Cerca: Accountability, unione europea

10 risultati

Risultati

Più europei, più cittadini: il Formez ospita il centro Europe Direct Roma

"Dall’informazione alla comunicazione e all’ascolto. Il progetto Europe Direct conferma la volontà delle istituzioni europee di fornire ai cittadini gli strumenti della partecipazione attiva e del dialogo, per farsi portavoce dei propri bisogni e conoscere le opportunità offerte dall’Unione".

Leggi tutto

Relazione PA - cittadini: come cambia in Europa tra partecipazione e innovazione sociale

Il coinvolgimento dei cittadini in Europa è diventato un tema di crescente attualità con il progredire della crisi, quando ci si è improvvisamente resi conto che le scelte delle Istituzioni europee hanno una base democratica molto limitata. Nel momento in cui le scelte dell’Unione Europea, unitamente a quelle delle istituzioni finanziarie del continente ad essa collegate, hanno cominciato ad incidere sulla carne viva delle società nazionali (Grecia e Portogallo in primis) ci si è cominciati a chiedere se questa scarsa rappresentanza democratica fosse giusta. E qualcosa forse sta cambiando...

Leggi tutto

Legge incontra codice. Un hackathon al Parlamento europeo

A Bruxelles tira aria di nuovo mondo. L’8 e il 9 novembre le porte del Parlamento europeo si spalancano agli sviluppatori di tutta Europa al grido di hackathon, o meglio EUhackahton. Il tema, neanche a dirlo, è la trasparenza e l’accesso a internet, il main sponsor Google. E, mentre oltreoceano gli analisti di TechPresident danno con soddisfazione segnalazione dell’evento, a queste latitudini la domanda è lecita: “cosa è un hackathon?”.

Leggi tutto

Opendata.eu si avvicina. Pubblicato il bando di gara per la sua realizzazione

All’indomani del rilascio del Piano di azione europeo per l'eGovernment 2011 – 2015  quello sui dati pubblici (PSI) era stato indicato tra i capitoli più innovativi da analisti e attivisti della rete. Tra le azioni previste, l’apertura di un portale europeo Open data che permettesse l’acquisizione e il riuso dei dati “in possesso” della Commissione. Ci siamo? Quasi. Ieri è stato pubblicato il Call for tenders per la realizzazione (e non solo) del portale europeo degli Open data. E se riuscissimo a superare l’antesignano data.gov?

Leggi tutto

Government 2.0: come è andata a MALMO?

L’appuntamento di Malmo, in occasione della Conferenza interministeriale sull’e-gov, era stato annunciato come un importante palcoscenico per i fautori del “2.0 spinto”, ovvero quanti caldeggiano non una maggiore apertura della PA, ma “L”apertura della PA attraverso  le potenzialità ICT. Con un processo creativo 2.0 era nata sul web la Dichiarazione aperta sui servizi pubblici europei che, sottoscritta da 2000 persone, è stata presentata a Malmo.
Allora, come è andata?

Leggi tutto

Let’s OPEN the PUBLIC ADMINISTRATION – Una dichiarazione da sottoscrivere

Da Bruxelles, David Osimo - director Tech4i2 ltd presenta l’Open Declaration on European Public Services e lancia un appello a sottoscriverla, sottolineandone l’impatto estremamente concreto sulla vita di ciascuno di noi  e il ruolo imprescindibile degli innovatori nella PA.
La Dichiarazione aperta sui servizi pubblici europei, nata sul web in piena pratica 2.0, chiede ai Governi e alla Commissione Europea di adottare una strategia di e-gov capace di ”aprire” sul serio la pubblica amministrazione.

Leggi tutto

Tutte le pubblicazioni dell'UE riunite in un unico sito

 

Dopo che 12 milioni di pagine sono state passate allo scanner, sono ora disponibili gratuitamente più di 110 000 pubblicazioni dell’UE che possono essere scaricate dall’EU Bookshop Digital Library (la Biblioteca digitale dell’EU Bookshop). La Biblioteca digitale, inaugurata oggi dal commissario europeo Orban in occasione della Fiera del Libro di Francoforte, offre tutte le pubblicazioni stampate a partire dal 1952 dall’Ufficio delle pubblicazioni per conto delle istituzioni, delle agenzie e degli altri organi dell’UE.

Leggi tutto

Europeana: biblioteche, archivi e musei d'Europa in digitale

A rainbow of colours

Foto di ૐ Dey Alexander ૐ

Con 2 milioni di opere digitali attualmente on line e un target di oltre 10 milioni entro il 2010, Europeana è il punto comune d’accesso alle raccolte delle biblioteche, degli archivi e dei musei di tutta Europa. Viviane Reding, Commissario UE per la Società dell'Informazione, assicura che "attraverso pagine e strumenti interattivi Europeana metterà in contatto le persone tra di loro e con la loro storia". Appena on line, la più grande biblioteca digitale europea è stata  presa d’assalto dagli utenti, registrando 10 milioni di accessi ogni ora.

Leggi tutto

Europe for Patients

logoeuropa

 

La Commissaria europea per la Salute, Androulla Vassiliou, l’ha definita una “campagna guidata dalle politiche”, a dire che si intende andare oltre la comunicazione classica, offrendo un punto di ingresso semplice al mondo spesso complesso delle politiche e delle azioni comunitarie sull’assistenza sanitaria. Presentata lo scorso 30 settembre, Europe for Patients accende i riflettori sulle iniziative che la Commissione si impegna ad adottare nei prossimi mesi.

Leggi tutto

Sicurezza paziente: consultazione on line della Commissione

A

by Pierre Andrews

La Commissione europea ha lanciato una consultazione pubblica sul tema della sicurezza del paziente. I risultati della consultazione, aperta on line per 8 settimane a partire dallo scorso 25 marzo, verranno integrati nella Proposta sulle questioni della sicurezza del paziente, a cui sta lavorando la Commissione e che sarà resa pubblica a fine 2008.

Leggi tutto