Cerca: Sviluppo e Competitività, qualità della vita

6 risultati

Risultati

La Smart City al servizio del cittadino: la call for papers di SCE 2013

Copertina call for papers sce 2013A primavera 2013 FORUM PA in collaborazione con l’Osservatorio Nazionale Smart City dell’ANCI lancia la prima call for paper di Smart City Exhibition. Un piccolo successo: 250 abstract giunti da ricercatori, imprese, amministratori pubblici sia in Italia che all’estero, su temi diversi: dall’open data, alla mobilità sostenibile, dalla sharing economy alla governace del territorio. Abbiamo selezionato le migliori 60 proposte e le abbiamo raccolte nell’ebook "La Smart City al servizio del cittadino. La Call for papers di smart city exhibition 2013" . Ora on line. 

Leggi tutto
  • Cod. lab.16
  • 18/05/2012
  • 11:00 - 12:00
  • Padiglione 8
  • Stand 10B

Proiezione documentario “African Women” e presentazione iniziativa a favore del Premio Nobel per la Pace alle donne africane

Oltre il PIL: on line gli atti del convegno

Vi proponiamo gli atti del convegno: 

Oltre il PIL:
l’impatto delle misure di benessere, sviluppo e qualità della vita sulle politiche dei Governi, delle istituzioni, delle imprese

(in collaborazione con ISTAT)
Martedì, 10 maggio 2011

Leggi tutto

Coniugare sviluppo e libertà per uscire dalla crisi: la lezione di Amartya Sen serve anche alla PA

Quest’anno a FORUM PA, la mattina del 20 maggio, avremo una lectio magistralis di Amartya Sen che torna in Italia e ci onora della sua presenza. Premio Nobel per l’Economia, Sen è famoso per aver presentato una delle più importanti teorie di economia politica degli ultimi decenni, fondata sulla necessità di pensare lo sviluppo non solo in termini di ricchezza monetaria o di PIL, ma giudicandolo sui gradi di effettiva libertà (capabilities) degli individui di realizzare con le proprie azioni (functionings) quel che ritengono positivo per il proprio progetto di vita.

Leggi tutto

Le problematiche dell’inurbamento al di fuori dei tradizionali perimetri cittadini

Carlo Donolo analizza la situazione delle nuove aree vaste urbanizzate che inducono gli abitanti a considerarsi facenti parte di qualche cosa che ha a che vedere con la città ma che non li pongono nelle condizioni di poter usufruire dei vantaggi che la città tradizionalmente garantiva. Le contraddittorie politiche di pianificazione strategica, che nell’insieme Donolo giudica positivamente, registrano a suo avviso uno scarto tra i desiderata e i problemi espressi dalla popolazione.Leggi tutto

L'attività dell'ENEA: le biotecnologie per la salute.

Donatella Tirindelli presenta l’ENEA e le attività svolte presso i vari centri nell’ambito della protezione della salute e della ricerca. Parte dell’intervento viene dedicata alla questione delle collaborazioni tra pubblico e privato, con riferimento ad un progetto realizzato con la Philogen e ai progetti di rete integrata che l’ENEA attua, supportati da finanziamenti nazionali e internazionali, alla scelta dell’ente di intraprendere la strada dei consorzi e agli obiettivi e compiti dell’ENEA.