Cerca: Accountability, smart cities

Risultati 21 - 30 di 32

Risultati

Social network e PA, a volte funziona: guardate il Comune di Milano

Il Comune di Milano si distingue sui social per la capacità di coinvolgere, attraverso elementi ludici e visivi, i propri cittadini. Un bell'esempio di social PA a cui hanno contribuito due giovani comunicatori: Paola Bonini, responsabile del social media team, e Alessio Baù, responsabile dei contenuti, che ci spiegano come si crea un racconto della città con volontà politica, formazione e..indovinate? Partecipazione civica. Entriamo in modalità display.

Leggi tutto

PA digitale: calano gli investimenti, ma le città credono nella Smart City

Gli Open data targati PA non arrivano al 40% e, in quei pochi casi, ci si limita “a mettere on line” i dati senza nessun servizio aggiunto. E’ invece l’incertezza normativa e il timore di buchi nella sicurezza che blocca l’utilizzo del Cloud computing, relegandolo a un 20%. L’indagine dell’Osservatorio Assinform sull’ICT segna il livello di informatizzazione della pubblica amministrazione, analizzando la dotazione infrastrutturale e applicativa degli enti pubblici.  Una fotografia del sistema Italia: amministrazioni Centrali e Locali ancora a compartimenti stagni, mentre più del 60% imbocca la strada della città intelligente.

Leggi tutto

L’ottica di genere nelle nuove smart city

Parlare di Smart city in ottica di genere, di inclusione, di intelligenza dei territori e di valorizzazione delle differenze vuol dire immaginare le nostre città come reti di relazioni ricche e feconde. Sulla base di questa convinzione si è tenuto oggi, nell'ambito di Smart City Exhibition in svolgimento a Bologna Fiere sino al 18 ottobre, un importante incontro che ha visto la presenza di numerose relatrici, delle donne assessore di dieci città, di rappresentanti delle imprese, dell'università e delle parti sociali. 

Leggi tutto

OSMit 2013, OpenStreetMap e Wikipedia si incontrano per rendere la città digitale

"Condividiamo la conoscenza del territorio" è lo slogan di OSMit 2013, la conferenza annuale della comunità di OpenStreetMap in Italia che quest'anno si tiene a Rovereto (TN) dal 4 al 6 ottobre prossimi. Per la prima volta in Italia, la comunità dei contributori a OpenStreetMap si incontrerà con quella dei contributori di Wikipedia: una splendida occasione per avvicinare due realtà del mondo dell'open culture. 

Leggi tutto

La città è smart quando condivide: risorse, idee, esperienze

C’è un filo sottile che collega le esperienze che si stanno sviluppando con successo in molte città in tutti i continenti: è il paradigma dello sharing delle risorse. La città è più intelligente, più efficiente, più facile da vivere quando si diffondono soluzioni nuove per accedere ai servizi, alle cose, alle idee. È questo uno dei temi forti di Smart City Exhibition 2013, che si svilupperà in modo trasversale in molteplici sessioni per stimolare le città italiane a spingere l’acceleratore in questa direzione.

Leggi tutto

#PianoD: il percorso prosegue!

Dopo il Piano A, il Piano B e financo il Piano C… abbiamo capito che tocca a noi predisporre il PianoD, uno strumento per supportare la pianificazione e l’agenda dell’innovazione del paese in cui si tengano in considerazione anche tutti gli aspetti della vita delle donne e non solo per ragionevoli criteri di pari opportunità ma anche per garantire al paese intero (e non solo alle donne) uno sviluppo maggiore, più veloce e più efficace. Quindi non poteva chiamarsi che "#PianoD: come liberare le risorse delle donne" l'incontro organizzato dalle "WISTER: Women for Intelligent and Smart TERritories" che si è svolto il 28 maggio scorso a FORUM PA 2013. Ecco come ci siamo arrivate, come è andato l'incontro e cosa stiamo facendo per proseguire il percorso avviato circa un anno fa...

Leggi tutto

Buona Pasqua, se…

La Pasqua tocca profondamente ciascuno di noi, cristiani e non cristiani, portando una ventata di speranza, di vita e di colori contro il grigio, la monodimensionalità delle intelligenze, l’inverno dello spirito. Buona Pasqua quindi. Ma, dal mio punto di vista, sarà una Buona Pasqua per noi e per le nostre amministrazioni soprattutto se crederemo nella ripresa, ma se…

Leggi tutto

Con i media sociali possiamo hackerare le città

Ogni giorno, mediamente, 40.000 persone scelgono di affittare 1 delle 250.000 camere disponibili su Airbnb (fonte economist) scegliendo tra 30.000 città e 192 paesi: senza gerarchie e intermediazioni, il sistema vive grazie a dinamiche tipiche dei media sociali, tra peer to peer e reputazione. Di fronte a questo caso emblematico, possiamo pensare di organizzare lo sviluppo e la gestione dei territori con un’idea di cittadini passivi nel ricevere informazioni?

Leggi tutto

Far funzionare meglio la città con l'aiuto di tutti. #Smartgov Chicago - Roma

A Chicago hanno messo su una strategia social che ne fa una delle città in lizza per il titolo di "smartest city on Earth". Trasparenza, apertura e collaborazione sono le parole chiave. Cosa, come e perché può essere trasferito e rielaborato dalle città del Bel Paese? La scorsa settimana Kevin Hauswirth e la strategia social dell’amministrazione di Chicago hanno fatto il giro dell’Italia, tra Milano e Roma. Venerdì mattina - nella tappa romana co-organizzata da Ambasciata Americana e FORUM PA - con una cinquantina tra esperti, attivisti e funzionari pubblici italiani abbiamo ascoltato il (giovanissimo) Social Media Director del sindaco Emanuel.  Appurata tutta la coolness che contraddistingue Chicago abbiamo fatto a Kevin qualche domanda.. Andiamo per (s)punti.

Leggi tutto

La "social cronaca" di Smart city exhibition 2012

A cura di Gianni Dominici e Angela Creta, la social cronaca di Smart City Exhibition 2012: tre giorni di incontri, di dibattiti e di nuove conoscenze e idee.

 

 

 

 

 

 

Leggi tutto