Cerca: Sviluppo e Competitività, diritto alla salute

4 risultati

Risultati

La gestione della patologia cronica in Italia: gli ostacoli alla tutela del diritto alla salute

A partire da considerazioni quantitative si può comprendere l’importanza di alcuni fattori per una migliore gestione del problema della cronicità sul territorio nazionale. Dalle segnalazioni delle associazioni parte del coordinamento, ci si rende conto di quanti siano gli ostacoli che impediscono la reale tutela del diritto alla salute e l’accesso all’innovazione terapeutica. Il diritto all’informazione non è assolutamente rispettato.

Leggi tutto

L’esperienza del Ministero della Salute in materia di Twinning

Il Ministero della Salute si interessa ai Twinning dal 2004 ed ha attualmente in corso progetti con la Polonia, per la valutazione dell’impatto sanitario ambientale, con la Bulgaria, per la riorganizzazione di due aree ospedaliere e il rafforzamento della rete di allerta in caso di malattie epidemiologiche e con la Slovacchia, per migliorare la sicurezza dei trapianti di organo.Leggi tutto

Trasferimento di know-how e formazione nell’ambito della protezione solare: una collaborazione tra Italia e Brasile.

Microna è una piccola impresa italiana, riconosciuta dal Ministero della Salute e dal Ministero dell’Università e della Ricerca, spiega Silvia Gatti, che si occupa di servizi, tecnologie innovative.

Leggi tutto

Trasferimento di know-how e formazione nell’ambito della protezione solare: una collaborazione tra Italia e Brasile.

La fotoprotezione è un argomento fondamentale soprattutto con l’approssimarsi della stagione estiva, afferma Cecilia Anselmi. Basta ricordare quali siano gli effetti biologici delle radiazioni sulla cute, eventi acuti da una parte, come la pigmentazione, eventi cronici, dall’altra. Studi epidemiologici hanno dimostrato che il problema è particolarmente sentito anche in Brasile, nonostante la popolazione non appartenga ad uno di quei fototipi a rischio 1 e 2, occhi chiari e pelle chiara.

Leggi tutto