Cerca: Qualità della vita, educazione alla salute

Risultati 21 - 27 di 27

Risultati

Introduzione al convegno. Federsanità per la sostenibilità del sistema. Le vaccinazioni.

Pier Natale Mengozzi presenta il convegno “Produrre salute: ruolo delle vaccinazioni”. La prima parte dell’intervento è dedicata a Federsanità e alla sua collaborazione con Ageing Society per il raggiungimento di obiettivi legati alla sostenibilità del sistema e al settore socio-sanitario. La seconda parte è dedicata al tema delle vaccinazioni e alla situazione attuale italiana.

Benessere psico-fisico per una condizione di vita migliore

Domenico Della Porta commenta l'intervento di Giacomo Fidei sottolineando l'importanza di considerare la salute e il benessere non solo dal punto di vista fisico ma psicologico e sociale, tutti elementi che contribuisco ad una situazione socio-sanitaria migliore per la persona. Nel secondo intervento, a seguito della relazione di Russo, Della Porta ribadisce l'importanza di diffondere la cultura della vaccinazione e spiega quale ruolo può avere lo Stato.

Vaccinazioni dell'adulto e Medici delle cure primarie

Claudio Cricelli affronta il tema delle vaccinazioni nei soggetti sani e negli adulti e della loro importanza per la prevenzione di malattie. Oggi il SSN ha un differente approccio nei confronti delle vaccinazioni per i bambini e per gli adulti; questo divario secondo Cricelli andrebbe colmato. L’ultima parte dell’intervento è dedicata alla vaccinazione HPV, per le adolescenti di 12 anni, per prevenire il tumore al collo dell’utero.

'Guadagnare salute'' in un'Azienda sanitaria: il programma ''Prevenzione e promozione della salute'' dell'Azienda USL di Modena

Il progetto ha l'obbiettivo di contrastare le crescente diffusione di abitudini di vita non salutari, attraverso strategie intersettoriali e multidisciplinari, che consentano di intervenire in modo efficace sui diversi determinanti di salute (ambiente, condizioni sociali ed economiche, stili di vita e accesso ai servizi, intendendo non solo la sanità, ma anche la scuola, i servizi sociali, i trasporti ...).

Pocket Salute: educazione multimediale ai comportamenti di primo intervento

Il progetto ha inteso diffondere, attraverso un prodotto multimediale denominato "Pocket Salute", contenuti di educazione alla salute. Si è scelto di utilizzare nuove tecnologie per una capillare e facile diffusione dei contenuti attraverso la multicanalità. Pocket Salute viene realizzato in una trilogia tematica: il primo prodotto ha come tema "Comportamenti di primo intervento"; il secondo prodotto riguarda "Accessibilità dei Servizi Socio Sanitari"; il terzo prodotto si occupa di "Salute e stili di vita"

Per te donna

Il progetto, inserito nella strategia aziendale di prevenzione e tutela della salute della donna, propone un approccio nuovo per lo Screening del Carcinoma della mammella. Esso è basato sull'offerta biennale di una mammografia da Screening all'utenza femminile, in età compresa tra 50 e 69, anni residente nel territorio aziendale. In questo contesto, diviene strategica la valorizzazione del ruolo dei Medici di Medicina generale, attori fondamentali insieme ai quali implementare le strategie.

''Tieni stretta la vita'' Progetto di educazione stradale e di prevenzione dei comportamenti a rischio

Il progetto promuove comportamenti sani e responsabili attraverso tecniche formative ed educative con lo scopo di orientare l'adolescente al rispetto delle regole del Codice Stradale, stimolando un percorso di auto-responsabilizzazione che porti ad essere promotore di iniziative tese a sollecitare stili di vita più in linea con i concetti di salute e di benessere.