Cerca: Accountability, servizi on line

Risultati 1 - 10 di 21

Risultati

Il fascino intelligente del Cloud computing

“Trovo il Cloud computing  un tema affascinante, perché rappresenta  un momento di maturazione nella storia della rete,  scandita appunto da tappe di maturazionedi tipo psico – tecnologico. Con questo intendo dire che la  mentalità della società e la tecnologia sono in rapporto di maturazione mutuale”. Così Derrick de Kerckhove apre il suo intervento, in cui spiega perché il cloud computing rappresenti la possibilità di avere a disposizione sulla rete non solo le informazioni ma anche il loro trattamento.

Leggi tutto

Presentazione del convegno "Ontology Cloud Computing per la comprensione dei bisogni dei cittadini"

Francesco Passerini presenta il convegno “Ontology Cloud Computing per la comprensione dei bisogni dei cittadini”, introducendo l’intervento di Derrick de Kerckhove. “Il cloud computing – dice - è il presente, ma con davanti un futuro molto interessante.”

 

 

Forza e criticità del cloud computing per l'elaborazione di informazioni

Perché un Istituto di ricerca si interessa di cloud computing? Lo spiega, nel suo intervento Giambattista Amati . Poter distribuire in maniera intelligente su macchine cluster pesanti algoritmi – spiega -  sarebbe una buona opportunità per un’organizzazione che, come la PA, si trova ad utilizzare algoritmi molto complessi di trattamento delle informazioni. Ma questo – sottolinea – apre di problemi  da affrontare: dai costi per l’uso reiterato all’uploading di dati molto pesanti.

Prontoreferto: referti di laboratorio via web all’ospedale S. Orsola di Bologna

Dal luglio 2008 i pazienti che effettuano un prelievo presso il Laboratorio dell'Ospedale S. Orsola Malpighi di Bologna possono chiedere di accedere via web (dal portale prontoreferto.bo.it) al referto delle proprie analisi. Il servizio è nato in collaborazione con l'Azienda AUSL di Bologna; l’obiettivo è di estenderlo anche agli altri poliambulatori e punti prelievo della città e della provincia bolognese.

Leggi tutto

Il Contact Center di Acquirente Unico promosso dall’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas

Acquirente Unico, società garante della fornitura di energia elettrica ai piccoli consumatori, ha realizzato e svilupperà il front office della campagna per il bonus elettrico, per l'Autorità per l'Energia e, in parte, per il Ministero dello Sviluppo Economico.Leggi tutto

Linea Amica, uno strumento per decongestionare il back office: l'esperienza dell'Agenzia delle Entrate

Uno degli obiettivi primari dell'Agenzia delle Entrate è quello di porsi al servizio dei contribuenti per agevolare la cosiddetta "tax compliance". Linea Amica favorisce il raggiungimento dell'obiettivo: l'idea, infatti, è quello di creare un primo sistema di smistamento delle chiamate aumentando le risposte fornite al primo livello ed ottimizzando l'utilizzo dei 600 specialisti al secondo livello. Questo consente di ridurre l'afflusso di richieste sugli uffici e di decongestionare il lavoro di back office.Leggi tutto

INPDAP cambia il proprio front office con il Progetto Linea Amica

Per Paolo Crescimbeni Linea Amica rappresenta uno strumento forte in grado di aumentare la capacità di risposta complessiva della Pubblica Amministrazione nei confronti dei cittadini. INPDAP ha aderito al progetto e sta sviluppando sinergie di integrazione tra il proprio call center e quello di INPS e INAIL. L'Ente quindi ha accettato la sfida all'innovazione lanciata dal Ministro Brunetta muovendosi per trasformare il front office secondo sistemi di multicanalità per una comunicazione bidirezionale con gli utenti più fluida e più semplice.

Migliorare l'accessibilità dei siti internet della PA per l'inclusione dei cittadini con disabilità: le richieste di FISH al Ministro Brunetta

FISH, con le proprie associazioni che raccolgono persone con disabilità, ha aderito al progetto Linea Amica perché ha compreso come l'operazione non sia soltanto di facciata per acquisire consenso da parte dell'opinione pubblica. Al contrario, il cambiamento di mentalità è reale e l'iniziativa finalmente si muove verso l'attuazione dell'Art. 3 della Costituzione per il quale è compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli alla partecipazione alla vita pubblica del Paese.Leggi tutto

Comprendere le richieste degli utenti: dal contact center al customer relationship management

Alberto Tripi, Presidente di Almaviva, società partner nel progetto Linea Amica del Ministero per la pubblica amministrazione e l'innovazione, pone l'attenzione non tanto sul concetto di contact center quanto su quello di Customer Relationship Management: si tratta, infatti, non tanto di fornire informazioni quanto di gestire il rapporto con gli utenti.Leggi tutto

Reggio Emilia si comunica col bluetooth

In occasione dell'evento "Fotografia europea", comincia nel capoluogo emiliano un nuovo servizio sperimentale che consentirà ai cittadini di interagire in prima persona con l'Amministrazione comunale servendosi del protocollo di comunicazione radio Bluetooth

Leggi tutto