono convinto che ora è diverso.

Leggi tutto

OPEN GOVERNMENT: La strada obbligata per la PA del FUTURO. Ecco il tema di FORUM PA 2012.

Come ogni anno a ottobre facciamo oggi il punto sullo stato dell’innovazione nella PA e nei sistemi territoriali e proponiamo alla vostra attenzione il tema che ci accompagnerà sino al prossimo FORUM PA 2012 (16-19 maggio).
Nello scegliere l’OPEN GOVERNMENT come tema per la prossima edizione, intendiamo coglierne sin da subito lo spirito e farci interpreti della filosofia che porta con sé chiedendo ai nostri lettori di controllarci, commentarci, correggerci, di agire in prima persona suggerendo emendamenti, casi di successo da porre all’attenzione pubblica, di arricchire la riflessione che da oggi ci accompagnerà fino a maggio con ogni tipo di contributo utile.
Sarà il nostro modo di valorizzare l’intelligenza collettiva che anima la nostra comunità.

Leggi tutto