Cerca: Editoriale, web 2.0

6 risultati

Risultati

Con Brunetta parte oggi CONFRONTI PA il nuovo strumento che dà voce ai cittadini

“Non sarò Obama, ma risponderò a tutti. Fatemi delle domande: risponderò a tutti. Obama risponde sulla crisi io risponderò sulla Pubblica Amministrazione, su cosa ho fatto, su cosa farò, su cosa ancora non va…..”

Questa è la promessa che Renato Brunetta fa a “Confronti PA” la nuova iniziativa di FORUM PA per dar voce ai cittadini, agli operatori, alle imprese nei confronti delle istituzioni.

Leggi tutto

PA 2.0, una metafora utile in tempo di crisi

“Quelli che con una bella dormita passa tutto… anche il cancro, oh yes!” cantava nel 1975 un ispirato Enzo Jannacci in una ballata passata alla storia. Il verso mi torna in mente ascoltando tanti discorsi di esperti e politici che parlano di come uscire dalla crisi. In realtà, a quel che dicono, la panacea ci sarebbe: basterebbe avere fiducia, essere ottimisti, pensare positivo…insomma una bella dormita! Temo che le cose siano invece un po’ più complicate e che la fiducia non cresca come erba spontanea dei campi, ma vada pazientemente coltivata.
Proviamo allora, ancora una volta nel nostro orticello e con tenace caparbietà, a fare un esercizio per capire come può e deve cambiare la PA perché questa fiducia nasca e metta radici. 
Questa volta lo faccio aiutandomi con una parola di moda che è insieme anche una metafora di quel che voglio dire. il “web 2.0” [1]

Leggi tutto

Facebook, internet e social networking in ufficio, roba da fannulloni?

Un articolo interessante di Vittorio Zambardino ieri su Repubblica raccontava che qualche azienda e pubblica amministrazione italiana e straniera ha deciso di impedire ai propri dipendenti di usare Facebook in ufficio e ha anche chiuso o limitato molto l’accesso agli altri strumenti di social networking e, in alcuni casi, anche la libera navigazione su Internet. Motivo: distrae i dipendenti dal lavoro.
In questi giorni di discussioni sulle regole di base del comportamento nel pubblico impiego mi sembra un tema interessante.

Leggi tutto

PA digitale? Io l’ho vista…

...ma non era dove la cercavo. Qualche settimana fa avevo lamentato in un editoriale di non riuscire a vedere un effettivo progresso nel campo cruciale dell’innovazione tecnologica della PA. Tre fatti avvenuti in questi giorni mi hanno convinto che ero io che non guardavo dalla parte giusta. In realtà non è verso il Governo centrale che dobbiamo rivolgere il nostro sguardo, ma verso la capacità di progettazione e di coesione delle istituzioni che sono sul territorio.

Leggi tutto

Parole stantie? Meno male che ci sono i tag!

Da oggi, come vedete dal sito, il programma  dei nostri convegni si presenta in una forma nuova: accompagnato da una cosiddetta “nuvola di tag”, ossia da un insieme grafico di parole e concetti che abbiamo associato ad ogni convegno, in modo da permettere a ciascuno di arrivare alle notizie che gli servono partendo dalle cose che gli interessano. Buffa cosa la tecnologia web 2.0, ci costringe a ripensare a cose che credevamo di padroneggiare e ce le mette davanti in modo nuovo.

Leggi tutto

Innovazione vo’ cercando…

Parliamo di innovazione, di quella che c'è e di quella che non c'è, di quella che dovrebbe proporci la politica e di quella che cerchiamo di proporvi noi: a proposito, tra pochi giorni arriva il nuovo sito www.forumpa.it : tutto in ottica web 2.0, con nuovi canali tematici  e nuove funzionalità.

Leggi tutto