Cerca: Atti FORUM PA 2011, tecnologie per la sicurezza

7 risultati

Risultati

Soluzioni Smart per le città: la sicurezza urbana

La soluzione ha l’obiettivo di migliorare la sicurezza e la qualità della vita dei cittadini, e al tempo stesso la vivibilita’ dei quartieri.  Oltre all’introduzione di sistemi di video sorveglianza nei punti chiave della città è possibile trasformare le immagini video in “meta dati” per correlare eventi e generare informazioni (videoanalisi). Inoltre l’analisi statistica dei dati permette di ottimizzare e migliorare il livello di sicurezza fornito nelle aree controllate, in modo proattivo e di identificare potenziali rischi per la sicurezza pubblica.

Leggi tutto

Rafforzamento della capacità di contrasto al fenomeno dell’illecita percezione di finanziamenti comunitari nelle Regioni dell’Obiettivo Convergenza

Il Colonnello Carta descrive l’attività della Guardia di Finanza per contrastare le frodi comunitarie. Tra il 2006 e il 2009, solo in Puglia e in Sicilia, il Corpo ha individuato un’indebita percezione o richiesta di finanziamenti per oltre 100 milioni e ha segnalato 122 persone alle autorità giudiziarie. Per rendere ancora più efficaci queste operazioni però – sottolinea Carta – bisogna che si metta in grado il Comando di realizzare un sistema informativo avanzato contro le frodi comunitarie basato su banche dati complete e aggiornate.

Leggi tutto

I-Memo v. 226. La sicurezza digitale nelle nostre mani

Menstecnica srl ha sviluppato un dispositivo portatile per la sicurezza di codici e password che permette a cittadini e imprese di affrontare le azioni di vita digitale e telematica in tutta tranquillità.

L’incontro servirà ad illustrare il dispositivo portatile ed autonomo I-Memo e a fare il punto sulle ultime innovazioni e funzionalità sviluppate che ne amplificano le caratteristiche di:

-         Sicurezza, crittografia, Identity safe e accesso biometrico;

Leggi tutto

La Sicurezza urbana e l’approccio collaborativo: un nuovo paradigma?

Quali sono i confini della sicurezza urbana e il ruolo dell’amministratore pubblico e del cittadino? I servizi e le infrastrutture delle pubbliche amministrazioni possono contribuire a far cooperare pubblico e privato?   Può la pubblica amministrazione utilizzare  i  social network e i differenti servizi di comunicazione, oggi sempre più diffusi e alla portata di tutti, come sistemi abilitanti per migliorare la percezione di sicurezza?

Leggi tutto

Cyber Security - La Sicurezza nel Cloud Computing: i nuovi rischi e le soluzioni a supporto

La Sicurezza delle Informazioni è un fattore cruciale per la scelta dell’adozione di modelli di Cloud Computing. L’intervento intende approfondire alcuni degli elementi che caratterizzano il tema della Sicurezza nei contesti del Cloud Computing al fine di delineare un approccio percorribile per l’indirizzamento della Governance della Sicurezza delle Informazioni e della Sicurezza delle nuove infrastrutture tecnologiche.

Leggi tutto

Cyber Security - La Sicurezza nel Cloud Computing: i nuovi rischi e le soluzioni a supporto

La Sicurezza delle Informazioni è un fattore cruciale per la scelta dell’adozione di modelli di Cloud Computing. L’intervento intende approfondire alcuni degli elementi che caratterizzano il tema della Sicurezza nei contesti del Cloud Computing al fine di delineare un approccio percorribile per l’indirizzamento della Governance della Sicurezza delle Informazioni e della Sicurezza delle nuove infrastrutture tecnologiche.

Leggi tutto

I nuovi scenari del Cybercrime: anche la PA e il sistema delle infrastrutture critiche sono a rischio

Secondo fonti governative USA, i sistemi informatici delle varie agenzie subiscono in media 1.8 miliardi di tentativi di attacco al mese.Il Segretario agli affari esteri UK (William Hague) ha ammesso che i sistemi informatici governativi inglesi hanno subito nel 2010 infezioni da malware riconducibili ad azioni mirate di gruppi ostili. Il gruppo di attivisti Anonymous ha tentato di bloccare (dicembre 2010) i siti web di Amazon, MasterCard, Visa, Paypal e, più recentemente di Finmeccanica, ENI e Unicredit. Sono finiti i tempi dell’hacker per “passione”.

Leggi tutto