Cerca: unione europea

Risultati 51 - 60 di 117

Risultati

Il ''Libro Verde UE'' per la modernizzazione degli appalti pubblici

Un articolo di Maria Laura Simeone estratto dalla Rivista "FMI - Facility Management Italia".

Leggi tutto

Opendata.eu si avvicina. Pubblicato il bando di gara per la sua realizzazione

All’indomani del rilascio del Piano di azione europeo per l'eGovernment 2011 – 2015  quello sui dati pubblici (PSI) era stato indicato tra i capitoli più innovativi da analisti e attivisti della rete. Tra le azioni previste, l’apertura di un portale europeo Open data che permettesse l’acquisizione e il riuso dei dati “in possesso” della Commissione. Ci siamo? Quasi. Ieri è stato pubblicato il Call for tenders per la realizzazione (e non solo) del portale europeo degli Open data. E se riuscissimo a superare l’antesignano data.gov?

Leggi tutto

Digital Agenda Assembly: una visione d’insieme (ovvero che è successo a Bruxelles il 16 -17 giugno)

 Si è tenuta a Bruxelles, il 16 -17 giugno, la prima Assemblea dell'agenda Digitale Europea. 1600 partecipanti provenienti da tutti i paesi Europei hanno discusso i temi chiave della politica digitale europea in 25 workshop paralleli. Si trattava di un primo esperimento ed il risultato e' indubbiamente positivo. Grande partecipazione ed energia traspariva nei workshop e su twitter, con più di 9000 tweets, ed è stato riconosciuto anche dagli articoli online. E' significativo il grande interesse suscitato da una conferenza di natura prettamente politica: siamo abituati a vedere migliaia di persone solo quando si tratta di eventi legati a finanziamenti europei, come il settimo programma quadro. Ma l'Europa esiste non solo per distribuire fondi, come ha dimostrato l'Assemblea.

Leggi tutto

L'Agenda digitale europea ...a parole e immagini tue. Il 10 giugno chiude il "call for video"

 

L’Agenda digitale europea non è destinata a restare“lettera morta”.

Alcuni dei temi in Agenda sono già supportati da esperienze importanti mentre altri sono ancora da sviluppare. I protagonisti “veri” sono fuori dai palazzi di Bruxelles, dal momento che, come la stessa Commissione riconosce, far sì che l’Agenda digitale diventi realtà dipende dallo sforzo collettivo di cittadini, imprese, ONG e pubbliche amministrazioni.

Leggi tutto

Improving Trasparency in the European Union

Cesira D’Aniello offre nel suo intervento una panoramica su come la questione della trasparenza viene inserita nei meccanismi legislativi dell’Unione Europea. L’UE interpreta principalmente il tema come trasparenza della legislazione e trasparenza nell’accesso ai documenti. La D’Aniello ripercorre l’evoluzione dell’azione amministrativa verso la trasparenza europea: dalla dichiarazione n.17 del 1992 emanata durante i negoziati per il Trattato di Maastricht, fino alla legislazione attuale (Regolazione 1049/2001) e alla proposte di sua implementazione (a partire dal 2008).

Una breve introduzione sull'Agenda Digitale Europea

Raffaele Barberio introduce l’incontro dedicato al percorso della Digital Agenda Italia presentando FORUM PA come agente facilitatore dell’incontro e confronto tra le differenti energie vitali presenti nel nostro Paese. L’Agenda Digitale Europea nasce per un motivo molto semplice: uscire dalla crisi che sta attraversando l’Europa, e portare da qui al 2020 nuovi valori al nostro continente, contribuendo a creare un mercato unico nell’ambito delle nuove tecnologie.

Leggi tutto

Questa è l’innovazione sociale europea

Signore e signori ecco a voi l’innovazione sociale made in Europe. Seguendo il percorso intrapreso da Washington, l’Unione Europea ha ufficialmente lanciato l’iniziativa Social Innovation Europe all’interno della più ampia Innovation Union. All’evento di apertura lo scorso 17 marzo, il presidente Barroso ha chiarito che l’innovazione sociale è strategica per lo sviluppo dell’Unione che in questo campo – ha precisato – si candida a diventare leader mondiale. Dalla pubblicazione “This is European Social Innovation” - curata dalla DG Impresa e Industria della Commissione e rilasciata per l'occasione -  raccogliamo due indicazioni importanti: come leggono l’innovazione sociale a Bruxelles e, di conseguenza, come “scovano” gli innovatori sociali.

Leggi tutto

Rom, parola d’ordine inclusione. Approvata la Risoluzione che prepara la strategia UE

In una Risoluzione approvata ieri, il Parlamento europeo stabilisce che tutti i Rom che si trovano sul territorio dell’Unione dovranno vedersi garantiti standard minimi in materia di accesso all’occupazione, all’educazione, all’alloggio e all’assistenza sanitaria. Assicurare il rispetto di questi standard sarà un obbligo per tutti gli Stati membri.

Leggi tutto

European Public Sector Award 2011, aperta la Call for applications

Lo scorso 17 gennaio è stata ufficialmente aperta l’edizione 2011 del premio EPSA - European Public Sector Award.

Leggi tutto

14 milioni di opere accessibili a tutti. Su Europeana.eu, la biblioteca digitale europea

 Europeana, la biblioteca digitale europea aperta in rete nel 2008 con 2 milioni di opere, registra oggi un totale di 14 milioni di opere accessibili agli internauti di tutto il mondo. Supera così, di ben 4 milioni di opere, l’obiettivo di progetto fissato per il 2010.

Leggi tutto