Cerca: Qualità della vita, Regione Lazio

10 risultati

Risultati

DataLab Lazio Tour, dati pubblici arrivano in provincia. Spargi la voce!

Dopo Formia, farà tappa ad Albano Laziale (RM), il prossimo sei maggio il tour di cinque incontri territoriali sugli open data regionali e sulle opportunità di riuso da parte di cittadini, imprese e amministrazioni.

Leggi tutto

Plus: dalla Regione Lazio 9 milioni per favorire l'innovazione nelle città

La Regione Lazio sta portando avanti una serie di opere per valorizzare il territorio e migliorare la qualità della vita dei cittadini attraverso i PLUS, i Piani Locali e Urbani di Sviluppo. L’iniziativa è partita poco più di due anni fa ed è arrivata a 73 opere pubbliche finanziate. Di queste,15 sono già state concluse e 57 sono in fase di cantiere. Si tratta di un grande risultato perché in un arco di tempo ristretto si sono concluse la fase di progettazione e quella autorizzativa e sono partiti i cantieri.

Leggi tutto

Le risorse delle donne: un #PianoD in Regione Lazio

A margine dell'incontro di lavoro delle Wister - Women for Intelligent and Smart TERritories, il 28 maggio a FORUM PA 2013, abbiamo chiesto a Eugenio Patanè, Presidente Commissione Pari Opportunità della Regione Lazio cosa porterà in Regione. Ci presenta qui una prospettiva di lavoro e un impegno concreto verso i movimenti e le organizzazioni che lavorano sul tema delle pari opportunità nel territorio laziale.

Leggi tutto

La Regione Lazio per la conciliazione di vita e lavoro.

Mariella Zezza illustra le numerose iniziative che la Regione Lazio sta promuovendo per la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro delle donne, con quella volontà politica che finora è mancata. Il rapporto sulle donne al lavoro dice intanto che nel Lazio l'occupazione femminile è in ripresa, fornendo importanti indicazioni per il futuro.

Leggi tutto

Il ruolo di ARALL nella diffusione di buone pratiche a livello locale sul tema della sicurezza integrata

Il bando promosso dalla Regione Lazio nell'ambito della sicurezza integrata ha avuto un'ottima risposta da parte delle amministrazioni locali, con un vasto numero di proposte pervenute, alcune delle quali già in grado di mostrare dei risultati. Il merito dell'iniziativa è quello di aver applicato il principio di sussidiarietà, spostando il più vicino possibile ai cittadini l'intervento delle istituzioni. Ora è necessario mettere in rete le diverse esperienze, favorendo la condivisione di buone pratiche e diffondendo gli strumenti migliori.

Le proposte degli enti locali del Lazio in materia di sicurezza: un'istantanea della domanda di sicurezza del territorio

Nel momento in cui ha raccolto i diversi progetti presentati dagli enti locali in materia di sicurezza, la Regione Lazio ha deciso di effettuare un'approfondita valutazione delle proposte pervenute. Da queste, infatti, emerge una vera e propria istantanea della domanda di sicurezza del territorio e dell'interpretazione che di questa ne danno le amministrazioni locali. Gli interventi presentati agiscono sulla prevenzione sociale ed ambientale, sull'inclusione degli immigrati, sui programmi di avviamento al lavoro delle classi disagiate e sul contrasto alla criminalità.

Il Progetto Lazio Si-cura: una rete tra gli enti locali del Lazio per condividere le buone pratiche sul tema della sicurezza

Con il progetto Lazio Si-cura la Regione ha voluto offrire alle amministrazioni locali la possibilità di fornire risposte concrete ai cittadini in materia di sicurezza e di affinare nel tempo gli strumenti adottati, attraverso la sperimentazione e la condivisione delle buone pratiche.Leggi tutto

L'indagine sulla sicurezza dell'Osservatorio tecnico scientifico sulla sicurezza e la legalità della Regione Lazio

Enzo Ciconte mette in evidenza la contraddizione di uno Stato che taglia le risorse per la sicurezza e di una amministrazione come la Regione Lazio che al contrario investe in maniera rilevante, sottolineando come sia le istituzioni che i media dovrebbero trattare questo tema in maniera coerente per non alimentare una falsa percezione da parte dei cittadini.Leggi tutto

Il ruolo della Regione Lazio nell’orientare le politiche di sicurezza

Sulla questione della sicurezza secondo l’Assessore Fichera bisogna lasciar da parte gli schieramenti politici e comprendere che integrazione e repressione non si escludono a vicenda, anzi funzionano nel momento in cui sono entrambe presenti.Leggi tutto

Piano d'azione per Kyoto

Piano di attuazione del Protocollo di Kyoto nella Regione Lazio: ridurre le emissioni di gas climalteranti e sviluppare l'economia e l'occupazione legata alle fonti rinnovabili e all'efficienza energetica.