Cerca: Qualità della vita, digital divide

10 risultati

Risultati

  • Cod. lab.77
  • 18/05/2010
  • 15:00 - 16:30
  • Padiglione 8
  • Stand 10A

E-learning ed integrazione

Progetto @urora: seminario conclusivo

Le donne anziane possono spiegarci cos’è il Digital Divide

«Per capire il fenomeno del digital divide in Italia, poche cose sono utili, in questo momento, quanto il rapporto "La vita moderna della donna anziana", elaborato da Intrage - il primo tra i portali italiani dedicati alla terza età - e presentato in occasione dell’8 marzo. Intrage, passando in rassegna tutti i dati disponibili sulle persone che, statisticamente, possono essere definite anziane (di età superiore ai 65 anni), ha fatto diverse scoperte interessanti, che possono essere utili per capire meglio i motivi che stanno alla base di un persistente divario, nell’uso delle tecnologie internet, che da noi colpisce gli anziani più che in qualsiasi altro paese europeo». Comincia così un contributo di Paolo Subioli sul tema digital divide, donne e terza età, che riceviamo e volentieri pubblichiamo.

Leggi tutto

"Pane e internet" contro il digital divide in Emilia - Romagna

La Regione Emilia-Romagna apre la seconda edizione di Pane e Internet”, progetto per la riduzione del digital divide attraverso l’alfabetizzazione digitale.

A beneficiare dei nuovi corsi 10.000 persone, appartenenti alle categorie più esposte a rischio di digital divide, ovvero: anziani, donne - perlopiù casalinghe, immigrati over 45, persone che per età, interessi, usi, abitudini, si ritrovano ad essere distanti dal computer e dall’universo di internet.

Leggi tutto

Nicola Zingaretti a FORUM PA '09

Esiste un diritto all'informazione conosciuto e diffuso e c'è un altro diritto altrettanto importante, ma poco compreso all'accesso alla Rete e alle opportunità che offre. Nicola Zingaretti, Presidente della Provincia di Roma è a FORUM PA '09 per parlare di nuove forme di discriminazione.

Leggi tutto

Perché il wi-max dovrebbe essere la soluzione?

sound of me

Foto di Paula Iannuzzi

La IX Commissione Permanente della Camera (Commissione Valducci) sostiene che l’investimento su un elemento anticiclico come la connettività può essere una leva per superare il digital divide. L’orizzonte di riferimento appare condiviso da politici, amministratori e operatori di settore, ma diverse sono le tecnologie e gli approcci caldeggiati. FORUM PA si offre come spazio di confronto sul tema e di incontro tra le esigenze degli amministratori locali e le soluzioni sul mercato. Dalla voce di Fabio Panunzi Capuano, Responsabile delle Strategie e Business Development, il contributo di Linkem, azienda nata nel 2001 con l’obiettivo di realizzare reti wireless per servizi di connettività internet.

Leggi tutto

L’Italia del digital divide: banda larga per pochi, ma è il pc il grande assente

All the living people

Foto di Jose Maria Cuellar

Quanti sono i cittadini che in Italia hanno pieno accesso alle nuove tecnologie digitali grazie alla connessione veloce? I numeri ci restituiscono l’immagine di un Paese ancora lontano dalla media degli altri Paesi europei e diviso in due per quanto riguarda l’accesso ai servizi broadband (banda larga): da una parte le città medio-grandi, in cui c’è una diversificazione dell’offerta da parte degli operatori (quindi anche tariffe in concorrenza tra loro), dall’altra i piccoli centri, in cui le infrastrutture sono ancora di là da venire e l’offerta scarseggia, quando non è completamente assente.

Leggi tutto

Fare dell’Italia una Fiber Nation: la relazione della AGCom

BT SHUK

by Craig Rodway

Il vero problema dell’Italia sono le infrastrutture, a cominciare dal campo delle telecomunicazioni per finire a quello dell’energia, passando attraverso trasporti e smaltimento dei rifiuti, e se l’Italia non saprà stare al passo con i tempi che cambiano il pericolo dell’involuzione diverrà sempre più concreto.

Leggi tutto

DOnne e TEcnologie, una DOTE per l’Italia

L’uso delle tecnologie in Italia e il digital divide, le prospettive di sviluppo per il Paese, il futuro dell’occupazione femminile e il ruolo delle donne nello scenario dell’innovazione. Su questi argomenti è intervenuta Beatrice Magnolfi, sottosegretaria per le Riforme e le Innovazioni nella Pubblica Amministrazione, nel corso del convegno “DOnne e TEcnologie una DOTE per l’Italia”, che si è svolto a Roma il 7 marzo 2008.

Leggi tutto

Le tecnologie wireless a larga banda per superare il Digital Divide

Paolo Massafra porta l’esperienza Cisco nell’ambito delle reti wireless per le coperture metropolitane, parlando delle sfide e delle opportunità che l’Azienda ha saputo cogliere e delle prospettive future. Il settore è estremamente dinamico perchè, da un lato le tecnologie evolvono e riescono a dare risposte concrete ai problemi di business delle aziende e delle amministrazioni locali, dall’altro gli amministratori pubblici riescono a comprenderne i vantaggi.

Leggi tutto

Il contributo della Regione Emilia Romagna nella lotta al digital divide

La Regione Emilia Romagna è interessata a capire se alcuna delle iniziative in cui essa è impegnata possa avere caratteristiche tali da contribuire al Progetto Paese. Nel campo delle telecomunicazioni la Regione è intervenuta creando una rete a banda larga che collega tutte le pubbliche amministrazioni. L’offerta dei servizi digitalizzati è comunque importante anche nei confronti della popolazione; proprio per questo la Regione si sta impegnando a portare la banda larga anche a quei cittadini che oggi ne sono sprovvisti.