Cerca: Accountability, partecipazione

Risultati 1 - 10 di 98

Risultati

#FPA2015 quasi 16mila tweet e una community che ha superato i 2mila utenti: ecco lo storify

Una community attivissima sui social ha accompagnato con un vero e proprio live i tre giorni di manifestazione. Vi proponiamo il racconto di questa sentita partecipazione.

Leggi tutto

#sipuòfarese, #sipuòfarecon

Nel riformare la PA abbiamo bisogno di una dialettica vitale tra il “dentro” dell’amministrazione, ossia le donne e gli uomini che ci lavorano e che sono portatori di saperi, di competenze, di esperienze, ma anche spesso di “conservazione” e di tutele, e il “fuori” che è dato dalle esigenze a volte caotiche e contraddittorie di una società complessa e dalla politica, che è chiamata a leggerne e a soddisfarne i bisogni, ma non sempre riesce ad essere lungimirante e nello stesso tempo a tener conto di quanto già si è fatto. Siamo quindi condannati, tra due istanze che da sole sono due debolezze, a cercare la forza in un “dialogo” tra il dentro e il fuori. Da queste riflessioni nasce un secondo hashtag di FORUM PA 2015 che mette al centro la collaborazione, lo spirito di squadra, la condivisione. [vi segnaliamo che è on line un primo draft del programma della manifestazione e che è possibile iscriversi agli eventi]

Leggi tutto

DataLab Lazio Tour: oltre 100 partecipanti al primo incontro del progetto Open Data della Regione

E' partito il 9 aprile scorso da Formia il DataLab Lazio Tour, cinque incontri gratuiti che, da qui a settembre 2015, porteranno il focus sugli open data pubblici in tutte le province del Lazio: oltre a Latina, quindi, Roma, Frosinone, Rieti e Viterbo.

Leggi tutto

#RispondiPA, vi presentiamo i nostri (e i vostri) contributors

Curiosi di conoscere le menti che compongono la community di RispondiPA? A partire da oggi, nel corso delle prossime settimane vi presenteremo chi sta contribuendo spontaneamente ad alimentare il sapere condiviso sul nostro nuovo portale, dedicato al processo di modernizzazione della Pubblica amministrazione. Li raggiungeremo uno ad uno e imparerete a conoscerli: dipendenti pubblici, consulenti, professionisti, esperti legali o semplici cittadini che hanno messo le proprie competenze e la propria esperienza a sevizio della comunità.

Leggi tutto

Nasce #RispondiPA per creare conoscenza tramite partecipazione

Ne siamo convinti da molto: una nuova PA, efficiente e in grado di gestire il futuro può solo nascere da un nuovo rapporto, radicalmente diverso, con i diversi attori che costituiscono il contesto delle sue azioni e i destinatari delle sue funzioni: cittadini, famiglie, imprese e gli stessi dipendenti pubblici. Non più semplicemente utenti, pazienti, clienti, fornitori, dipendenti, assistiti, consulenti, consumatori o, peggio, fannulloni e profittatori di una PA da mungere, ma partner di un nuovo modo di intendere l’azione pubblica e il bene comune da gestire e valorizzare insieme. E' su questa base che lanciamo oggi il progetto RispondiPA.

Leggi tutto

Trasparenza e controllo sociale, Open bilanci al servizio della cittadinanza responsabile

Quanto spendono i comuni italiani per gli asili, la cultura o l’assistenza sociale? Quanti debiti hanno accumulato e come è variato il bilancio negli anni? Quanto delle tasse che paghiamo vanno al nostro Comune?

Leggi tutto

Democrazia e rappresentanza. La zona grigia a cui l’accesso è consentito solo a pochi

Nel nostro paese il termine lobbying e il sostantivo lobbista sono associati automaticamente ad accezioni negative. Così non è nel resto del mondo dove la rappresentanza di interessi particolari nel processo di decisione pubblico è bene regolamentata e, quindi, molto più trasparente. Possiamo rintracciare le motivazioni dell’essere ultimi in Europa su questo tema, nel nostro passato storico e culturale, ma di certo non possiamo più negare l’urgenza di una normativa che potrebbe eliminare del tutto il cono d’ombra attuale. Il lobbying fa rima con corruzione solo se lasciamo che sia così.

Leggi tutto

Partecipazione civica in diretta, diventa Supercittadino o Supercittadina subito!

Ehi tu…, sì dico proprio a te, cittadino o cittadina che oggi ti lamentavi del carovita, delle tasse e della corruzione, tu che su facebook metti sempre il like quando si parla di sprechi e sperperi del settore pubblico .

Sai cos’è la trasparenza? Si parla e si straparla di trasparenza nel settore pubblico, ma cos’è? A chi serve? E a cosa serve? E dove la trovo? E il dlgs 33 del 2013?

Leggi tutto

Friuli Venezia Giulia: Giunta dà ok a ddl su Open Data

La trasparenza e soprattutto l'accessibilità dei dati della Pubblica Amministrazione costituiscono un patrimonio in grado di migliorare le scelte pubbliche e la partecipazione dei cittadini alla vita democratica, ma anche un'opportunità di crescita economica del territorio attraverso l'innovazione. Sono questi i principi ispiratori del disegno di legge (ddl) sul cosiddetto "Open Data" intitolato "Disposizioni in materia di dati aperti e loro utilizzo", approvato il 21 Marzo dalla Giunta regionale del Friuli Venezia Giulia su proposta dell'assessore per il Coordinamento delle Riforme Paolo Panonti.

Leggi tutto

Dovesalute.gov, un portale work in progress presto in formato aperto

Il Ministero della Salute ha lanciato qualche giorno fa il nuovo portale dovesalute.gov, dove i cittadini possono reperire non solo informazioni sulle strutture sanitarie, ma anche un giudizio sulla qualità del servizio erogato. Chi dà i voti? I cittadini stessi. Abbiamo scambiato qualche battuta con il Direttore generale del sistema informativo, Rossana Ugenti che ci rivela che a breve i dataset del portale saranno disponibili in formato aperto.

Leggi tutto