Cerca: Efficienza, interviste di Stefano Rolando

4 risultati

Risultati

Politica e funzionari. L'etica della responsabilità

Stefano Rolando intervista Linda Lanzillotta ponendo al centro del colloquio il ruolo della Pubblica Amministrazione nello sviluppo del Paese e la sua funzionalità per l’uscita dalla crisi. Dopo aver approfondito la questione del rapporto tra Politica e Amministrazione la Lanzillotta affronta il tema della “riforma Brunetta” del pubblico impiego evidenziandone criticità e aspetti positivi. Ruolo del sindacato, organizzazione dei servizi pubblici e meccanismi di valutazione sono gli altri elementi sul tavolo della discussione.

La liberalizzazione del mercato dei farmaci - Antonio Catricalà

Una pillola dell'intervista di Stefano Rolando ad Antonio Catricalà, presidente dell'Autorità garante della concorrenza e del mercato, sulla liberalizzazione del mercato dei farmaci. Il risultato più evidente è l'apertura di duemila parafarmacie, cioè punti vendita di farmaci per cui non è richiesta la prescrizione medica. Catricalà sottolinea come questo percorso sia stato ostacolato dall'ostruzionismo delle farmacie tradizionali e dei fornitori ma anche da alcuni singolari  provvedimenti legislativi regionali.

Leggi tutto

Le liberalizzazioni amare - Antonio Catricalà

Una pillola dell'intervista di Stefano Rolando ad Antonio Catricalà, presidente dell'Autorità garante della concorrenza e del mercato, sulla liberalizzazione delle licenze dei taxi. Il tema è spinoso ma va risolto, secondo Catricalà, nella logica dell'interesse collettivo che è quello di fruire di un servizio pubblico che funzioni meglio e costi meno.

Leggi tutto

Le privatizzazioni bifronte - Antonio Catricalà

Una pillola dell'intervista di Stefano Rolando ad Antonio Catricalà, presidente dell'Autorità garante della concorrenza e del mercato, sulla privatizzazione delle aziende di Stato. Il riferimento di partenza è il caso dell'IRI, l'ente pubblico nato nel 1933 con lo scopo di arginare la crisi delle banche e delle aziende e diventato negli anni una delle realtà più imponenti e ramificate dell'economia italiana. Questo fino al momento della crisi, dei debiti e degli investimenti avventati.

Leggi tutto