Cerca: Accountability, CIE - Carta di Identità Elettronica

3 risultati

Risultati

Nuovi servizi on line per i cittadini in ottica web 2.0

Fulvio Sbroiavacca illustra l’adozione della carta d’identità digitale in Friuli Venezia Giulia. La smart card è lo strumento attraverso cui i cittadini accedono ai servizi online messi a disposizione dalle pubbliche amministrazioni. Aggiunge che la Regione ha organizzato corsi di formazione per le fasce di popolazione meno alfabetizzate dal punto di vista informatico e a ciascun partecipante ha elargito un buon per l’acquisto di un pc ad un prezzo agevolato.Leggi tutto

Strumenti di autenticazione in rete per l’accesso ai servizi e alle informazioni: il modello di Postecom

Renzo Ullucci presenta gli elementi che bisogna tenere in considerazione per la certificazione degli scambi di informazioni digitali. Fa riferimento ad alcuni articoli del codice dell’amministrazione digitale. Spiega in che modo la carta d'identità elettronica e la carta nazionale dei servizi costituiscano strumenti per l'accesso ai servizi erogati in rete dalle pubbliche amministrazioni. Aggiunge che il progetto People è un esempio di schema organizzativo in fatto di sistemi di identificazione ed erogazione di servizi digitali.Leggi tutto

L’identità digitale per l’accesso ai servizi e alle informazioni in rete

Ioletta Pannocchia illustra la carenza di cultura sull’amministrazione digitale registrata durante alcuni corsi di formazione nella pubblica amministrazione e sottolinea l’esigenza di rinnovare la pubblica amministrazione per competere in un mercato internazionale. Pannocchia prospetta un unico profilo per il cittadino che si interfaccia con le pubbliche amministrazioni. Descrive poi le condizioni abilitanti che consentono alla PA di erogare servizi online e analizza i vari livelli di interattività dei servizi. Pannocchia offre un quadro normativo sull’amministrazione digitale.Leggi tutto