Cerca: Governance, accesso al pubblico impiego

7 risultati

Risultati

Nuovi modelli di erogazione di servizi on line

Net

by crumpart

Il Wireless Campus dell’Università di Urbino è una rete wireless che va molto al di là del territorio comunale, estendendosi dall’Appennino all’Adriatico, con alcune isole in Friuli e che, invece di collegare direttamente alla rete dell’ateneo, permette a chiunque ed in maniera totalmente libera di usufruire di una serie di servizi. Un recente accordo con FON, infine, ha fatto raggiungere alla rete una connotazione internazionale. Ne abbiamo parlato con Alessandro Bogliolo responsabile di UWiC Urbino Wireless Campus - Università di Urbino.

Leggi tutto

Il SSN: sfide tra passato e futuro

Nel suo intervento, Filippo Palumbo parla delle sfide che il Sistema Sanitario Nazionale ha dovuto sostenere sin dalla sua istituzione nel 1978 e sui cambiamenti registrati. Nel corso degli anni il SSN, anche per il suo carattere universale, ha avviato un processo di uniformazione verticale portando la sanità ad avere un carattere omogeneo ai vari livelli professionali mentre ciò che ancora manca è una uniformazione orizzontale che garantisca l’ accesso ai servizi e un’assistenza equa al cittadino. È proprio da questo ultimo punto che emergono le tante disuguaglianze tra le varie regioni.Leggi tutto

Il ruolo dell’assistente sociale nel processo di integrazione socio-sanitaria

Quando si parla di integrazione socio-sanitaria è fondamentale non tralasciare l’attività svolta dagli assistenti sociali. Grazie al progetto “Casa della Salute” e alla istituzione dei distretti socio-sanitari, l’assistente sociale ha la possibilità di operare direttamente sul territorio, uscendo dai confini ospedalieri, interfacciandosi con il cittadini in maniera più diretta.

Leggi tutto

Integrazione multidisciplinare: medici, infermieri e assistenti sociali insieme per sostenere la persona.

I Medici di medicina generale partecipano attivamente ai processi di integrazione a vari livelli: istituzionale, territoriale, interdisciplinare. Giacomo Milillo, però, pone l’attenzione su un processo necessario per il sostegno e la cura delle persone che vede coinvolte varie figure professionali: l’integrazione multidisciplinare. Secondo il Segretario Generale della FIMMG, il medico generale deve essere affiancato da altre due figure: l’infermiere e l’assistente sociale.

Leggi tutto

Più sicurezza ICT per migliorare i servizi ai cittadini: il caso del Comune di Milano

Milano è probabilmente la prima città in Italia, afferma Alessandro Musumeci, in termini di concentrazione delle aziende ICT. Vanta, inoltre, la maggiore penetrazione della banda larga, una importante diffusione della cultura di internet e dell’innovazione e i suoi cittadini sono gli unici dotati di una smart card abilitante per i servizi online (CRS). Il piano di sviluppo 2006-2011 delinea, tra gli indirizzi principali, la necessità di implementare politiche per la sicurezza informatica.Leggi tutto

Enti Locali e cittadini

Nel disegno di legge delega per la costituzione della Carta delle Autonomie è racchiuso un aspetto importante: l’apertura di un percorso nuovo rispetto agli anni passati. Oggi si assiste ad un rapporto più maturo tra cittadino ed ente locale e più propriamente tra cittadino e PA. Liborio Iudice llo nel suo intervento affronta vari argomenti legati alla semplificazione, all’associazionismo e aggregazione dei Comuni più piccoli per uno scambio di competenze ed esperienze, il cittadino al centro del sistema ecc….

Il Codice dell’Amministrazione Digitale e la direttiva sull’interoperabilità dei dati

Con la direttiva adottata il 20 febbraio di quest’anno sull’interoperabilità dei dati delle pubbliche amministrazioni, il Ministero per l’Innovazione e le Riforme nella PA ha voluto dare attuazione al Codice dell’Amministrazione Digitale, sostiene Andrea Baldanza. L’obiettivo è giungere alla valorizzazione dei dati per consentire risparmi di spesa e la semplificazione dell’interazione tra amministrazioni e cittadini. Lo spunto si rinviene nell’art.Leggi tutto