Cerca: SCE2014

Risultati 1 - 10 di 385

Risultati

Social Enterprise e Social Innovation: un matrimonio utile all’innovazione?

Fabio Lenzi mostra i migliori esempi di social enterprise innovativa in Italia ed in Europa, tratta il tema della Social business initiative dell’UE e le nuove forme di intervento sociale delle aziende, la Corporate social innovation. Le imprese sociali terranno il confronto con le corporation ad orientamento sociale? Questa la domanda sollevata nella sessione formativa.

Intervento di Vittorio Rosato

Intervento di Stefano de Francisci

Intervento di Stefano Iacus

Intervento di Raffaella Boldini

Intervento di Roberto Baldoni

Intervento di Gabriele Ciasullo

Un grande malinteso: mercato prestazionale vs mercato comportamentale

Quando in un paese senza politica industriale nascono intelligenze di Sistema e ascoltiamo esperienze altamente virtuose è preoccupante perché vengono poi ridotte a parametri ingenui con il rischio di ridicolizzarle. Il problema non è nelle prestazioni del mercato, ma i comportamenti del mercato e per fare questo è necessario osservare come si sta muovendo lo scenario internazionale. Se non capiamo che tutto si gioca sui giant-data rischiamo di essere marginali rispetto ai grandi movimenti.

Silvano Curcio apre i lavori di "Smart Facility&Energy management"

Guardiamo alle prospettive di apertura di un nuovo mercato con le sue potenziali problematicità, coinvolgendo il mondo della ricerca scientifica, dell'amministrazione, della finanza. Il ritardo delle PA nei processi di allineamento e rinnovamento, di valorizzazione o dismissione del patrimonio pubblico è dovuto alla mancanza di una visione processuale e all’azzenza del primo step: quello della conoscenza del patrimonio esistente.

Leggi tutto

"V.O.L." per la conoscenza e la valorizzazione on line dei patrimoni pubblici

La Cassa Depositi e Prestiti presenta il progetto VOL per la conoscenza e la valorizzazione online del patrimonio immobiliare pubblico. I problemi del passato sono rimasti insoluti per lo scarso sviluppo e il mancato adeguamento non solo degli strumenti finanziari ma del territorio che ospita i beni. CDP ha offerto gratuitamente alle PA un applicativo che parte dalla conoscenza di ciò che costituisce il proprio patrimonio, una pagina dedicata a interagire direttamente online con le PA che vogliono usufruire del sistema.

Leggi tutto