Cerca: Qualità della vita, smart cities

Risultati 11 - 20 di 181

Risultati

Mapping e crowdfunding: MappiNa ci prova

MappiNa, il progetto che offre modi alternativi di attraversare e trasformare la città attraverso il contributo, critico ed operativo, dei suoi abitanti. Già attivo a Napoli, Roma, Milano e Venezia ora prova a compiere un ulteriore balzo in avanti con il crowdfunding: obiettivo 22.500 euro.

Leggi tutto

Rigenerazione urbana e società multietnica: Torino e Malmo a confronto

I meccanismi migratori della nostra epoca pongono l’accento sulla “labilità” dei confini fisici, politici e culturali tradizionalmente concepiti e contribuiscono a delineare il profilo di una società contemporanea intrinsecamente multietnica. Le città sono lo scenario in cui si riflettono i più imponenti processi di cambiamento della struttura socio-demografica ed economica globale e in cui iniquità e arbitrarietà nella distribuzione della ricchezza tra i vincitori e i perdenti della globalizzazione emergono con maggiore prepotenza. Si illustrano alcuni casi studio in cui sono state adottate politiche per l’integrazione funzionali non solo a promuovere la coesione sociale, ma anche ad incentivare lo sviluppo economico locale attraverso il rafforzamento delle stesse comunità immigrate nell’ambito della rigenerazione urbana di quartieri fortemente degradati.

Leggi tutto

Smart working, modelli organizzativi innovativi per smart cities

L’attività lavorativa è un elemento cardine della vita delle comunità urbane e dell’organizzazione della città perché incide, in modo significativo, sulla qualità della vita delle persone e delle famiglie e sulle prospettive di sviluppo economico e sociale. Il quesito che si intende affrontare in questa sede è se sia possibile, per gli organi di governo di una città, aprire nuove prospettive di sviluppo a politiche integrate in materia di energia, mobilità, welfare, parità di genere e inclusione sociale attraverso azioni condivise di indirizzo e di sostegno, rivolte alle amministrazioni e alle aziende che operano nel territorio, perché innovino i propri modelli organizzativi del lavoro.

Leggi tutto

Governance e Smart City: aspettative del cittadino e rilevazione del bisogno

Quando l'approccio top down incontra la Social Innovation? La gestione integrata di un territorio prende dal cambiamento le proprie chiavi di lettura. Il percorso intrapreso dalla Città di Padova, attraverso gli obiettivi strategici del Settore Pianificazione Urbanistica, ha sviluppato uno sguardo altro rispetto alla vecchia concezione urbanistica, apportando ricadute innovative in termini di programmazione, gestione e organizzazione urbana.

Leggi tutto

Pop Hub, la città si riprende i suoi spazi

Vincitore del bando "Smart Cities and Social Innovation", Pop Hub è un progetto di riqualificazione urbana che parte dalla mappatura degli spazi urbani inutilizzati tramite app e piattaforme virtuali apposite, ai fini di riuso e rivitalizzazione urbana e sociale, in contrasto al consumo di suolo e all'abbandono edilizio. In questa sede presentiamo il percorso di formazione e sviluppo del progetto, a partire dall’idea del nucleo fondatore fino alla realizzazione concreta e al suo impatto sul territorio.

Leggi tutto

Spazi pubblici riqualificati per il benessere dei cittadini: la sperimentazione in Emilia

Energia, ambiente e la vivibilità dello spazio urbano sono temi all'ordine del giorno nelle riflessioni in materia di sviluppo intelligente.  Anche in questa materia il cittadino si conferma al centro del dibattito, che individua come fine l'ultimo di ogni forma di riqualificazione dello spazio pubblico il benessere e la qualità della vita. Questa settimana vi segnaliamo il lavoro che la Regione Emilia Romagna sta portanto avanti aderendo al progetto europeo Republic Med, volto proprio ad indagare la metodologia migliore per intraprendere una riqualificazione degli spazi urbani che vada oltre la riduzione dei consumi.

Leggi tutto

La città Open Source, un modello da Trieste

Ecco un percorso progettuale, coadiuvato dell’istituto universitario ISIA di Firenze, che con un approccio User Center Design ha indagato l’usabilità e l’interazione della città. Attraverso la lente del dialogo (continuo) tra cittadinanza e pubblica amministrazione, si è cercato di migliorare e rendere accessibile la leggibilità e la fruizione dello spazio cittadino. Uno spazio aperto in cui fisico e digitale si fondono, questa è Metatrieste.

Leggi tutto

Partecipa a EUGEO 2015, invia il tuo contributo. C'è tempo fino al 31 gennaio

Nell’ambito della conferenza EUGEO 2015, che si terrà a Budapest dal 30 Agosto al 2 Settembre, è stata proposta da Flavia Marzano e Luigi Mundula, una sessione di lavoro dal titolo "The future of cities between competitiveness and vulnerability: the smart city perspective" con l'obiettivo

Leggi tutto

Horizon 2020: 15 bandi aperti per l'innovazione sociale e non solo

Presentate a dicembre, nell’ambito del pilastro "Sfide nella Società" del Programma Horizon 2020, sono quindici le forme di finanziamento diretto che vi segnaliamo come un'opportunità da non perdere per città, centri di ricerca, università ma anche attori privati come imprese, associazioni e cooperative sociali . I bandi finanziano quasi totalmente gli interventi, ma richiedono un elevato livello di innovatività nelle azioni proposte: alcuni infatti sono destinati a finanziare anche solo cinque o sei progetti.

Leggi tutto

Food Hub TO Connect: scopriamo uno dei progetti vincitori del bando Smart Cities and Communities del MIUR

Lo scriviamo spesso su queste pagine: l’innovazione ha poco a che fare con le nuove tecnologie, quanto piuttosto con un nuovo modo di intendere processi e comportamenti. Vale soprattutto per le nostre città, dove la differenza la fanno i cittadini, e vale per il cibo e filiera alimentare. Se produttori locali, distributori, ristoratori e piccoli commercianti decidessero di fare squadra in una logica di sistema e cooperativa la sfida di un sistema territoriale del cibo sostenibile sarebbe possibile. Gli strumenti, le infrastrutture, le formule organizzative e le nuove relazioni necessarie a realizzarlo sono uno dei compiti a cui Food Hub TO Connect (FHTC), progetto d'innovazione sociale vincitore del bando Smart Cities and Communities del MIUR, intende contribuire. Scopriamone di più.

Leggi tutto