Cerca: Accountability, Atti FORUM PA 2010

Risultati 11 - 20 di 63

Risultati

Obiettivo Gioventù. Turismo Accessibile

Saranno presentati in forma ufficiale i primi risultati conseguiti nello sviluppo di tre progetti di ricerca che il Dipartimento delle Politiche Giovanili ha affidato all’ IAS. Si tratta di iniziative che possono aiutare a fare luce sui problemi dei giovani.

Leggi tutto

Obiettivo Gioventù. Disagio giovanile ed interventi di prevenzione

Saranno presentati in forma ufficiale i primi risultati conseguiti nello sviluppo di tre progetti di ricerca che il Dipartimento delle Politiche Giovanili ha affidato all’ IAS. Si tratta di iniziative che possono aiutare a fare luce sui problemi dei giovani.

Leggi tutto

Obiettivo Gioventù. Identità, Immigrazione e Cittadinanza

Saranno presentati in forma ufficiale i primi risultati conseguiti nello sviluppo di tre progetti di ricerca che il Dipartimento delle Politiche Giovanili ha affidato all’ IAS. Si tratta di iniziative che possono aiutare a fare luce sui problemi dei giovani.

Leggi tutto

Linee di interpretazione e di indirizzo per l'attuazione del D.lgs 150 nelle Provincie: l'esperienza della Provincia di Pisa

Giuliano Palagi descrive il metodo di lavoro del Comitato per l'attuazione del D.Lgs. 150/2009 nelle Provincie.

Non tutto si può attuare quindi sono stati selezionati alcuni temi su cui intervenire per fornire delle indicazioni utili agli enti che hanno un'autonomia costituzionalmente garantita. L'obbiettivo è stato quello di creare uno strumento leggero ed il risultato è stato un documento condiviso sia dai soggetti incaricati di attuare il decreto sia dai soggetti destinatari della riforma.

Connclusioni al convegno "L’attuazione nelle Province del D.Lgs. 150/09"

Piero Antonelli trae le conclusioni di questo convegno parlando delle linee guida stabilite dal Comitato per l'attuazione nelle Provincie del D.lgs 150/09. Come previsto c'è una diversità di impatto di queste linee guida su realtà territoriali e modelli organizzativi diversi tra di loro.

Leggi tutto

Intervento al convegno " L’attuazione nelle Province del D.Lgs. 150/09"

Gaetano Palombelli parla del lavoro svolto dal Comitato di attuazione della riforma ed in particolare dell'importanza della firma di un protocollo d'intesa con la commissione di vigilanza CIVIT per migliorare il  lavoro di monitoraggio delle performance delle amministrazioni al fine di stimolare un confronto che fornisca elementi utili per un corretto funzionamento dei sistemi di valutazione interni.

Leggi tutto

Intervento al convegno " L’attuazione nelle Province del D.Lgs. 150/09": il lavoro dell'UPI

L'UPI ha colto con interesse la sfida dell'attuazione del D.Lgs. 150/09 e ha ottenuto risultati interessanti.

Tiziano Lepri spiega il ruolo importante svolto dall'UPI e quali sono le caratteristiche che gli hanno consentito di svolgere al meglio tale ruolo.
 In particolare il fatto che la Provincia come ente si presta bene alle sperimentazioni ed inoltre la caratteristica dell'UPI di essere il centro di un sistema di relazioni istituzionali locali, elemento molto utile per offrire assitenza e fornire modelli per il sistema istituzionale territoriale.

Intervento al convegno "L’attuazione nelle Province del D.Lgs. 150/09"

Antonio Calicchia coordina il dibattito sull'attuazione del D.Lgs 150/09 nelle Provincie.

Calicchia fa parte di un gruppo di Direttori Generali individuati dall'UPI col compito di attuare la riforma Brunetta negli enti locali, compito complesso ma stimolante.

Intervento al convegno " L’attuazione nelle Province del D.lgs 150/09":l'esperienza della Provincia di Roma

Serena Visintin parla della sua esperienza nell'applicazione del D.lgs 150/09 alla Provincia di Roma, esperienza caratterizzata da grande entusiasmo e grande sinergia che hanno portato ad una profoda riorganizzazione del sistema della Provincia con un graduale abbattimento dei costi e del personale.

Leggi tutto

Performance organizzativa e People Strategy: un progetto innovativo del Comune di Cesena

Il Comune di Cesena, cogliendo le opportunità introdotte dalla recente riforma (D. Lgs. 150/2009), ha attivato un progetto di innovazione organizzativa, con l’intento di migliorare la performance dell’ente e renderla più facilmente rendicontabile, agendo sulla valorizzazione del merito e la motivazione del personale. Il  progetto, di durata triennale, è realizzato dal personale interno all’ente con il supporto dell’Organismo indipendente di valutazione. Due gruppi di lavoro affrontano separatamente ma in modo integrato il progetto.

Leggi tutto