Cerca: Efficienza, riuso

Risultati 1 - 10 di 28

Risultati

''Albergo dei Poveri'' di Genova: dalla programmazione alla gestione

Un articolo di Babbetto Roberto, Franco Giovanna estratto dalla Rivista "FMI - Facility Management".

Leggi tutto

Ottomila comuni, 50mila software? No grazie! Razionalizzare si può

Come è noto l’Italia è il paese dei municipi, degli ottomila municipi, per la precisione qualcuno in più di 8100. La PA deve essere più snella per rispondere ai cittadini: iniziamo dall'organizzazione interna. La tanto attesa riforma delle istituzioni statali non può prescindere dalla revisione della Governance della ICT nelle amministrazioni locali.

Leggi tutto

Dopo i dati il Piemonte mette a disposizione le applicazioni: al via il portale del riuso

Prosegue il percorso avviato dalla Regione Piemonte con la collaborazione del CSI-Piemonte per valorizzare il patrimonio informativo regionale: dopo i dati, è il momento di far conoscere le applicazioni, con il nuovo portale www.riuso-pa.piemonte.it.

Leggi tutto

Esperienza di riuso positiva tra CNR e MiBAC

Un protocollo d'intesa tra il Ministero per i Beni e le Attività Culturali e CNR permetterà alle strutture del MiBAC di riutilizzare il sistema “Oil” per il supporto delle attività di assistenza al personale. Un esempio di collaborazione tra pa e di razionalizzazione della spesa.

Leggi tutto

Riuso Veneto-ESCAPE

Il progetto Riuso Veneto-ESCAPE, cofinanziato dal CNIPA e dalla Regione del Veneto, iniziato il primo ottobre 2009, consiste nell’applicazione di riuso in tutte le 23 aziende sanitarie ed ospedaliere del Veneto della soluzione a catalogo n. 252 ESCAPE: Electronic Signature in Care Activities for Paper Elimination.

Leggi tutto

SIMEL: servizi on line integrati per il cittadino

Nel Comune di Salerno dematerializzazione e digitalizzazione del procedimento amministrativo sono diventate realtà grazie a S.I.M.E.L., il Sistema Informativo Multicanale per Enti Locali che si basa su funzionalità di back-end integrate e Banca Dati Unica per tutti i settori dell’Amministrazione. I cittadini possono aggiornare i propri dati anagrafici, richiedere certificati e permessi, presentare istanze, pagare multe e tributi direttamente on line: basta iscriversi attraverso l’apposita pagina web e ritirare, presso gli uffici comunali, login, password e pin per l’accesso all’area riservata del portale. S.I.M.E.L. è aggiudicatario del bando CNIPA per il Riuso Nazionale e si è aggiudicato anche il finanziamento del bando ELI.

Leggi tutto

Come (ri)parte l'e-government dei piccoli Comuni

Ne parliamo con: Roberto Pizzicannella, Area Innovazione per le regioni e gli Enti locali del CNIPA

Dottor Pizzicannella, per cominciare…dove eravamo rimasti? In particolare, ci fa un punto della situazione riguardo al Riuso negli Enti Locali?

Leggi tutto

La scuola nel piano di e-gov 2012 di Brunetta

car

Foto di Andrea

Il mio commento sul Piano di e-Gov 2012 di Brunetta parte da due considerazioni critiche fatte da Carlo Mochi Sismondi, sullo stesso tema e che provo a sintetizzare: il piano sembra partire da una tabula rasa (di progetti, di policy, di governance di sistemi territoriali, ecc.); il piano ha troppi settori/progetti di intervento, senza stabilire alcuna priorità. La prima di queste potrebbe essere la scuola. Quando ho letto il piano (presentazione e management summary, lo confesso!), sono stato assalito dallo stesso senso di smarrimento. Ma possibile che ogni qual volta si debba fare policy making in Italia, si debba sempre partire da zero?

Leggi tutto

SigmaTer: una soluzione pronta al Riuso

Nanaimo

by earthhopper

Nel panorama della PA digitale “dimenticata” qualche segnale di concreta speranza sembra pur esserci. Tra i progetti approvati e finanziati con il primo Bando di e-Government, ad esempio, SigmaTer (Servizi Integrati catastali e Geografici per il Monitoraggio Amministrativo del Territorio), merita qualche riflessione. Prendendo spunto dal convegno del primo Ottobre scorso a Torino che presentava l’iniziativa di riuso di SigmaTer avviata dalla Regione Piemonte, abbiamo provato a sondare lo stato dell'arte del progetto, all’epoca considerato come uno dei tre, insieme a Docarea e People, che avrebbero veramente potuto cambiare il modo di lavorare nella PA italiana.

Leggi tutto

Livorno, intesa fra Provincia e Comuni per il riuso di progetti di e-government

La Provincia, i Comuni di Livorno e Collesalvetti, il Circondario della Val di Cornia e la Comunità Montana dell’Arcipelago Toscano, hanno sottoscritto un protocollo d’intesa per il riuso e lo sviluppo di progetti di e-government. L’intesa, in linea con gli indirizzi della Regione nell’ambito di e-toscana, ha lo scopo di arricchire il “portafoglio servizi” degli enti interessati e di adeguare i loro processi amministrativi agli obiettivi definiti nel Codice per l’Amministrazione Elettronica.

Leggi tutto