Cerca: Forum PA Salute 2007, educazione alla salute

4 risultati

Risultati

''Tieni stretta la vita'' Progetto di educazione stradale e di prevenzione dei comportamenti a rischio

Il progetto promuove comportamenti sani e responsabili attraverso tecniche formative ed educative con lo scopo di orientare l'adolescente al rispetto delle regole del Codice Stradale, stimolando un percorso di auto-responsabilizzazione che porti ad essere promotore di iniziative tese a sollecitare stili di vita più in linea con i concetti di salute e di benessere.

'Guadagnare salute'' in un'Azienda sanitaria: il programma ''Prevenzione e promozione della salute'' dell'Azienda USL di Modena

Il progetto ha l'obbiettivo di contrastare le crescente diffusione di abitudini di vita non salutari, attraverso strategie intersettoriali e multidisciplinari, che consentano di intervenire in modo efficace sui diversi determinanti di salute (ambiente, condizioni sociali ed economiche, stili di vita e accesso ai servizi, intendendo non solo la sanità, ma anche la scuola, i servizi sociali, i trasporti ...).

Pocket Salute: educazione multimediale ai comportamenti di primo intervento

Il progetto ha inteso diffondere, attraverso un prodotto multimediale denominato "Pocket Salute", contenuti di educazione alla salute. Si è scelto di utilizzare nuove tecnologie per una capillare e facile diffusione dei contenuti attraverso la multicanalità. Pocket Salute viene realizzato in una trilogia tematica: il primo prodotto ha come tema "Comportamenti di primo intervento"; il secondo prodotto riguarda "Accessibilità dei Servizi Socio Sanitari"; il terzo prodotto si occupa di "Salute e stili di vita"

Per te donna

Il progetto, inserito nella strategia aziendale di prevenzione e tutela della salute della donna, propone un approccio nuovo per lo Screening del Carcinoma della mammella. Esso è basato sull'offerta biennale di una mammografia da Screening all'utenza femminile, in età compresa tra 50 e 69, anni residente nel territorio aziendale. In questo contesto, diviene strategica la valorizzazione del ruolo dei Medici di Medicina generale, attori fondamentali insieme ai quali implementare le strategie.