Cerca: Accountability, smartinnovation

Risultati 11 - 20 di 99

Risultati

Strategie open: a Palermo i dati aperti sono un piacere, non un dovere

Dimentichiamo gli obblighi e le sanzioni. Se vogliamo fare open data ci dobbiamo divertire. Con questo approccio il team open data del Comune di Palermo lavora per far entrare la cultura del dato aperto in tutti gli uffici comunali. E per farlo punta su condivisione di conoscenze e adozione di tecnologie amiche, che facilitino il lavoro di chi deve liberare i dati e offrano un plus di aggiornamento in tempo reale a chi li vuole riutilizzare.

Leggi tutto

Manutenzione delle strade, spesi €65 pro capite all’anno dai grandi Comuni

Semafori, piste ciclabili, infrastrutture e cartelli stradali, in media i grandi Comuni spendono €65 pro capite all’anno per la viabilità. Si spende poco per la manutenzione delle strade, solamente Padova e Milano sopra i €100.

Leggi tutto

Creare e misurare il valore pubblico dei territori

Come valutare le Pubbliche Amministrazioni territoriali? Serve un cambio di paradigma: valutiamole scientificamente in base alla loro capacità di creare Valore Pubblico a favore dei territori, coinvolgendo i cittadini nella costruzione del proprio futuro. Ma è un concetto caleidoscopico che muta a seconda della prospettiva d’osservazione e del contesto osservato.

Leggi tutto

Vendita di beni mobili e immobili, quanti soldi fanno i Comuni?

Ricavi realizzati dalla vendita di beni di proprietà del Comune. Da automobili e fabbricati passando per palazzi e locali. Fra le 15 città più popolose guida Venezia che nell’ultimo anno rilevato ha incassato oltre €270 pro capite. Subito dietro Torino e Padova.

Leggi tutto

Multe e contravvenzioni, quanto incassano i Comuni?

Tramite la polizia locale, i Comuni incassano soldi per infrazioni al Codice della Strada. Tutti hanno regole diverse sull’ammontare delle contravvenzioni, e soprattutto non tutte le città riescono ad incassare allo stesso modo dalle multe fatte. La classifica è guidata da Bologna, Milano e Firenze.

Leggi tutto

Bologna, da Provincia a Città metropolitana: gli Open Data come processo

Il percorso Open data della Provincia di Bologna è partito in un momento molto particolare: la trasformazione dell'ente in Città Metropolitana. Eppure, nonostante la fase di transizione, la Provincia è riuscita a proseguire il processo di apertura dei dati iniziato nel 2013. Ha capito che come ogni attività organizzativa, anche per gli Open Data, va governato l’intero processo, con un approccio intersettoriale che coinvolga direttamente chi produce e gestisce i dati.

Leggi tutto

Accesso alle informazioni pubbliche: la normativa italiana è soddisfacente e al passo col resto del mondo?

Il contributo che vi proponiamo si inserisce nel vivace dibattito, in materia di Accesso Civico (art.5 del Decreto 33/2013), aperto in occasione del webinar "Trasparenza, diritto di accesso e Open Data, facciamo chiarezza" [qui gli atti] , recentemente organizzato da FORUM PA. Il Decreto prevede il diritto dei cittadini ad accedere solo ed unicamente a quei documenti che la PA è obbligata a pubblicare. Un ambito di applicazione del diritto sostanzialmente limitato alle inadempienze della PA. Quindi ci chiediamo: il FOIA - Freedom of Information Act è la soluzione per non ridurre la trasparenza a quanto previsto dalla norma? E', così come è oggi inteso, l'azione corretta per realizzare il pieno accesso civico?

Leggi tutto

Quanto rende la cultura? La classifica dei Comuni italiani

I grandi Comuni italiani sembrano incassare poco dalla cultura. Solo due città guadagnano più di €10 a cittadino: Padova e Verona. Da bilancio, 8 delle 15 città prese in considerazione incassano meno di €1 pro capite. 

Leggi tutto

Istatopoli: ora il Sindaco sei tu, fai le scelte giuste per il tuo Comune

Come suddivideresti la spesa pubblica se fossi il sindaco del tuo comune? Ci sono realtà che hanno realizzato concretamente le scelte che avresti fatto tu? Oggi proponiamo come caso un progetto di data visualization. Ideato a partire dai dati del Censimento Istat Industria e Servizi 2011, Istatopoli si è aggiudicato il primo premio del Censimenti Data Challenge di Istat. Rendere disponibile un dato significa, non solo renderlo pubblico, ma anche fruibile ed utilizzabile da chi è interessato a conoscerlo ed esaminarlo.

Leggi tutto

Open Data best practices: l'esperienza del Comune di Firenze

Emanuele Geri, responsabile degli Open Data del Comune di Firenze, in occasione della sua partecipazione al webinar organizzato da FORUM PA in collaborazione con Digital&Law Department dello Studio legale Lisi e l’Osservatorio Nazionale Smart City di ANCI [qui gli atti del webinar], illustra la buona esperienza dell’amministrazione fiorentina in materia di Open Data.

Leggi tutto