Cerca: Efficienza, Atti FORUM PA 2007, comunicazione

Risultati 1 - 10 di 18

Risultati

Windows Mobile: xCanalità e xGovernment

Per Microsoft, afferma Masini, esiste una specifica divisione che si occupa di mobilità, chiamata MED, Mobile enbedded Devices, dislocata all’interno di un sistema che si occupa, tra le altre cose, di dispositivi della casa e dell’entertainment. Nello specifico esistono 2 grandi brand: Windows Mobile e Windows Power.

Leggi tutto

Near Field Communication

La NFC è una tecnologia senza contatto a corto raggio che consente l’accesso a molteplici servizi attraverso 3 modalità di funzionamento: emulazione di carta contactless, comunicazine peer to peer, e lettura di smart poster. Secondo un’analisi dell’ABI Research, nei prossimi 3-4 anni si prevede una vera esplosione della tecnologia NFC, essendo sempre più uno standard internazionale.

Leggi tutto

L'esperienza della Procura di Bolzano per una Pubblica Amministrazione più efficiente e concreta al servizo del cittadino

Cuno J. Tarfusser racconta l’esperienza e il lavoro svolto all’interno della procura di Bolzano per il riassetto e la riorganizzazione dell’ufficio.

Leggi tutto

ICT? Meglio prima ripensare l'organizzazione del traffico

Alfredo Bregni parla dei limiti dell’ICT e tenta di dimostrare come prima di applicare le nuove tecnologie sia necessario intraprendere altre misure per risolvere i problemi del traffico. Per il Relatore, un problema serio, non ancora risolto, come quello del traffico spesso richiede una soluzione controintuitiva ed impopolare. Una soluzione controintuitiva e impopolare, tuttavia, rischia di autoescludersi in un mondo che ha troppa fretta per pensare, e rischia di collocarsi al di fuori delle possibilità della politica, che deve proporre e comunicare progetti comprensibili e condivisi.

La riorganizzazione del Comune di Reggio Emilia

Mauro Bonaretti, Direttore Generale del Comune di Reggio Emilia, illustra il processo di cambiamento della governance adottato nella sua amministrazione. L’esigenza principale di una riforma è scaturita dalla volontà di far fronte alle mutate esigenze di carattere demografico-sociale, innescando meccanismi decisionali più aperti e capaci di coinvolgere soggetti diversi per arrivare a decisioni di maggior consistenza.

Leggi tutto

La promozione del portale Italtrade attraverso la keywords advertising di Google

L’Istituto per il Commercio Estero ha la peculiarità di rivolgersi, non tanto al singolo cittadino, quanto alle piccole e medie imprese italiane e, con la sua rete di uffici all’estero, di interfacciarsi con le aziende straniere. Nobili segue il progetto di Italtrade, un portale dell’Istituto rivolto ai navigatori esteri che ha come obiettivo la promozione del “Made in Italy” alle aziende straniere.

Leggi tutto

L’Inpdap sta mettendo a punto una macchina potente ma dove sono i soldi per pagare la benzina?

Paolo Corsini afferma che seppure l’Inpdap stia costruendo una macchina potente corre il rischio di rimanere senza benzina, come annunciato dalla Corte dei Conti che segnala un possibile disavanzo in bilancio di nove miliardi di euro. Sulla scorta di questi dati egli chiede se si tratti di un rischio reale. Rispondono Abbadessa e Santiapichi. Nel suo secondo intervento Corsini pone il tema della scarsa comunicazione realizzata dall’Inps in materia di previdenza complementare e chiede se l’Inpdap non stia commettendo lo stesso errore.

L’Inpdap e gli agenti del cambiamento: tecnologia, comunicazione e formazione del personale

Donato Iacovone rispondendo alla domanda di Vianello sostiene che l’Inpdap abbia messo in atto, parallelamente all’innovazione tecnologica, un processo di potenziamento delle risorse umane attraverso l’alta formazione del personale e un forte investimento in comunicazione. In risposta alla domanda di Vianello su un’eventuale e dietrologica spinta privatistica nel nostro paese, Iacovone sostiene che spesso si parla della pubblica amministrazione in modo troppo generalista senza fare opportune distinzioni.

Editalia e Google: una nuova modalità d’investimento pubblicitario

Editalia è una società che opera, a scopo commerciale, nel settore della numismatica e nell’editoria di pregio delle opere realizzate all’interno dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato. Per raggiungere i potenziali clienti, e quindi generare contratti, lo strumento utilizzato è solitamente un media insert, un coupon cartaceo con le informazioni di prodotto, che viene veicolato nei periodici di settore.

Leggi tutto

L'alto valore della direttiva per le donne

Caterina Cittadino sottolinea l’importanza e l’alto valore della direttiva per le carriere femminili nella PA che, non aggiungendo altre norme a quelle già presenti, non fa altro che mettere in evidenza le leggi già vigenti. Ciò che la direttiva tende a fare è educare gli amministratori a rispettare e mettere in pratica le norme. Alcune riflessioni vengono fatte sul tema delle donne, il lavoro pubblico e le riforme dell’impiego con un occhio attento al precariato e al rapporto delle donne con la scienza e le tecnologie.