Cerca: Efficienza, qualità della vita

Risultati 11 - 19 di 19

Risultati

  • Cod. lab.192
  • 09/05/2011
  • 10:00 - 12:00
  • Padiglione 8
  • Stand 2B - Piazza Tutela del Consumatore

La class action all'italiana: problemi e prospettive a 1 anno e mezzo dall'entrata in vigore dell'art. 140 bis del Codice del Consumo

a cura di Altroconsumo, Codici, Unione Nazionale Consumatori e Movimento Difesa del Cittadino
  • Cod. lab.146
  • 20/05/2010
  • 15:50 - 16:10
  • Padiglione 9
  • Stand 27A

Progetto “trasporto facile”

A cura di Comune di Cento
  • Cod. lab.153
  • 19/05/2010
  • 15:30 - 16:30
  • Padiglione 9
  • Stand 27A

“Una Città per tutti”: percorsi per la sicurezza urbana nel Comune di Cervia

A cura di Comune di Cervia
  • Cod. lab.161
  • 17/05/2010
  • 16:40 - 17:40
  • Padiglione 9
  • Stand 27A

Il sistema dei servizi per l'infanzia (0-3 anni): l'esperienza della Città di Imola

A cura di Comune di Imola
  • Cod. lab.174
  • 17/05/2010
  • 16:30 - 17:30
  • Padiglione 7
  • Stand 8B Sala Officine

Il Cittadino Protagonista LA SVOLTA – CIVICRAZIA – IL DIFENSORE CIVICO NAZIONALE

Progetto “trasporto facile”

Creare una rete speciale di trasporto, finalizzata a ridurre le difficoltà  quotidiane legate a situazioni di handicap, di non autosufficienza e di isolamento presenti tra la popolazione minore, adulta e anziana, che metta a disposizione mezzi adeguati al trasporto di persone non autosufficienti, in grado di assicurare spostamenti agevoli per raggiungere luoghi di cura, di riabilitazione, centri sanitari, ma anche luoghi di integrazione, di socializzazione presenti sul territorio ( Teatro, Biblioteche, Pinacoteche, Centri culturali, luoghi di ristorazione,soggi

Leggi tutto

La valutazione dei rischi stress lavoro-correlato nella P.A.

L’attività comporterà l’illustrazione dei criteri da adottare per l’elaborazione della valutazione del rischio concernente lo stress. In particolare si provvederà a fornire  una  proposta operativa per l’esecuzione di una corretta valutazione del rischio stress lavoro correlato secondo quanto previsto dall’art.17 e dall’art. 28 del Dlgs 81/2008.

Leggi tutto

Le donne e la carriera diplomatica. Piccoli passi per grandi successi

Emanuela D’Alessandro racconta l’evoluzione della carriera diplomatica dal punto di vista femminile. Circa 40 anni fa ci fu la prima donna ambasciatrice; nel 2005 hanno ricevuto l’incarico due diplomatiche. L’abisso tra uomini e donne è enorme e nonostante all’interno del MAE si registri un 46% di presenza femminili, la percentuale scende vertiginosamente al 14% per le donne in carriera diplomatica e al 34% per la carriera direttiva-amministrativa. Rispetto al passato si sono fatti notevoli passi in avanti.

Leggi tutto

Il servizio 626

Guariniello rintraccia le cause ed i motivi che determinano, ancora oggi nel nostro Paese i numerosi casi di infortunio sul lavoro e di malattie professionali. La chiave di volta per il successo della prevenzione consiste nell’obbligo delle imprese di informare e formare i lavoratori, non più visti come oggetti della prevenzione, ma soggetti attivi e partecipativi. In secondo luogo, viene effettuata una riflessione sulla visita di idoneità alla mansione e alla possibilità, per il datore di lavoro, di delegare parte delle proprie responsabilità.