Cerca: Sviluppo e Competitività, gestione dei pagamenti

5 risultati

Risultati

Cause normative strutturali del ritardo dei pagamenti della PA. Esigenze di un complessivo salto culturale

Aleardo Benuzzi individua le cause del ritardo nei pagamenti della PA in alcuni specifici fattori di carattere strutturale ed organizzativo, in alcuni processi normativi e in alcuni approcci culturali. A questi fattori Benuzzi aggiunge una causa di carattere politico generale individuabile nell’eccessiva dipendenza degli Enti Locali dai trasferimenti statali o regionali. Nel suo intervento l’Assessore della Provincia di Bologna approfondisce l’analisi di questi fattori e propone una serie di soluzioni integrate.

I pagamenti della P.A.: l’esperienza dell’Azienda Ulss n. 9 di Treviso

La testimonianza dell’Azienda Ulss9 di Treviso intende mostrare come una gestione finanziaria efficiente abbia dei riflessi positivi sulla gestione dell’azienda stessa e ovviamente sui fornitori. Sono ovvie le conseguenze di una buona capacità di rispettare i tempi di pagamento contrattualmente stabiliti con la controparte: prezzi di acquisto di beni e servizi mediamente più bassi, non si devono pagare interessi di mora, inoltre, avere la fama di buoni pagatori permette di negoziare, di transare.

Leggi tutto

Criticità informative e misurazioni da istituire nel quadro del sistema statistico nazionale

Gli argomenti discussi in quest’intervento spaziano dai rapporti tra le PPAA e le imprese agli aspetti sulla competitività per imprese, cittadini e PA, partendo dal posizionamento nazionale dell’indicatore internazionale di competitività fino ai ritardi nei pagamenti e quelle che sono le misurazioni disponibili a livello nazionale e internazionale. L’attenzione è stata focalizzata su quelle che sono delle criticità informative e le misurazioni che si possono istituire nel quadro del sistema statistico nazionale.Leggi tutto

Analisi economica e strutturale della gestione dei bilanci delle amministrazioni comunali: i ritardi dei pagamenti

In questa analisi economica e strutturale della gestione dei bilanci delle amministrazioni comunali, l’attenzione è focalizzata su alcuni indicatori statistici riguardanti i ritardi dei pagamenti. Il trend è quello di un incremento dell’autonomia impositiva e del grado di rigidità strutturale. Altro punto cruciale è quello normativo; una delle proposte è di partire dall’esistente, applicare la normativa, focalizzandosi sul problema strutturale.

Leggi tutto

Il pressante problema del ritardo dei pagamenti

Le principali problematiche e le maggiori preoccupazioni delle imprese italiane nei rapporti di fornitura con la PA sono sostanzialmente tre: la considerevole presenza delle società partecipate pubbliche (in-house); la complessità delle procedure di gare e il problema dei (ritardi nei) pagamenti. Quest’ultimo, in particolare, ha assunto dimensioni molto rilevanti. Nel solo settore sanitario la Corte dei Conti ha stimato in 22 miliardi di euro i debiti del Servizio Sanitario Nazionale verso i fornitori a tutto il 2004.Leggi tutto