Cerca: Governance, big data

4 risultati

Risultati

Energie vitali nell'aria: 3 giorni di intenso lavoro e voglia di partecipare a #SCE2014

A #SCE2014 sono stati tre giorni di intenso lavoro, "si sono percepite molte energie" che hanno lavorato insieme. "Energie vitali che hanno bisogno di esser messe a sistema, condividere un progetto e polarizzarsi su un comune obiettivo, altrimenti si trasformano in molecole impazzite" racconta Gianni Dominici, Direttore Generale di FORUM PA.  Si è lavorato nei numerosi laboratori e sessioni di workshop, moltissima la voglia di partecipare. Con la giornata di oggi, incentrata sul tema del digitale, si conclude la terza edizione di Smart City Exhibition.

Leggi tutto

I big data ci sono anche in Italia. Un esempio concreto di analisi per il controllo del territorio a #sce2014

L'attuale capacità di leggere ed interpretare i dati, opportunamente criptati e anonimizzati delle reti mobili che trasportano sempre più informazioni relative ai reali comportamenti, preferenze e bisogni dei cittadini, consente all'amministratore pubblico e alle aziende dei servizi locali di sviluppare efficienza mirata, in tempo reale sulle esigenze del singolo cittadino.

Leggi tutto

Dalla città piena di sensori alla città senziente il passo non è banale. Il 23 ottobre #sce2014

I sensori sono sicuramente al centro del concetto di SmartCity, ma prima ancora sono protagonisti delle nostre vite e delle nostre giornate. Già oggi ne siamo circondati: da quando ci svegliamo a quando andiamo a letto interagiamo ed utilizziamo decine di apparecchi e strumenti che monitorano l’ambiente in cui viviamo, il flusso dei nostri spostamenti, i luoghi che frequentiamo, i nostri comportamenti, i nostri gusti, i nostri dati biometrici.

Leggi tutto

Data driven decision: non un vezzo, ma una esigenza che ci chiede anche l’Europa

I dati ci stanno già aiutando a prendere decisioni. Ci aiutano ad accelerare le diagnosi, a trovare il posto ideale per installare un parco eolico, a evitare gli imbottigliamenti nel traffico, a prevedere i raccolti o a studiare gli avversari nello sport. E’ tempo che anche la politica e l’amministrare pubblico comincino a ponderare decisioni e a fare scelte sulla base di un’informazione affidabile e ben strutturata.

Leggi tutto