Cerca: Atti FORUM PA 2011

Risultati 41 - 50 di 820

Risultati

Il Supporto di Oracle sui Sistemi

Oracle Premier Support è lo strumento base per lo sviluppo e la gestione dell’infrastruttura IT di un azienda.

Durante questo seminario saranno evidenziate le caratteristiche peculiari dei Servizi di Supporto Oracle nella loro totalità, per poi  focalizzarsi sugli strumenti più strettamente legati al mondo Hardware e su quelle che saranno le evoluzioni dei prodotti esistenti.

Particolare attenzione sarà concentrata sulle strutture che compongono l’Oracle Support Service Team e su come utilizzare al meglio gli strumenti messi a vostra disposizione.

Strategic PA: Performance Management nella Pubblica Amministrazione

La Pubblica Amministrazione di fornte ali nuovi scenari di governance basati sul monitoraggio costante degli indicatori di performance e del controllo dei dati finanziari ed economici, deve rapidamente dotarsi di strumenti avanzati vicini ad una gestione di tipo “aziendale” della loro realtà.

Strategic PA di Ecoh Media è una soluzione per il Performance Management nella Pubblica Amministrazione, unica nel suo genere, riconosciuta da Oracle Italia e da altri importanti operatori di settore e che interpreta efficacemente le linee guida della Riforma Brunetta.

Leggi tutto

Le tematiche dell'Agenda Digitale per l’Europa.

Francesco Niglia spiega che Agenda Digitale Europea, Action Plan sull'egovernment e dichiarazione di Malmöe stabiliscono le priorità da seguire da parte della Pubblica Amministrazione ma anche dei governi, per far in modo che le tecnologie informatiche siano utili a cittadini ed imprese, con implicazioni non solo tecniche bensì anche legislative.

Leggi tutto

L'importanza del cittadino per il network NET-EUCEN.

Il progetto NET-EUCEN, all'interno dell'Agenda Digitale, si occupa della gestione di soggetti interessati all’egovernment e alla modellazione dei servizi per gli utenti, con focus sulle politiche di inclusione e di utilizzo di servizi on line.

Leggi tutto

Il progetto CEMSDI per l'inclusive e-governance.

Nel primo intervento Anjeza Saliaj illustra il progetto CEMSDI, creato all'interno dell'Agenda Digitale Europea sul tema dell'inclusive e-governance, parola da cui si evince che il target sono i funzionari pubblici coinvolti in prima linea nella fornitura di servizi a cittadini e imprese. Obiettivo del progetto: implementare l'Agenda Digitale Locale per le piccole comunità, colmando il divario digitale, in modo da poter rendere più efficienti i servizi della PA.

Leggi tutto

Il progetto Addme per l'e-inclusion.

Lorenzo Orlandi spiega che Addme è una rete paneuropea che riunisce in una comunità di pratica, per la condivisione e progettazione di attività, enti, organizzazioni e istituzioni impegnati nell’aiutare i gruppi vittime del digital divide o socialmente svantaggiati a diventare i principali beneficiari di servizi a cui hanno diritto. Scopo del progetto, parte dell'Agenda Digitale Europea, è l'e-inclusion, mirando tra l'altro all'accrescimento dell'e-capacity.

Leggi tutto

Soluzioni Smart per le città: la sicurezza urbana

La soluzione ha l’obiettivo di migliorare la sicurezza e la qualità della vita dei cittadini, e al tempo stesso la vivibilita’ dei quartieri.  Oltre all’introduzione di sistemi di video sorveglianza nei punti chiave della città è possibile trasformare le immagini video in “meta dati” per correlare eventi e generare informazioni (videoanalisi). Inoltre l’analisi statistica dei dati permette di ottimizzare e migliorare il livello di sicurezza fornito nelle aree controllate, in modo proattivo e di identificare potenziali rischi per la sicurezza pubblica.

Leggi tutto

Urban Creativity Camp: valorizzare le idee innovative per creare impresa

DemoCenter-Sipe - società consortile che riunisce istituzioni, associazioni di categoria, fondazioni bancarie e imprese del territorio ed è Centro per il Trasferimento Tecnologico dell’Università di Modena e Reggio Emilia - ha realizzato assieme a ModenaIN l’Urban Creativity Camp, il laboratorio e concorso di idee per promuovere tecnologie e progetti innovativi per valorizzare i centri storici.

Leggi tutto

Triddles: un modo diverso di viaggiare e scoprire il territorio

Una caccia al tesoro in giro per l’Europa per giovani dai 20 ai 35 anni, di diversa nazionalità, che non si conoscono e si incontrano solo al momento della partenza, quando vengono formati i team. I partecipanti conoscono solo la località di partenza e quella di arrivo, si spostano in treno e lungo il percorso, che va a toccare diverse località europee, devono superare una serie di prove. La caccia al tesoro dura due settimane ed è interamente coordinata via web.

Leggi tutto

Critical City Upload: la trasformazione urbana diventa un gioco

Vai sul sito criticalcity.org, scegli una “missione” tra quelle proposte (si tratta di microprogetti creativi da svolgere in città) e realizzala, documentando il tutto con foto e video. Poi carica sul sito i materiali che raccontano il micro-progetto realizzato e ottieni un punteggio; accumulando punti si sale di livello e si possono compiere missioni sempre più difficili.

Leggi tutto