Cerca: Accountability, e-inclusion

4 risultati

Risultati

L'Europa scrive una roadmap collaborativa sull'inclusione digitale. Partecipa!

Chiunque sia attivo nella lotta contro il digital divide ed abbia idee su come migliorare il benessere e l'inclusione delle persone attraverso l'alfabetizzazione digitale dovrebbe contribuire alla Danzica roadmap. E' questo il messaggio che la Commissione Europea lancia a tutti i cittadini e le associazioni, chiamandoli a costruire insieme una vera e propria tabella di marcia per la e-Inclusion.

Leggi tutto

Consultazione europea sulla e-Inclusion

Torre Eiffel

by Daniel Lobo

La Commissione europea ha promosso, il 2 luglio, una consultazione pubblica su "Accessibilità dei siti web e altri strumenti per la e-Accessibilità". Con questa iniziativa la Commissione invita i cittadini europei ad esprimere la loro opinione relativamente a ulteriori provvedimenti da adottare per migliorare l'accessibilità dei siti internet in Europa, a partire da quelli delle amministrazioni pubbliche.

Leggi tutto

L'evoluzione delle politiche di comunicazione e di partecipazione: le nuove tecnologie a supporto dell'eDemocracy

L'evoluzione delle tecnologie informatiche Web 2.0 ha modificato i paradigmi dell'eGovernment facendo evolvere i servizi tradizionali verso applicazioni di tipo "collaborativo". Queste nuove potenzialità possono essere sfruttate dalle Pubbliche Amministrazioni per aumentare il livello di partecipazione ed inclusione degli attori coinvolti nelle decisioni della ''cosa pubblica''. La condivisione e la discussione delle decisioni strategiche che impattano sulle realtà territoriali e sulle modalità di sviluppo diventeranno sempre più aspetti della vita politica con cui le pubbliche amministrazioLeggi tutto

Cambio di paradigma: dalle città digitali agli amministratori digitali

Comuni, Province, Comunità Montane e Regioni sono nate in un periodo storico in cui il loro ruolo era chiaro e ben definito. Oggi le tecnologie (che non chiamerei più nuove anche perché cambiano ed evolvono tutti i giorni) hanno rivoluzionato e continueranno a rivoluzionare il "modo di essere" delle persone (cittadini, politici e amministratori inclusi).Leggi tutto